Gli azzurri escono sconfitti al Picchi di Livorno nel ritorno della finale Play Off. Al cospetto di un Livorno spinto da 16mila spettatori (quasi 2mila tifosi azzurri), l’Empoli fa la partita, gioca meglio (maggior possesso palla e gioco più divertente e arioso, ndr) anche se non è il più bell’Empoli visto in stagione. Eppure è il Livorno a segnare con Paulinho di testa al 31′ (a proposito lui in attacco ed Emerson in difesa sono praticamente l’anima di questo Livorno, ndr), ma pochi minuti prima Maccarone (che rivedendo l’immagini in tv è nettamente spinto dal difensore alle sue spalle, ndr) fallisce una clamorosa palla gol che poteva certamente cambiare il volto a tutta la partita. Poi nella ripresa il Livorno si chiude dietro e l’Empoli tenta di tutto per segnare ma trova pochi sbocchi in avanti e quando trova la porta Mazzoni dice no. Al triplice fischio finale la festa del Livorno che torna in A dopo 3 anni. La Empoli sportiva però da una lezione di sport perchè applaude il Livorno dalla propria curva e nella notte i tifosi attendono l’arrivo della squadra al Castellani ed in centinaia dagli spalti dello stadio applaudono squadra e società. Con questa mentalità i successi prima o poi torneranno…

.
Montaggio audio-video di Gabriele Guastella

.

1 commento

  1. Onore al Livorno, ma grande stagione e grande Empoli. Grazie Ragazzi, terremo a lungo nei nostri cuori queste grandi emozioni!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here