Il campionato volge al termine e quella di sabato prossimo sarà l’ultima gara in casa della stagione regolare degli azzurri: avversario il Cittadella.

 

Sarà l’ennesima gara dove gli azzurri dovranno dare quel qualcosa in più perchè di fronte ci sarà un avversario che, non essendo ancora salvo, cercare di metterci tutto per portar via da Empoli punti preziosi. Un Cittadella che tra l’altro, ad un punto del campionato sembrava potesse condurre in porto la sua stagione senza patemi ma invece, complice un pessimo girone di ritorno, la squadra di mister Foscari si trova ancora con l’acqua alla gola.

E l’ultimo match giocato dal “Citta” è stato uno di quelli sfortunati anche se la società veneta se l’è presa molto con alcune decisioni di gara dell’arbitro Nasca. La gara in questione è quella giocata al Tombolato contro la Reggina e persa 2-1.

 

Vediamo la sintesi di quel match

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteAscoli: spuntano 11 croci sul campo di allenamento
Articolo successivoCamilli verso l'addio al calcio
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here