Riccardo Saponara con la maglia dell'Italia

Finisce male l’avventura nell’Europeo di Israele per l’Under 21 di Devis Mangia che perde 4-2 nella finale con la Spagna. Gli iberici si sono confermati la bestia nera della nostra nazionale, ma soprattutto hanno confermato di attraversare calcisticamente un momento d’oro. La Spagna passa in vantaggio al 6′ con Thiago Alcantara, quattro minuti dopo l’Italia pareggia con Immobile. La Spagna si dimostra però superiore, i nostri sembrano anche più stanchi; al 31′ iberici di nuovo in vantaggio ancora con Thiago Alcantara, poi cinque minuti dopo arriva su rigore il 3-1 dello stesso Thiago Alcantara che cala uno splendido tris. Al 21′ della ripresa il poker spagnolo con Isco ancora su rigore. Al 30′ Borini accorcia per l’Italia e per il definitivo 2-4 spagnolo che si porta a casa la coppa, perchè è troppo tardi per la rimonta italiana. Ed è giusto così perchè gli spagnoli hanno dimostrato di essere più forti.

 

I nostri Regini e Saponara sono comunque medaglia d’argento in questi europei, vicecampioni d’Europa. Regini, ammonito durante il match, ha giocato tutta la partita, mentre Saponara è entrato al 13′ della ripresa.

La loro ultima partita in nazionale da giocatori dell’Empoli…

 

M. S.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here