TV | Mister Martusciello nel post gara al “Bentegodi”

    54

    Il tecnico azzurro, Giovanni Martusciello, ha parlato al termine della gara che ci ha visto sonoramente sconfitti a Verona contro il Chievo. Parole di dispiacere ma dietro le quali si cela la voglia di dare una svolta al momento di difficoltà.

    Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD selezionandolo dalle impostazioni del video.

    54 Commenti

    1. Dimettiti non ti vogliamo, via i mercenari da Empoli , lo speaker viola , i dirigenti senesi e i giornalisti mezzi gobbi e mezzi Empolesi

    2. VERGOGNA! DOPO QUESTE PRESTAZIONI, CON UNA SQUADRA ALLO SBANDO, DOVE SI VEDE CHIARAMENTE CHE ANCHE I GIOCATORI NON TI VOGLIONO PIU’, SI DEVE AVERE ALMENO LA DIGNITA’ DI CHIEDERE SCUSA AI TIFOSI E DIMETTERSI.

    3. L’unica svolta è una sola….Martusciello a casa!Prendere subito l’allenatore che lo sarà anche il prossimo anno e subito in campo gia dalla partita con il Napoli…..Così può incominciare il suo lavoro tranquillamente….tanto le prossime 2 partite che affronteremo sappiamo gia come vanno a finire…anche se avessimo in panca il miglior allenatore del mondo.Ma arrivare alla partita con il Pescara in maniera ottimale e con un nuovo allenatore non sarebbe male….perché sennò continuando con questo modo di giocare,non si vince nemmeno con il Pescara….c’è da starne più che certi!

    4. Martufello.. prima impara l’italiano (perche nn te si puo senti.. ) poi magari prova a fare l’allenatore… ma riparti dalla tua Ischia.. forae li ci riesci! Ma qui hai finito.. DA RETTA!!!!

    5. Queste offese gratuite e personali ad una persona perbene come Martusciello non le sopporto. Se vogliamo, discutiamo l’allenatore e le sue scelte, ma lasciamo stare la persona. Se parliamo di lingua italiana, poi, “lì” si scrive conl’accento e “da’ retta” con l’apostrofo……

    6. MA CI VUOLE MOLTO A CAPIRE CHE CON QUESTO QUI SI RETROCEDE DI SICURO_! ALLORA DITELO CHE VOLETE I 20 MILIONI DEL PARACADUTE. MA COME SI FA A CONTINUARE A FARE ALLENARE QUESTO SIGNORE QUA…..MA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA

    7. Attaccare la persona è orribile.Il Marruscello allenatore è francamente indifendibile.La squadra è in caduta libera (il gioco mai lo ha avuto ).Il suo tardivo esonero è comunque inevitabile.

    8. Purtroppo le colpe non sono tutte del MR ma in questi casi va cercata una sterzata in quanto mi pare che anche i giocatori non lo seguino piu’. Comunque per rispetto eviterei le offese in quanto non consone verso comunque una persona che magari potra’ anche sbagliare ma come del resto hanno fatto il presidente e il direttore sportivo non AZZECCANDO UN ACQUISTO NEANCHE PER SBAGLIO.( mauri,tello,gilardino ).

    9. Signori rispetto per chi ci ha dato la vittoria più importante della nostra storia. Perché nessuno se la prende con il vero responsabile vale a dire chi lo ha mandato allo sbaraglio?

    10. Sento tanta gente affermare che non è colpa del mister e che la situazione è frutto della pochezza della squadra.
      Concordo che la rosa dell’Empoli non sia eccezionale e che il suo valore rispecchi la posizione in classifica (come gioco e cattiveria agonistica credo che quest’ anno siamo stati sui livelli del Pescara), però non dimentichiamoci che la stessa cosa veniva detta 4-5 anni fa quando abbiamo sfiorato la Lega Pro e l’anno dopo con mister Sarri e praticamente la stessa formazione abbiamo fatto un campionato strepitoso dove meritavamo assolutamente di salire in serie A…..ricordiamoci cosa erano i vari Tonelli, Valdifiori, Pucciarelli, Maccarone,ecc nell’anno che ci siamo salvati allo spareggio con il Vicenza (ovvero dei bidoni) e invece con un altro mister sono diventati degli ottimi giocatori…..purtroppo e per fortuna il “MANICO” fa la differenza…
      Dispiace per il mister Martusciello ma credo e spero in un cambio dell’allenatore

    11. Gandalf, non sono d’accordo con te. La colpa è certo di chi lo ha scelto, ma Martusciello mica l’hanno costretto con la forza a fare l’allenatore! La società l’ha scelto, ma lui – che è ultramaggiorenne – ha detto “Sì”!. Una cosa però è intollerabile: l’offesa personale. Uno critica il gioco, che non si vede, e tutto quello che si vuole dell’aspetto tecnico, ma le persone non devono essere offese. Nell’intervista il mister non dice nulla. Per lui “cambiare modulo di gioco a questo punto è un rischio”…scusate, ma anche mantenere questo modulo è un rischio, anzi è una certezza..

    12. Martusciello come allenatore sta facendo male ma è scandaloso chi lo offende visto che è una bravissima persona.
      Prossima partita fuori bellusci che è impresentabile e dentro cosic

    13. ..dispiace ma serve il cambio del mister ma sopratutto o di modulo il Ns lo conoscono tutti e con questi interpreti e’ facile ….abbiamo dei giocatori scarsi e senza stimoli ..poi

    14. Martusciello è parso alquanto stizzito quando gli viene evidenziato come i tifosi stiano iniziando a spazientirsi..sono sconcertato..

    15. Cuoreazzurro: DA RETTA nn e italiano.. per quanto riguarda l’accento: decidi tu dove “collocartelo”!

      • “Da’ retta” è abbreviazione di “dai retta” ed è italiano, eccome. Ma dovresti saperlo, visto che ti senti in grado di offendere le persone per il loro linguaggio. L’accento, invece, io l’ ho messo nel posto giusto, cioè dopo la “i”. Sei tu che l’hai fatto sparire e dovresti cercarlo in qualche “collocazione”

    16. Martusciello fai il bravo, dacci una possibilità di salvezza, vattene.
      Capisco il gusto del sadomaso, ma il gioco è durato abbastanza.
      Dai, facci sto favore, fai festa.

    17. Propongo una soluzione interna.
      Il NACCI a far da allenatore e MARTUSCIELLO magazziniere !…
      Secondo me peggio non può andare.

    18. Tutti a dire “dimettiti” ! Tanto che voi c’e’ la fila per veni’ ad allenare l’empoli, si manda via Martuscello e si prende Guardiola, ma via via!!! Col passo che c’hanno quelle dietro forse ci si salva anche se si perdono tutte da qui alla fine. Ci vuole gente che la butta dentro senno’ e’ dura.. non si segna mai!!!

    19. Caro mister ero a Verona, ti ho osservato e devo dire che dalla panchina trasmetti un piattume incredibile. Io non credo sia la mossa giusta esonerarti adesso ma se il prossimo anno si riparte con te non faccio l’abbonamento

    20. “Siamo soli contro tutti”, altra uscita infelice che mi fa inka….e come una belva. Siamo venuti a vedervi a Sestola, vomitando più volte per quella strada di M, siamo venuti in piazza a caricarvi il giorno della presentazione (rimettete il Cocchi al suo posto), vi siamo stati vicini per tutta la stagione e siamo arrivati ai fischi dopo una lunga esasperazione. La stampa vi ha sempre difeso e leccato il culO e tu te ne esci col siamo soli contro tutti????? Vi siete messi voi in queste condizioni, sei riuscito a prendere 4 pere nel derby, 4 pere con Crotone e Chievo, sei riuscito a far venire gente al pullman dopo Pisa di ormai quasi 10 anni fa…. finisci la stagione, e comunque vada, poi vattene. Arrivo a dire che anche il Corsi sta iniziando a stancare, uno che nei dopo gara parla solo se si vince con le nane… se sono vere le cose che ieri il presidente ha detto ai tifosi a Verona, mah, mi fermo qui vai sennò prendo una denuncia

      • …hai ragione. Hanno stufato con la cantilena e le prese in giro…la Seria A e’ sicuramente oltre noi ma visto che il Presidente lo fa’ di lavoro ( non ha un azienda o se l ha e’ solo per facciata…) e tutta la casta intorno a lui veda di non prendere in giro chi paga il biglietto e da fiducia a fare 7000 abbonamenti rincarati con una squadra penosa e con un allenatore YES MAN che lui vuole per non essere discusso

    21. 100 % EMPOLI

      Martuscello grazie per quello che sei e quello che hai dato (da giocatore)…ma siccome il mercato e’ chiuso e i giocatori non si possono cambiare..una scossa va data per forza. L’unica e’ IL TUO ESONERO O DIMISSIONI. Cosi’ non si puo continuare…retrocessione sicura. Non e’ tanto la sterilita’ in attacco e un fraseggio alla fine inutile…ma le spallucce e i morale a terra e’ quello che mi fa piu’ paura. Mi dispiace ma s’ha da fare.

      AVANTI AZZURRO

    22. Perdere la «serenità», come dice Martusciello, ad “Empoli”, è come perdere l’acqua in mare… un record, caro Guaglione, che puoi aggiungere ai tuoi tanti meriti da calciatore.
      Merito raggiunto soprattutto grazie alla società ed a chi ti ha voluto a fare un mestiere che, al momento, non sei in grado di sostenere.
      Dici di non poter cambiare modulo, per non creare confusione. Spero però ti renda conto che “non avere alternative al declino”, a parte riproporre sempre e comunque il 4312, sia peggio, perché “sconfortante”: avrai visto, a proposito, come anche i “tuoi” calciatori abbiano giocato CONTRO DI TE, ieri.
      La risposta, poi, alla domanda del Cocchi sulla gente che si sta «leggermente» alternato, della serie abbiamo «tutti contro», è “disarmante”: domandati, semmai, come mai si è arrivati a questo punto. Forse che il Tuo atteggiamento saccente (anche in questa intervista pare mourinho dopo inter-bayern 2-0…) stride con le tue scarse capacità da allenatore?

    23. Hanno stufato con la cantilena e le prese in giro…la Seria A e’ sicuramente oltre noi ma visto che il Presidente lo fa’ di lavoro ( non ha un azienda o se l ha e’ solo per facciata…) e tutta la casta intorno a lui veda di non prendere in giro chi paga il biglietto e da fiducia a fare 7000 abbonamenti rincarati con una squadra penosa e con un allenatore YES MAN che lui vuole per non essere discusso

    24. ..io ancora non l’avevo (per volontà mia) sentita questa intervista. Volevo sbollire un po’……
      …credo che quando si raggiunge il limite bisogna ribellarsi. Io, sinceramente, mi sento preso per i fondelli e non mi sta bene. TUTTI CONTRO?????? Ma stiamo scherzando???? Qui la gente è sfavata perchè ama l’Empoli più, al pari, di ogni alta cosa e secondo te ci divertiamo ad esse’ contro????? Son spiazzato, ancora di più perchè certe parole arrivano da uno che per molti, ERA un segno distintivo di questa società. Pur riconoscendo che quando si cambia ruolo bisogna assumere atteggiamenti più distaccati, la differenza è abissale, troppo. Mister, devi applicarti sulla dialettica.

      • io un idea ce l’avrei, se non l’hanno già avuta i dirigenti, cerchiamo di arrivare all’ultima partita con 1, 2 o 3 punti di vantaggio sul Palermo e vendiamo la partita per 10.000.000, così il Palermo si salva e l’Empoli ha 10.000.000 + 20.000.000 per la serie B…tanto i saldi sono iniziati già con il Genoa.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here