TV | Mister Andreazzoli nel post al Bentegodi

    16

    Arriva il primo pari stagionale e l’Empoli lo riporta da Verona dopo lo 0-0 contro il Chievo Verona.

    A fine gara mister Andreazzoli analizza la sfida ai nostri microfoni complimentandosi per la prestazione offerta ma lamentandosi per il doppio infortunio di Antonelli e Maietta. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie al supporto tecnico di Simone Galli ed è fruibile in HD.

    CONDIVIDI
    Articolo precedenteTV | Manuel Pasqual & Afriyie Acquah nel dopo Chievo vs Empoli
    Articolo successivoTV | Sintesi gara Chievo-Empoli 0-0
    Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

    16 Commenti

    1. Dopo due trasferte giocate così…con questa personalità….averne ricavato solo un punto, lascia nello stomaco una strana sensazione di vuoto.

      • Dattero a 3 minuti dalla fine non ha senso. Concordo con chi dice che deve giocare. L’unico titolare sicuro e Zajc. Il resto no.

    2. Si ma è sempre così. Prima del 75° non fa un cambio. Forse è l’unica cosa negativa che possiamo imputare a “nonno Aurelio”.

    3. Correre subito ai ripari.. non abbiamo punte… esperte per la serie a e oltretutto sotto peso.. sperare che la madonna di lourdes ti faccia ritornare levan… bo.. abbiamo incontrato il chievo.. che è ai livelli della ginestra.. e non abbiamo vinto.. caro corsi corri ai ripari nei problemi evidenti che ci sono…. ma subito…

    4. Forse nicola non ti sei accorto che in attacco siamo corti.. la gumina e caputo… non azzeccano mai un movimento decente in area.. spesso sovrastati dalla fisicità dei difensori che in serie a non sono le pippe di b.. le gli altri due levan e rodriguez sono per ora lontani anni luce da una forma decente…. marz con gli anni verrà forte anche lui.. io proverei con qualche svincolato.. non certo quei nomi fatti a cazzo da te prima…

      • il problema è che io sono ironico…tu invece eri serio…come cazz…fanno a provvedere subito a mercato chiuso???Di liberi ci sono solo svincolati come Rossi Diamanti ed altri come loro e si torna a dama…Avranno fatto i loro calcoli…non è che arriviamo noi e scopriamo che devono provvedere subito…Avranno valutato anche queste eventualità…

    5. Scusa eh….ma anche ieri sera avevan segnato. Tutti e due. Senza la VAR e prodigio-Sorrentino, a quest’ora s’era a esultà pè i’loro 1-2

      • Scusa Claudio, e mi prendo la responsabilità di quello che dico…passi il discorso var perchè è vero che senza la tecnologia la terna ci dava gol… ma sull’altra situazione, il portiere esiste ed è messo li apposta con tutto il corpo.

        • Scusa Alessio a proposito di responsabilità di quello che dite,potreste fare ad Andreazzoli quella domanda che latita nell’aria in queste ultime conferenze stampa e che penso rappresenti uno degli interrogativi più pressanti che si sono posti molti tifosi:come mai in tre giornate di campionato Levan è stato convocato ma non ha giocato neanche 10 minuti,con la beffa che è stato pure chiamato in nazionale?Non lo so ma con Levan io ho sempre l’impressione che ci sia qsa sotto…

    6. Il tutto x dire che oltre al gioco, avremmo potuto tranquillamente aver vinto due a zero. Coi gol degli attaccanti. Come l’anno scorso.

    7. ma che dite ?
      il gol era in fuorigioco quindi non è valido. non è gol.
      La terna lo ha dato perchè con il var in caso di dubbio la terna tende sempre a convalidare la rete, salvo poi rivederla con il var.

      Il gol di lagumina è un gol sbagliato, perchè ci sono 7 metri di porta e sorrentino non è alto 7 metri che io sappia. Quindi bella azione, bel movimento, ma il gol l’ha sbagliato e anche clamoroso.

      Quindi non capisco di cosa stiate parlando.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.