TV | Mister Andreazzoli nel dopogara con la Roma

    33

    Ancora una sconfitta per gli azzurri al netto di una prestazione ampiamente sufficiente che non avrebbe meritato il risultato finale.

    Al termine del match ha parlato ai nostri microfoni il tecnico azzurro, Aurelio Andreazzoli, che ha analizzato e commentato la partita andando ad enfatizzare giustamente le cose positive da portare a casa. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

    CONDIVIDI
    Articolo precedenteTV | Ismael Bennacer & Frederic Veseli nel dopo Empoli-Roma
    Articolo successivoTV | Sintesi gara Empoli-Roma 0-2
    Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

    33 Commenti

    1. A ora siamo retrocessi. E dopo Frosinone ci aspettano Juve e Napoli. Che si fà gente? Spugna? Bandiera bianca? Ritirata?
      Passano le partite ma lo spartito non cambia: Tanti elogi, tante occasioni, tanti pali, ora si sbagliano anche i rigori che ci procuriamo con tanta fatica. Ma gli altri si prendono i punti. Ogni volta.

    2. Mi sembra l’Empoli di Sandreani. Si perde a Frosinone. Si perde 4-0 con la Juventus . Campionato finito. E i tre tenori? Pesciniello Accardiccio e il milanesino? branco di incompetenti

      • Polemiche sterili e inutili!
        La squadra si sta esprimendo bene e facciamo un buon calcio.
        Giocando così i punti non possono fare altro che arrivare! Ci vuole pazienza.
        Forza Empoli ora e SEMPRE!

      • ⚽⚽⚽ e ancora ⚽, ma non sapete dire altro? E se poi dovessero ammettere che hanno sbagliato, che cambia? Sempre 5 punti sono!! E Castagnetti rimane a Cremona e Donnarumma a Brescia! !!! Fate festa che è meglio!!!!

      • ma sempre un debuttante in A sarebbe stato quindi comunque un punto interrogativo…il problema è che hai affidato l’attacco a due debuttanti…

    3. si prendono pali,si sbagliano occasioni facili,si sbagliano anche rigori….vogliamo dirla tutta..forse non è la nostra categoria.

      • Vogliamo dirla un’altra cosa? Abbiamo dominato un campionato di Serie B, quindi la Serie A è la nostra categoria.
        Ci sta di avere un periodo un po’ meno prolifico, ma almeno si crea gioco: subire e basta certificherebbe che la A non è la nostra categoria.

    4. Con Donnarumma e Castagnetti avete rotto, non abbiamo la riprova di quanto dite e poi se quelli che erano fenomeni in B, in A staccano (e ce ne sono più di 2), è molto probabile che chi è andato via avesse le stesse difficoltà. …. con Fazio e Manolas, Donnarumma non vedeva mai la palla, ma di che si ragiona? Siamo leggeri, noi bisogna giocare di contropiede, la partita facciamola fare agli altri … Il nostro è un peccato di presunzione, non possiamo pensare di fare ciò che facevamo in B.
      Ora dobbiamo affrontare la partita di Frosinone nel modo migliore sperando che rientri un terzino sx.

      • Riccardo puoi anche avere ragione però castagnetti non era peggio di capezzi assolutamente e su donnarumma è anche una questione non solo tecnica ma di alchimia che c’era con ciccio.
        Al momento la gumina non è assolutamente pronto.
        Il fatto che csstagnetti e donnarumma potevano anche essere sostituiti ma per prendere gente meglio e non peggio.

        • Castagnetti è ai livelli di Maiello, per carità Capezzi è di uno scarso imbarazzante, ma per la A anche quelli indicati sopra sono inadeguati. Meglio andare a prendere Valdifiori che sarebbe venuto di corsa ed era libero.

            • Valdifiori dopo che è andato via da Empoli ha giocato 10 partite in 4 anni…e comincia ad essere vecchio..Ti mancherà forse qualcuno ma è anche vero che da Sarri e Giampaolo abbiamo perso molto a livello di disposizione tattica.Ieri la squadra si sfranava sempre in fase di possesso mentre loro erano sempre compatti,in linea,soprattutto in difesa.In fin dei conti se uno a 45 anni è arrivato in semifinale di CL ed uno si è affacciato a 63 per la prima volta cone allenatore titolare di a,un motivo c’è.Detto con tutto l’amore ,il rispetto e la riconoscenza che ho x il magister..Non focalizzatevi solo sulla mancanza di un elemento..il problema,purtroppo è più sistemico.Non puoi neanche buttarla sul fisico perchè giocatori di quel tipo,a parte Acquah,nn ce li hai..

    5. Nono erano loro i giocatori , i giocatori c erano da prendere ..bastava pescare dal Benevento , Letizia ,Viola e Diabate …gente già abituata e che faceva il caso tuo. Invece sei pieno di gente infortunata ed inutile per la serie A. Brighi Lollo Buchel( da reintegrare subito ) Ucan Traore Rodriguez Levan Untersee ….e gli infortunati Pasqual e Antonelli….una scommessa come LAGumina . Veseli e Capezzi sono dei panchinari ma non dei titolari se non per una partita ogni tanto
      Per la serie A hai i.2 centrali di 36 anni Silvestre e Maietta ed altri 6 giocatori che ci possono stare Krunic Zaic Acquah Caputo DiLorenzo Bennacer
      Errori grossi a questo giro ed Aurelio sta facendo i miracoli perché sei ancora nella possibilità di starci , giochi bene ed hai occasioni da rete. La componente fortuna per ora ci ha girato davvero le spalle 7 legni sono incredibili , goal e rigori sbagliati …..spero cambi il vento a Frosinone

    6. Faccio notare che Castagnetti a Cremona fa quasi sempre panchina…compreso ieri, non è neppure entrato nel secondo tempo

      • Infatti, eppure da noi era un fenomeno. ….. Ha sempre ragione chi non c’era, solito giochino del tifoso miope!! Da classificare come merita discorsi da bar.

      • …era più lento di Capezzi …smettiamola con Castagnetti che lo fate passare da Iniesta o Pirlo ….il problema maggiore è che non segnamo , se vuoi il centrocampo gira perché se hai possesso da qualche parte passa .
        Sono i goal che mancano , sennò eri a 9punti tranquilli ooggi senza rammarico
        Ad oggi hanno sbagliato nelle punte , LaGumina e Mraz non sono pronti Rodriguez infortunato ( poi ci sarebbe da vedere cosa combina in serie A…) Levan rimane Levan.
        L errore grosso è che Serviva 1 punta da Serie A e non c è ( Caputo c’è ovvio )

    7. E’ vero giochiamo bene ma è dura.
      Sbagliamo tanto ed in serie A non è possibile.
      Anche se non è ancora all’alteazza, La Gumina deve giocare. Non possiamo snaturare il nostro gioco.

    8. Ho fatto un giro di Empoli oggi ero di festa, e passando da amici e da qualche bar, non si parla d’altro, ora siamo arrivati addirittura a dire che l’allenatore è un dittatore, e chi non è d’accordo con lui viene fatto fuori, si diceva che Donnarumma è andato via perché voluto dall’allenatore, in quanto non di suo gradimento, poi questa mi sembra grossa, dicevano che Pasqual, non è vero niente del suo problema e anche lui ha discusso con l’allenatore, ecc ecc, mi sembra davvero si stia esagerando, io ho visto una squadra ancora atleticamente a posto e che prova a fare punti, in questo momento non ci gira a nostro favore, ma verranno anche giorni migliori, il campionato è lungo, datevi pace!!!

    9. Le parole di Aurelio vanno sempre ascoltate più volte …ieri c’ero anche io e ho vissuto. con tutti la partita. Dico che se si sta cosi si arriva all’ obiettivo. Forza Empoli.

    10. col senno di poi si ragiona me compreso, l’acquisto di Acquah sembrava pessimo e a me pare che metta veramente tanto in campo,Donnaruma se veramente in serie A vale tantissimo lo scopriremo più avanti, la gumina ha margini di miglioramento notevoli. detto questo noi non facciamo punti ma non credo di essere inferiori a Bologna, Parma, Udinese e Spal poi il Genoa e Atalanta se non trovano punti entreranno in un vortice che non ci sono più abituati. detto questo a Feosinone non dobbiamo perdere con juve e napoli vedremo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.