PURTROPPO LE IMMAGINI FORNITACI DALLA LEGA DI SERIE B NON CONTENGONO L’EPISODIO DEL RIGORE NEGATO.

.

L’Empoli perde in casa con il Bari ed interrompe la serie positiva che durava da febbraio, dal pareggio esterno di Modena con il Sassuolo.

Privo di moltissimi elementi e dei convocati dalla nazionale Under 21 gioca contro il Bari con formazione largamente rimaneggiata. Poi ci si mette di mezzo anche l’arbitro autore di una prova a dir poco sciagurata che nega un rigore limpido come il sole ai danni di Croce alla mezzora della prima frazione.

PRIMO TEMPO – Gara equilibrata con entrambe le squadre che si rispettano a vicenda. Al 27′ la partita cambia e svolta a favore del… Bari. Si perchè viene espulso l’attaccante pugliese Iunco per brutto fallo su Tonelli (rosso diretto); a quel punto il Bari in dieci decide di arroccarsi in difesa e l’Empoli non riesce a trovare spazi e a giocare la sua partita. Poi il direttore di gara non assegna un rigore a Croce e il gioco è fatto.

SECONDO TEMPO – L’Empoli vuole vincere e schiaccia il Bari nella propria metà campo, ma lo fa senza geometrie chiare e probabilmente poca lucidità per la stanchezza racimolata per le tante partite ravvicinate. La tovaglia è corta e chi entra non è ancora in condizioni per giocare (Shekiladze, Coralli, ect). Arriva addirittura la beffa. L’ex Fiorentina Romizi dalla distanza trova il gol della domenica, a Bassi non riesce il miracolo. E’ il gol che vale la vittoria dei pugliesi. E che allontana l’Empoli, e tutta la serie B, dai Play Off; oggi non si farebbero.

.
Servizio a cura di Gabriele Guastella

.

3 Commenti

  1. io credo che ieri sera non era la solita Empoli a cui siamo meravigliosamente abituati,troppe assenze,troppa stanchezza ma anche troppa paura di sbagliare,ieri abbiamo commesso tanti errori e lanci troppo precipitosi e imprecisi,io ho avuto la sensazione che l’empoli voleva solo e subito vincere,e non vorrei che i giocatori siano stati influenzati dai risultati di verona e livorno:NOI DOBBIAMO GUARDARE NOI STESSI,COME HA DETTO IL MISTER NOI IL MIRACOLO LO ABBIAMO FATTO E VOGLIAMO CONTINUARE A FARLO,sono le altre squadre(brescia,varese,padova,novara)che dovevano lottare con le big e colmare questo distacco,certo non noi.perciò da giovedì dobbiamo tornare a giocare con la mente libera,con la solita determinazione,e senza quella pressione che secondo me ieri ha impedito ai nostri di giocare un calcio spettacolare,perchè se giochiamo da Empoli NIENTE E NESSUNO CI PUO’ FERMARE!!!FORZA RAGAZZI IL SOGNO CONTINUA!!!!

  2. scusate ma l’episodio del presunto rigore su Croce non era degno degli Highlights?
    lo dico perchè ero curioso di rivederlo con attenzione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here