L’Empoli pareggia contro un ottimo Trapani, ben messo in campo dal mister Boscaglia. Dopo un avvio così così la squadra azzurra gioca bene per mezzora: al 16′ trova un gran gol con Moro, sassata dal limite. Poco dopo potrebbe raddoppiare con Tavano. Il Trapani però coglie un palo e sfiora il pari.

.

Nel secondo tempo il Trapani pian piano guadagna metri in campo ed avanza il proprio baricentro, complice anche un vistoso calo fisico degli azzurri, privi di alcuni elementi in zone nevralgiche del campo, e soprattutto con alcuni giocatori non al top della condizione. I siciliani giocano bene e meritano il pareggio che arriva al 28′ minuto con Iunco, abile a sfruttare una sponda di un compagno, che batte Bassi con un rasoterra. Ci si aspetta il forcing dei siciliani per i tre punti, invece è l’Empoli a tornare in attacco senza però costruire molto: l’ultimo sussulto, una punizione di Mario Rui che sfiora il palo alla sinistra di Nordi. Pareggio comunque sostanzialmente giusto, l’Empoli mantiene il primo posto pur confermando di avere ancora qualche elemento non al top, mentre il Trapani si conferma come candidata numero uno ad investire il ruolo di “sopresa” stagionale di questo campionato.

.

Montaggio e commento di Gabriele Guastella

.

7 Commenti

  1. PURTROPPO ANCORA UNA VOLTA LA FASE DIFENSIVA DI LAURINI
    SI CONFERMA DEGNA DI UN GIOCATORE DI PROMOZIONE O
    GIU’ DI LI’…
    NON E’ LA PRIMA VOLTA CHE NON SA’ LEGGERE BENE UN
    LANCIO DA 40 METRI E SE VEDETE LE IMMAGINI NON SI CAPISCE BENE DOVE VOGLIA ANDARE E COSA VOGLIA FARE, RESTANDO IN
    MEZZO TRA CHI FA’ ASSIST E CHI FA’ UK GOL…
    NONOSTANTE (E MI RIPETO)VEDA PROPRIO PARTIRE IL CROSS
    DALL’ALTRA PARTE DEL CAMPO!!!
    SE QUESTO E’ IL PREZZO DA PAGARE ALLA CRESCITA DEI
    GIOVANI PAZIENZA…PECCATO PERCHE’ POTEVAMO ESSERE
    A PUNTEGGIO PIENO…

    • su una ho temuto il rigore e comunque un difensore
      che vede partire chiaramente un lancio da 40 metri
      e salta non si sa’ dove deve migliorare assai..
      perché per un terzino non e’ importante solo spingere ma anche evitare di far prendere gol
      alla propria squadra..

  2. RAGAZZI TUTTI A OSANNARE MORO PER IL GOL… MA DOPO QUELLO COSA HA FATTO??? SUL GOL TUTTI A DARE LA COLPA A LAURINI… MA MORO COSA GUARDA??? SVEGLIA RAGAZZI.. LE PARTITE DURANO 90 MINUTI.. E IERI MORO N HA CORSI 10.. TAVANO CAPITANO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here