Si torna a Marassi a giocare contro la Samp dopo tre anni. L’ultimo precedente tra blucerchiati ed azzurri risale infatti alla stagione di serie B 2011/12, quella culminato con il ritorno in A della Doria dopo i playoff e la salvezza dell’Empoli al playout.

A Genova si giocò in data postuma rispetto a quella proposta dal calendario per via di una nevicata che imbiancò la città ligure. Sarebbe dovuto scendere Guido Carboni in panchina ma, con il rinvio e l’esonero del tecnico, alla guida degli azzurri ci fu nuovamente Alfredo Aglietti. La gara fu vinta dai padroni di casa per 1-0 grazie ad una rete di Gastaldello, ma la prova dei nostri fu davvero buona ed incoraggiante per quel finale di stagione.

 

Vediamo la sintesi di quel match nel montaggio effettuato dalla nostra redazione:

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl Presidente Corsi ospite a PEnAlty: molti gli spunti di riflessione
Articolo successivoMercato Azzurro | Bjarnason molto vicino
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. La Samp di 3 stagioni fa che fece un campionato mediocre aveva molti giocatori che ora invece si giocano la Champions, questo fa pensare quanto conta molto la mentalità e poco i nomi blasonati dei giocatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here