Riccardo Saponara è tornato quest’oggi al Castellani per iniziare il programma di lavoro in palestra che lo impegnerà per i prossimi giorni dopo aver superato la varicella.

Prima di iniziare il programma specifico ha però rilasciato una breve dichiarazione video ai social network ufficiali, ribadendo le proprie condizioni e rammaricandosi vivamente, cosi come fatto anche da noi ieri sera a PEnAlty, per i molti commenti che hanno messo in dubbio la veridicità della malattia, adducendo quindi alla poca professionalità del soggetto e della società, tutte cose per le quali anche noi sottolineiamo ancora la necessità di criticare cio’ prendendone fermamente le distanze.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteL'avversaria | Il Milan di Inzaghi
Articolo successivoDal campo | Solo "The Magic" indisponibile
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Ricky i commenti di cui parli la stragrande maggioranza provenivano da troll !!!! Mi dispiace che tu ne sia rimasto coinvolto !! Nessuno e dico nessuno di coloro che hanno l’azzurro tatuato ha mai messo in discussione le tue condizioni di salute !! Riprenditi !!! E non ti curare di questa gente malata di mente !!!
    Ora e sempre Forza Empoli !!!

  2. Avete letto la trascrizione dell’intercettazione telefonica in cui parla Lo Tito: Carpi Frosinone e Latina non devono andare in A. (vd oggi La Repubblica nella pagina dello Sport). Ecco perché l’Empoli non si sa se ci resterà. E intanto per lo stesso motivo ci hanno sbattto fuori dalla Coppa Italia.

      • come sei poi il problema fosse le piccole in serie A. con gli stadi di m***, gli stranieri, il basso livello tecnico, il catenaccio e gli scandali, non farebbe che bene avere società piccole e sane (per quanto mi stiano sulla palle Latina e Carpi).
        Di Lotito penso tutto il male possibile, non saprei scegliere fra lui, Galliani e Tavecchio

  3. Sapo la colpa non é tua,e che se le società avessero preso un accordo in tal senso tu puoi solo che acconsentire. Comunque crediamo tutti nella tua bona fede e quindi forza azzurro sempre!!!

  4. La cosa che più mi dispiace è che i giocatori spesso leggono le critiche ingiuste che piovono nei loro confronti e se ne dispiacciono, ma coloro che malignano i giocatori e la società più che spesso non sono veri tifosi, non penso che chi ama l’Empoli possa dire che Riccardo abbia finto, che la società non ha preso l’attaccante perché si vuole retrocedere o che giocatori come Tavano, Signorelli, Levan e qualcun altro non siano buoni. La critica costruttiva è sempre ben accetta, ma a volte si leggono cose che io non considero proprio per il motivo che ho detto prima e mi dispiace che i giocatori le considerano pure minimamente. Piuttosto spero che Riccardo possa rimettersi completamente in sesto ed essere disponibile per lo scontro diretto contro il Chievo.

  5. La telefonata di Lotito non mi sorprende; noi tifosi dell’Empoli conosciamo le logiche e il marcio della lega di serie A, tutta volta a tutelare le grandi, che poi in Europa fanno schifo perché non ricevono gli stessi favori…solo le anime belle dei giornalisti, pur essendo servi del sistema e scrivendo sempre e solo delle grandi squadre, fingono di stupirsi…io francamente mi ero domandato se dal punto di vista della lega potevano essere in serie A contemporaneamente Carpi, Empoli, Chievo e Sassuolo e magari Frosinone. ..qualcuna deve saltare..il Sassuolo di soldi ne ha e rappresenta il potere, anche se non credo porti tanti abbonati per i diritti TV…..

  6. Scusate ma ci voleva la telefonata di Lotito per capirlo? Non era già indizio sufficiente il fatto che il calcio italiano sia governato da Galliani e Lotito (condannati per Calciopoli) e da Tavecchio (condannato per vari reati)?

    • gandalf, lo abbiamo sempre supposto che il calcio fosse marcio a danno prima di tutto delle piccole. Ma la telefonata di Lotito è un documento, non una supposizione. E le indagini si fanno sui documenti, non sulle ipotesi. Quello che dici tu di Tavecchio Lotito & C. è giusto, ma resta nel campo delle insinuazioni. Ora lo sappiamo con prove testimoniali. Speriamo che al di fuori degli organii federali, che sono complici, si muova la magistratura. E che comunque facciano casino anche le società delle piccole città rammentate da quel coglione di Lotito.

  7. Comunque nessuno aveva messo in discussione la professionalità e l’attaccamento alla maglia di Ricky nè la società. Se sapete leggere e capire ciò clhe leggete ho sempre e solo detto che si trattava di una questione gestita male a livello mediatico.

  8. Ricky non ho mai messo in dubbia la varicella anche perchè lascia delle tracce evidenti, ma non possiamo negare che qualcuno si era lasciato scappare che a Milano non ci saresti stato quando ancora non l’avevi presa

  9. Fidati Ricky, molti tifosi sono troppo “puri” per poter pensare che ci fosse un accordo per non farti giocare … io invece pensavo che avresti giocato anche con una gamba sola pur di esserci!!!! Ho gioito per il tuo ritorno e penso che ci darai una grande mano per la salvezza …. ma non stare a sentire tutte le minchiate di quei pseudo tifosi!!!! IL CUORE PULSANTE DELLA MARATONE NON GIUDICA MAI, MA INCITA!!!!

  10. 3 gatti che scrivono cambiando nickname senza nessun tipo di limitazione o blocco, vengono spacciati per il pubblico di Empoli. Direi che questa cosa è un tantino montata

  11. FORZA EMPOLI E FORZA RICCARDO PERO’ IO A QUESTA VARICELLA CONTINUO A NON CREDERE… CHI L’HA PRESA SA PERFETTAMENTE ED HO RAGIONE. NON DOVEVA GIOCARE COL MILAN !!!

  12. Via, ‘un la fate lunga. Alcuni commenti erano ironici. Non siate permalosi. Saponara che piglia la varicella (la varicella!! Non un’influenza) la partita prima del Milan non può non provocare battute, anche se è vera. Ricky, ridici su e basta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here