Seconda vittoria consecutiva per l’Empoli di mister Carboni che, alla prima al Castellani, supera l’Ascoli per 3-2. L’Empoli parte fortissimo e dopo 24′ è già sul tre a zero con gol di Tavano (5′), Lazzari (9′) e Gorzegno (24′). Poi si rilassa e si becca il gol di Papa Waigo (33′), quindi Tavano, alla 64ima segnatura con la maglia azzurra, manca clamorosamente il poker azzurro. Ripresa; al 10′ Tavano si procura il rigore, il portiere Guarna espulso come ultimo uomo, ma Coralli spedisce il pallone sul palo. Quindi nel finale l’Ascoli segna il 2-3 con Beretta (’93), l’Empoli trema ma alla fine porta i tre punti in cascina. Azzurri a metà classifica.

Montaggio-sintesi: Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here