PETVTerzo risultato utile consecutivo per la squadra di mister Maurizio Sarri, e possiamo aggiungere solo 0-0 contro l’Atalanta dopo una gara praticamente condotta dall’inizio alla fine all’attacco. Azzurri superiori agli orobici sotto tutti i punti di vista: gioco, velocità, spettacolarità.. agli azzurri è mancato solo il gol; per un pizzico di sfortuna (clamoroso il palo di Verdi, ndr) e per un po’ di imprecisione sottoporta (come hanno ammesso anche alcuni protagonisti azzurri nel dopogara, ndr). Ma gli sportivi ed appassionati azzurri, nonostante l’unico 0-0 di giornata, possono essere più che soddisfatti perchè l’Empoli ha confermato di essere squadra che può tranquillamente giocare in questo torneo, e soprattutto a testa alta con qualsiasi formazione.

.

Semmai oggi al Castellani a far arrabbiare tifosi e calciatori ci ha pensato una non eccellente prestazione del direttore di gara, signor Peruzzo di Schio: non tanto per eventuali decisioni errate in momenti chiave del match, quanto per l’interpretazione della gara stessa. Una direzione che ha fatto irretire e non poco: graziati più volte i calciatori dell’Atalanta (un esempio su tutti Dramè, ndr) autori di interventi da tergo rudi con Croce e Maccarone letteralmente presi di mira dagli uomini di Colantuono.

.

Produzione PianetaEmpoliTV

Commento di Gabriele Guastella

.

PIANETAEMPOLI TV -EFChannel | Sintesi Empoli… di pianetaempoli

1 commento

  1. Rivedendola ieri sera in tv sono a chiedere il vostro aiuto, amici: Pare solo a me che scoppiamo di salute fisica e psicologica? Che il nostro gioco sia realmente uno dei + belli del campionato? Che se uno dell’Atalanta ha detto a un nostro giocatore, nei minuti finali “Ma come fate a correre così?” (cit.Guastella) le nostre prospettive di salvezza sono alquanto fondate?

    Grazie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here