Al termine del match pareggiato in maniera beffarda, contro l’Atalanta, abbiamo realizzato le canoniche interviste del dopo gare. Interviste che, come sentirete, vertono anche sui fatti accaduti negli spogliatoi e che hanno visto Tonelli subire una vera e propria aggressione da parte di Denis.

Nel primo contributo video le parole di mister Sarri, mentre nel secondo quelle di Saponara e Maccarone. Con quest’ultimo non siamo entrati, per volontà dello stesso, in merito alla partita ma ci siamo concentrati solo sui suddetti fatti.

 

Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli.

 

 

1 commento

  1. Bravo fenomeno a forza di bel gioco e pareggini alla fine ci hai spedito in B.
    Con la vittoria del Cagliari siamo già retrocessi e la colpa è tua e di chi ti ha confermato in A (oltre a non aver di fatto comprato un paio di punte serie).
    Ricordatevi di quello che dicevo, quando l’ Atalanta ed il Cagliari saranno salve e tutta l’ Italia riderà di noi.

  2. Oh chi è quel coglione sotto lo pseudonimo di S’ostina!! Ma che cavolo farnetichi!! Vacci te in serie B!! Bischero che sei!! Ad Empoli e non solo quest’anno si è visto il vero calcio, quello puro, quello che punta sui giovani e li fa maturare!! Firza Azzurri!! …e squalifica, se i fatti vengono confermati, a vita x Denis!!

  3. oh s’ostina deunasega che palle che tu fai …. sempre a dire e l’empoli qui e allora siamo retrocessi,ma che un c’è piu la libertà neanche di tifare una squadra?se ripudi l’empoli…ti prego,vallo a dire tra le nane nei bar di firenze,non venire a scassare alle persone e guardati un po la tua di squadra con la figuraccia che ha fatto stasera in casa,BUFFONE

    • Tu hai diritto di tifare…io di criticare…tu di sperare nella salvezza…io di pensare che siamo in B da stasera…ad ognuno il suo spazio…

  4. Il cazzotto a Tonelli è un fatto grave. La società deve farsi carico di denunciare Denis. Non è affare soltanto di Tonelli, Marcello Carli nella sua intervista ci va giù troppo leggero. Deve essere la società a insistere per la denuncia. Siamo i meno fallosi dei giocatori di A, e poi le prendiamo nello spogliatoio nostro. La spedizione di Denis e Cigarini è stata premeditata: dunque c’è un reato di percosse con premeditazione. Se la società non interviene non è seria. E smettetela di farvi vedere entusiasti della società difendete i giocatori, piuttosto.

  5. Mi spieghi caro S’ Ostina come fai a pensare che siamo in B con 11 punti di vantaggio su un totale di 18 punti. Ciò vuol dire che il Cagliari ne deve vincere almeno 4 e noi perderle tutte. Per me ti dovresti chiamare Sì Ostina per la tua ostinazione a non vedere l’ evudenza

    • Il Cagliari farà 16 punti da qui alla fine…ergo a noi ne servono 6…pensi di riuscire a farli con questo calendario?…secondo me no!!! Al max 4.

  6. Ma non lo avete ancora capito che S’Ostina scrive queste cose per scaramanzia. Ormai è diventato un rito, scrive una cosa e succede il contrario. Lui ci tiene a l’empoli e Sa in cuor suo che se smette di gufare la favola Empoli potrebbe finire. Dobbiamo tutti incoraggiarlo a continuare a scrivere, è il nostro portafortuna. S’Ostina e Sarri forever!!!

  7. Per fare 16 punti in 6 partite vuol dire tenere una media di 2,67 punti a partita, mentre dall’inizio ad ora ha fatto 24 punti in 32 partite cioè 0,75 punti a partita. Se non finiva il campionato poteva anche riprendere la Juventus

  8. Come farebbe s’ostina il cagliari a fare 16 punti in 6 giornate quando ne ha fatti 24 in 32??
    Pero noi una dobbiamo vincerla

  9. Vi attaccate troppo alla matematica….ma nella fase discendente del campionato contano la qualità e le motivazioni dei tuoi avversari…quelli de Cagliari sono demotivati e di livello medio basso…i nostri purtroppo sono motivati e di livello medio alto…poi io spero che abbiate ragione voi…per me siamo in B da ieri sera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here