A cura di Gabriele Guastella

.

Panoramica Torneo Oratorio 2015
Una panoramica dell’impianto affollato per la grande finale

.

Tevrna di Poldo Over18
La festa nello spogliatoio della Taverna di Poldo – Campione Over18

Ieri, martedi 14 luglio, si è chiuso il XXV° Torneo dell’Oratorio Sant’Andrea di Empoli Edizione 2015. Come sempre pienone per la finale: si stimano quasi 700 persone per la serata conclusiva, dove si giocavano due finali, quella della categoria DONNE e quella della categoria OVER18 con la tanto attesa finale, il derby tutto empolese tra TDK e Taverna di Poldo che ha visto il successo di quest’ultimi per 4-2.

.

Ovviamente grande soddisfazione per la Taverna di Poldo per essere entrati nella storia di questo torneo, avendo tra l’altro vinto anche la storica edizione numero 25.

.

PianetaEmpoli, come sempre, riserva grande spazio per questo evento ricoprendo il ruolo di Media-PartnerWebTV della manifestazione, che seguiamo con interesse e molta simpatia, anche perchè in questo torneo nel corso degli anni si sono messi in luce, chi vincendo chi perdendo anche le finali, molti ragazzi che poi hanno anche vestito la maglia dell’Empoli. Da Bonfanti a Montella, da Pucciarelli, Hysaj e Rugani passando per Pelagotti e tanti altri azzurrini del settore giovanile.

.

LA SODDISFAZIONE DI LORENZO PAGANELLI – Con la maglia dei Giovanissimi Nazionali dell’Empoli aveva perso una finale scudetto (2-3) con l’Atalanta. Vincere il torneo dell’Oratorio non regalerà la gioia di cucirsi lo scudetto sulla maglia, non ti farà diventare Campione d’Italia e non ti farà vivere certe emozioni. Eppure vincere questo torneo insieme agli amici di tutti giorni è sempre una grande soddisfazione. Ecco l’intervista a Lorenzo della Taverna di Poldo Campione 2015.

.

Premiazione donne
Un momento della premiazione categoria DONNE

FINALE DONNE IL TRIONFO DEL BIESSE SERRAMENTI DI RENZO ULIVIERI – Vincono le ragazze della squadra samminiatese, allenata da un grande allenatore, ed ex Empoli, come Renzo Ulivieri, tra l’altro attuale Presidente dell’Associazione Italiana Allenatori di Calcio. Una finale seguitissima perchè già alle 20.45, a pochi minuti dal fischio d’inizio il campo dell’Oratorio di Sant’Andrea presentava un buon colpo d’occhio, sinonimo che il calcio femminile sta piacendo sempre di più.

.

JOSE’ RINGRESSI IL JOLLY DEL TORNEO – Insieme a Josè Ringressi, come sempre icona del Torneo dell’Oratorio Sant’Andrea di Empoli, abbiamo fatto un bilancio della manifestazione. Di seguito l’intervista.

.

TOMMASO DEL BINO MIGLIOR GIOCATORE DEL TORNEO – E’ Tommaso Del Bino, miglior portiere della categoria Over18, il miglior giocatore del torneo in assoluto. Tommaso, figlio d’arte suo papà Andrea ha vestito la maglia dell’Empoli in Serie B negli anni ’80, si è davvero ben messo in luce tra i pali, dimostrando che non a caso è un portiere di livello, avendo anche debuttato la scorsa stagione in Serie C2 con la maglia del Delta Porto Tolle con cui ha giocato in Serie D, stessa categoria dove aveva debuttato in precedenza con il Tuttocuoio.

.

Di seguito l’intervista con Tommaso Del Bino.

.

PARLA IL PRESIDENTE LORENZO ANCILLOTTI: “VOLEVAMO FERMARCI ALLA VENTICINQUESIMA EDIZIONE, MA…” – Al termine della serata conclusiva abbiamo intervistato il Presidente del Torneo dell’Oratorio di Empoli Lorenzo Ancillotti. Una breve intervista ma intensa che ha fatto emergere la volontà di proseguire con il torneo nonostante in passato fosse stato deciso di sospendere l’attività. “Volevamo arrivare a quota 25 e fermarci, poi però abbiamo parlato e, visto il grande successo che stiamo continuando a riscuotere ogni anno, abbiamo deciso di andare avanti. La ventiseiesima edizione ci sarà, non possiamo fermarci, anche se la stanchezza si fa sentire… per l’età che avanza e perchè sta diventando davvero un grande impegno… che ci regala comunque grandi soddisfazioni…”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here