Al termine del match vittorioso di Verona, che ci ha dato tre punti pesanti pesanti, abbiamo raccolto le interviste dei protagonisti. Come sempre partiamo dal mister che, in maniera sempre lucida, ha disaminato la prova dei suoi.

 

Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli. Il contributo è fruibile anche in HD selezionandolo dalle impostazioni di youtube.

 

22 Commenti

  1. Grande mister….altro che quell’altro bubbolone con mille scuse tutte le domeniche tra campi e albitri…

    Abbiamo un Signor Allenatore!!!!

  2. Ora salire sul carro dei vincitori è davvero troppo facile!!!
    All’inizio c’erano davvero troppe perplessità sul mister, figlie di preconcetti basati su pettegolezzi e chiacchiere da Bar Sport…. a questo punto però mi sembra doveroso fare i complimenti oltre che a Giampaolo (che li merita tutti) soprattutto al vero fenomeno che abbiamo a Empoli: CARLI!!!
    Marcello si merita davvero tutto la riconoscenza possibile perchè non solo ha saputo per l’ennesima volta fare miracoli con un budget esiguo, ma ha anche avuto la forza di metterci la faccia quando all’inizio le cose non andavano per il meglio.

    FORZA EMPOLI E GRANDE MARCELLO

  3. Condivido quello che hai detto GIOVA
    Ma tanti pensano che sia ancora merito di chi ci era prima .
    Io sono uno dei pochi che l’anno scorso non andava giù tutti quei pareggi !
    e feci pure uno schema spiegando che anche se fai 6 pareggi non perdi ,ma che se vinci due volte
    fai uguale.

    • L’inizio del lavoro l’ha fatto Sarri, ma Giampaolo è stato intelligente da proseguirlo aggiungendo del suo. Allegri con questo sistema c’ha vinto uno scudetto ed è arrivato secondo in coppa campioni!!

  4. Con Sarri giocavamo decisamente meglio, ma queste partile le avremmo sicuramente perse. Tra le due io preferirei giocar bene e vincere, ma se non è possibile mi accontento di vincere!!!! Grande Mister, Sarri è molto lontano anche dai cuori degli empolesi!!!

  5. Complimenti Empoli! Anche a Giampaolo che sta facendo un buon lavoro. Anche a Carli certo…. ma al presidente/ vanno fatti di cuore. Da 20 anni ci fa godere…. ci mette firma finale è soldi.
    Col cavolo che si godeva così grazie agli incassi,pur sempre buoni, e ai diritti tv…. ma vallo a spiegare a chi crede ancora alla gang bang di Biancaneve coi sette anni… una novella ….chi vuol capire capisca…..

  6. Enrico ha ragione , troppi pareggi sprecati L anno scorso ..
    Ah già ma non si poteva dire ,.. Che subito la propaganda di regime ne chiedeva la pubblica vergogna

  7. Giampaolo è un grandissimo! Umile e preparato. sà lavorare sulla mente dei giocatori, motivandoli sempre a dare il massimo. E sta giocando senza Croce e senza il miglior Saponara. S’era detto che l’unico difetto erano i mancati gol dei difensori e…..Tonelli-Costa: Bum Buuuummmm!!!!

  8. Giampaolo a +5 dal fenomeno (per qualche giornalista) Sarri che proprio oggi se la prende a spada tratta con gli ARBITRI ITALIANI….ma mi faccia il piacere!!!

  9. Continuo a dire che Giampaolo pur non essendo un fenomeno, ha il merito di aver preso in mano una squadra privata di 5 titolari e di 3 riserve…non ha avuto rinforzi in attacco…anzi…ha avuto i centrocampisti (nemmeno prime scelte secondo me) nell’ ultima settimana di agosto…in difesa gli hanno preso uno svincolato, un desaparecidos e un giovane più adatto al 3-5-2. Insomma una bella patata bollente…eppure sta facendo benino…qualcun’ altro appena capito l’ andazzo se l’ è filata.

    Oggi Buona partita per i primi 35 minuti e negli ultimi 25. In mezzo 30 minuti di difficoltà.

    • Difficoltà dovute oggi a fattori diversi: Saponara al 40%…la squalifica di Tonelli unico della nostra retroguardia a poter competere con Toni fisicamente…l’ infortunio di Krunic (molto sottovalutato) e quello di Zambelli…non avevamo sostituzioni x il reparto offensivo (Michelidze sta diventando un peso insostenibile per una squadra alla ricerca della salvezza)…Giampaolo ha fatto bene, ma gli rimprovero il non utilizzo nei secondi tempi di domenica e di oggi di Ronaldo…in questo momento siamo in difficoltà fisica e psicologica e questo ci costringe ad abbassarci…in quei momenti in cui siamo costretti a difenderci e giocare in contropiede serve un giocatore in campo che sappia lanciare lungo le due punte e questo giocatore non è Paredes ma Ronaldo.

      Ultimo cosa…ho visto il Carpi stasera…squadra tecnicamente e tatticamente abbordabilissima, ma in grande forma fisica…con un Borriello utile…un Lasagna inesauribile ed un centrocampo molto fisico…sono un po preoccupato…ho paura ci mettano in difficoltà sul ritmo…se Croce fosse in grado di fare 60 minuti domenica partirei così:
      Skoruzzi
      Laurini Tonelli Costa Mario Rui
      Buchel Paredes Croce
      Zielinsky
      Maccarone Pucciarelli

      Saponara se serve nell’ ultima mezz’ ora anche sarebbe meglio evitare rischiare di peggiorare il problema all’ adduttore. Speriamo di recuperare Zambelli.

    • L’ Empoli…e te lo ripeto…mica siamo salvi sai? Oppure già volteggiare con la mente in zona EL? Cmq se leggevi meglio il mio post, sottolineavo che oltre ad essere tecnicamente la squadra meno dotata dopo il Frosinone e fisicamente più leggera del campionato, c’ era pure da valutare l’ aspetto politico…a me non piace parlare di complotti, però in estate nel PaLazio un certo personaggio e alcuni suoi seguaci avevano fatto capire che tre cittadine che complessivamente fanno 120.000 abitanti o poco più in una serie A sempre più “Merchant” non erano ben viste (a meno che non sei il Sassuolo di Mr. Confindustria)…però ho letto qualche giorno fa che che il PaLazio sta iniziando a mostrare diverse crepe e allora magari possiamo giocarcela fino alla fine…anche se io resto molto scettico dal punto di vista sportivo (visto che a gennaio tante squadre si rinforzeranno)…e vigile da quello politico.

      • O dillo no una bona volta che l’Empoli è una grandissima squadra, cavolo!!! Ma che ti costa? Lotito…i’Palazzo….i’mercato…..ci s’ha una squadra, un allenatore una società incredibile e te t’arrampichi sugli specchi? E’ chiaro che un siamo salvi pè nulla ma, cribbio, questi ragazzi fanno entusiasmà una città intera. E sciogliti un po’ anche te, no? Eccheccavolo S’ostina!

  10. Sono d’accordo con tutto che ha detto S’Ostina (che non deve essere quello dell’anno scorso, oppure ha trovato una donna 🙂 ). Escluso sul discorso di Saponara, per il quale andrebbe saputo con certezza se giocare un tempo in queste condizioni gli fa bene o male.
    D’accordo anche con chi ha detto che queste ultime due partite si sarebbero perse, giocando il nostro calcio “pulito”.
    Ah, complimenti a Barba, quasi escluso, perché ha fatto una buona partita.

  11. Gianpaolo umile….questo vuol dire sapere ascoltare la squadra….voto 10.

    Ora sguinzagliate Livaja…e vedete che vi inventa!!! Ci serve un pazzo li davanti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here