L’Empoli debutta in campionato superando 3-1 il Latina davanti al proprio pubblico. Partenza non facile degli azzurri contro un Latina sceso in campo senza timori e con il modulo offensivo 3-4-3, intenzionato a giocarsi la gara a viso aperto con la squadra di Sarri. Al 14′ però un micidiale contropiede degli azzurri avviato da Tavano, proseguito da Verdi, viene finalizzato da Maccarone che appoggia in rete beffando il portiere Iacobucci che non trattiene il tiro di BigMac; la gara prende dunque la piega giusta per gli azzurri che sessanta secondi dopo con Tavano ottengono un calcio di rigore. Dal dischetto Tavano non fallisce: 2-0 Empoli. Gli azzurri dilagano: al 22′ Maccarone direttamente su punizione fa 3-0. Poi Maccarone (2 volte), Verdi, e Tavano (che colpisce una clamorosa traversa, ndr) sfiorano ripetutamente il poker. Finisce “solo” 3-0 per l’Empoli.
.

SECONDO TEMPO – Partenza sulla falsa riga del primo, con l’Empoli che giustamente frena i ritmi e il Latina che, non avendo più niente da perdere ci prova come può. Bassi compie il suo primo intervento alzando sopra la traversa un tiro di capitan Milani. Al 9′ gli azzurri restano in dieci: su un tiro ravvicinato Laurinì cade con la mano destra sul pallone a due metri dalla propria porta. Per il direttore di gara è rigore con espulsione; dal dischetto Bassi ipnotizza Chiricò e para tuffandosi sulla sua sinistra. L’Empoli controlla senza problemi anche in dieci per almeno quindici minuti, poi la benzina finisce e cede all’intraprendenza degli ospiti che sfiorano ripetutamente il gol della bandiera. E’ a questo punto che Bassi compie almeno tre parate prodigiose. Al 32′ però deve inchinarsi al rasoterra chirurgico dell’ex Morrone. Il Latina ora può riaprire il match ma gli azzurri ci mettono il cuore e, pur stanchi ed inferiorità numerica, reggono la veemenza scoordinata dei laziali. Mchedlidze prende il posto di uno stremato Maccarone e da il via ad un micidiale contropiede servendo al limite dell’area di rigore Verdi che, messo giù da Milani, ottiene “solo” una punizione dal limite; per il direttore di gara però Milani compie fallo da ultimo uomo e anche il Latina finisce in 10. E’ a questo punto che il match “muore” definitivamente. Empoli 3 Latina 1: primi tre punti per la squadra di mister Sarri che inizia bene dunque il campionato.

.

Montaggio e commento di Gabriele Guastella

.

26 Commenti

    • Ciao, la nuova frequenza e’ 102.8fm, ieri la radiocronaca e’ stata svolta regolarmente sia per radio che su web radio nel nostro portale. Purtroppo ho notato che, nonostante tempestivamente la radio avesse comunicato la nuova frequenza, su alcune testate giornalistiche sono state riportate ancora le vecchie frequenze… temo che in molti abbiano cercato la radiocronaca sulla frequenza sbagliata…

      • Frequenza sbagliata? Ma che cacchio dici?
        Prova a cliccare su pe-web radio e buffering in eterno, non c’e verso di ascoltare niente. Ma poi cosa ti aspetti da una radio pisana…

        • Sig.Raff, guardi le consiglio di far vedere il proprio PC ad un tecnico, ci sarà sicuramente un problema tecnico di tipo software perché proprio qualche minuto fa via sms ho ricevuto da un mio amico in vacanza in Portogallo la conferma che lui ha ascoltato tutta la diretta direttamente sul suo cellulare. Ciao. Ps.poi le consiglio di usare toni più educati… Un saluto!

  1. Non capisco bene…..abbiamo il radiocronista ufficiale degli azzurri e poi vorremmo il filmato senza commento…..Se si vuole vedere la partita senza commento…..si fa l’abbonamento o si acquista i biglietto e si va allo stadio…….Guaste’ non gli dare retta….le partite in tv senza commento le ho viste solo quando ci sono stati gli scioperi dei giornalisti(una pena…..)….e a meno che tu non sia in sciopero………..;)

  2. Piuttosto vorrei sapere come si fa a dare un rigore così….tiro dell’attaccante e difensore a 1 centimetro….difensore che non è nemmeno l’ultimo uomo….FALLO DI MANO NETTAMENTE INVOLONTARIO…………ARBITRI DI SERIE B DI UN LIVELLO CHE DIRE MEDIOCRE E’ FARGLI UN COMPLIMENTO……Se mi spiega perché sul fallo commesso su Ciccio,non ha almeno ammonito il portiere avversario e mi da una ragione plausibile gli pago una settimana nel miglior albergo del mondo!

  3. Chi non vuole la telecronaca metta il video silenzioso…
    Ottimo lavoro. Sarebbe eccezionale avere la sintesi con la telecronaca che viene fatta alla radio, che è sempre molto passionale e spettacolare (è veramente un peccato, a tal proposito, non ritrovare più quella di quell’empoli vicenza 3-2 che tutti ricorderete)

  4. Secondo me avete dei seri problemi con la permalosità. Ma grossi parecchio.
    Falla con il commento vai, almeno fai finta di essere in diretta, perché così è inascoltabille sembri un cassamortaro. Poi fate come vi pare, dormo lo stesso , bona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here