L’Empoli ottiene il secondo punto consecutivo in casa nel derby contro il Livorno. La squadra di Aglietti non gioca malissimo ma si complica la vita andando in svantaggio dopo appena cinque minuti con Belingheri che sugli sviluppi di un calcio d’angolo trova un tiro dalla distanza che beffa Pelagotti grazie ad una sfortunata deviazione di un azzurro. Poco dopo il Livorno sfiora il raddoppio con il palo di Dionisi. Poi tanto Empoli con Lazzari, Coppola, Tavano e di nuovo Lazzari. Nella ripresa entra Maccarone al posto di Mchedlidze, quindi Brugman per Lazzari e Dumitru per Ze Eduardo. Ed è proprio Dumitru a tre minuti dalla fine ad incornare il gol del pareggio. Risultato giusto ma per la salvezza è sempre molto dura. Pessima, ignobile direzione di gara del Signor Nasca di Bari.

.

Servizio Montaggio-Video a cura di Gabriele Guastella

.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here