Anche contro la quotatissima Roma del tecnico francese Rudi Garcia l’Empoli di Sarri non demerita, anzi. Gioca alla pari dei giallorossi per larghi tratti del match e conquista ben 8 calci d’angolo senza concederne alcuno. Dopo cinque minuti spreca una ghiotta occasione con Verdi, poi ci prova con Tavano e Mchedlidze, grazie ad un inspirato Croce. La Roma impegna Sepe con Florenzi, e con Maicon colpisce un palo prima che Pjanic fallisca il tap in per lo 0-1. Ma l’Empoli c’è e reagisce colpo su colpo. Al 45′ della prima frazione, anzi qualche secondo oltre il tempo regolamentare, la Roma ci prova dalla distanza con il belga Nainggolan, ed è fortunata: il pallone rimbalza sul palo e carambola sulla schiena di Sepe finendo in fondo al sacco. E’ il gol-vittoria dei giallorossi che nella ripresa ci provano con Maicon (bravissimo Sepe) e cercano di controllare un Empoli che va vicinissimo al meritatissimo pari con Mchedlidze (bomba dalla distanza respinta a stento da De Sanctis) e l’ultimo arrivato in casa azzurra Zielinski. A fine gara scroscianti applausi per l’Empoli (e i complimenti degli avversari da Totti a De Rossi, a Garcia): giocando così prima o poi i punti arriveranno.

.

Commento di Gabriele Guastella. Montaggio di PianetaEmpoli.it

.

PIANETAEMPOLI.IT – EFChannel | Sintesi Empoli… di pianetaempoli

10 Commenti

  1. rivedendo le immagini c’è l’errore di sepe sul gol della roma va giù tardi e non è piazzato benissimo, ci può stare,non si vede però l’azione del probabile rigore su levan

    • secondo te… se ti fanno vedere gratis un contenuto in qualche modo dovranno recuperare il costo… o vuoi spendere 2euro come ha fatto ieri il centro storico di empoli? 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here