Riviviamo la nona puntata di PEnAlty, la trasmissione “All Empoli” realizzata in collaborazione da PianetaEmpoli.it & Antenna5. Conduce Alessio Cocchi con Alessandro Marinai, Gabriele Guastella e Fabrizio Fioravanti.

 

Ospiti in studio il difensore centrale Daniele Rugani  ed il tecnico della formazione Giovanissimi Prof. B, ma grande ex giocatore dell’Empoli, Antonio Buscè. Collegamento telefonico con Davide Moro da “Villa “Stuart” e collegamento telefonico con la giornalista de “La Gazzetta del Sud”, Claudia Berlingeri per parlare di Crotone.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo | Resta solo il solito dubbio sulla trequarti
Articolo successivoCrotone-Empoli: le probabili formazioni
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Buon giorno vi scrivo da Crotone.

    Commento soltanto per informare il signor Fioravanti Fabrizio che il terreno di gioco di Crotone è da 2 anni fra i migliori della Serie B.

    Informarsi prima di sparare sentenze non farebbe del male, dato che definirlo “di patate” offende ingiustamente le persone che quotidianamente curano con passione e fatica il campo dello Scida.

    Guardate una qualsiasi delle tante sintesi degli ultimi 2 anni disponibili sul web e vedrete da soli che si tratta di un terreno di gioco perfetto.

    Saluti.

  2. Vista ieri in diretta, grandissima puntata. Daniele troppo bellino, Buscè un mito e voi di PE i numeri uno in assoluto !!!!! Grazieeeeee

  3. forse perche’ queste due settimane la calabria soprattutto la zona ionica e quindi Crotone ci sono stati diversi temporali e tanta pioggia e forse un po’ il campo ne ha risentito e cmq noi che siamo una squadra molto veloce ne risentiremmo…ma cmq vada forza Empoli

  4. Gentile signor Milone, probabilmente ha ragione lei. Meglio informarsi prima…sa, ero rimasto a qualche tempo fa (due anni dice lei??) quando erano gli stessi tifosi del Crotone a lamentarsi del campo, e pure gli stessi dirigenti, anche in occasione di interviste TV. Io l’anno scorso non ho visto la partita dell’Empoli e nessuna giocata in casa dal Crotone. Dagli highliths non si può certo avere la percezione dello stato del terreno di gioco. La prego pertanto di voler accettare le mie sincere scuse per una una affermazione che non voleva certo essere lesiva del lavoro degli addetti al campo che comunque non sempre possono fare miracoli. Prendo atto della sua affermazione e, anche se pure domani non potrò seguire la gara, sono ben lieto di sapere che sarà disputata in un campo tra i migliori della serie B. Un saluto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here