UDINESE  Logo_Udinese 2
 EMPOLI  logo empoli 0

57′ Di Natale; 61′ Di Natale

 

Un ottimo primo tempo dei nostri e le certezze di un gruppo consolidato sono le certezze che riportiamo a casa da questa prima trasferta stagionale. Una doppietta del grande ex Di Natale però ci condanna ad una sconfitta che non deve però preoccupare. Rigore molto dubbio su Levan nella prima frazione.

 

 

 

UDINESE: Karnezis; Hertaux; Danilo; Domizzi; Widmer; Allan; Guilherme; Badu (67′ Fernandes); Pasquale; Di Natale (84′ Kone); Muriel ( 69′ Thereau).

A Disp: Scuffet; Meret; Belmonte; Bubnjic; Coda; Hallberg; Jadson; Piris; Zapata.

Allenatore: Andrea Stramaccioni

 

EMPOLI: Sepe; Laurini; Tonelli; Rugani; Hysaj (66′ Mario Rui); Vecino (69′ Signorelli); Valdifiori; Croce; Verdi; Tavano; Mchedlidze (82′ Pucciarelli).

A Disp: Bassi; Biggeri; Barba; Bianchetti; Martinelli; Moro; Guarente; Laxalt; Rovini.

Allenatore: Maurizio Sarri

 

ARBITRO: Sig. Di Bello di Brindisi.  Assistenti: Tegoni/Tonolini.  Addizionali: Massa/La Penna

 

AMMONITI: 38′ Pasquale (U); 55′ Croce (E); 63′ Badu (U); 73′ Verdi (E)

 

E’ crudele l’impatto con la serie A per un Empoli che approccia alla categoria nella migliore delle maniere, ovviamente eccezion fatta per il risultato. Un primo tempo decisamente migliore da parte dell’Empoli che concede ai padroni di casa solo i primi minuti di gioco per poi prendere in mano le redini del match e sfiorare in più occasioni il vantaggio con un rigore più che presunto non fischiato a Levan. Però il finale di frazione fa capire che quando in squadra hai campioni come Muriel e Di Natale possono essere seri problemi ed infatti il go annullato al grande ex azzurro è campanello d’allarme.

Nella seconda frazione la squadra di Sarri si abbassa un po’ troppo e subisce l’Udinese che trova una bella combinazione tra i due già citati con Totò in gol. Il raddoppio nasce da un infortunio di uno che sbaglia sempre poco come Laurini: l’errore resta ma va perdonato.

Per il resto Empoli che gioca alla pari anche se, forse, la condizione non ancora ottimale si fa sentire e sono scarse le azioni offensive dei nostri.

Da Udine dobbiamo però tornare con grande serenità e con la consapevolezza che l’Empoli visto questo sera è tale e quale a quello che ha vinto lo scoro campionato, da qui si devono mettere i puntini e costruire quella che deve essere la nostra stagione. Non dimentichiamoci poi l’assenza di Massimo Maccarone.

Adesso una settimana di stop per poi il grande esordio in casa contro la formazione forse più accreditata per il titolo.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

udiemp0′ – Benvenuti dallo stadio Friuli per il debutto degli azzurri nella stagione 2014/15, quella della decima serie A. Scende in campo la stessa formazione vista contro l’Aquila con la scelta di Sepe in porta. Assenti nelle fila azzurre i due attaccanti Maccarone ed Aguirre.

1′ Subito corner per l’Udinese guadagnato da Widmer su Hysaj. Batte Di Natale, testa di Widmer ed ancora angolo.

2′ – Libera la nostra difesa sul secondo angolo.

3’ – Di Natale sterza nella nostra area, servizio per Allan, va di testa Laurini che però serve Pasquale il quale tiro per fortuna va alto.

6′ – Scarpata in piena faccia di Levan, fallo di Guillherme, che resta a terra ma poi il Gigante si alza. Tutto ok.

9′ – Grande chiusura difensiva di Croce su Widdmer.

10′ – Hysaj cerca in profondità Tavano me è troppo lungo l’appoggio.

11′ – Laurini prova a combinare con Vecino ma arriva la chiusura di Domizzi.

12′ – Ancora Laurini, la mette dentro per un attaccante ma è più lesto Guillherme. Buona azione dei nostri che prendono coraggio.

13’ – Super Sepe che para un tiro a botta sicura di Guillherme messo davanti a lui da un pallonetto di Badu.

15’ – Botta da fuori di Muriel che esce di non molto alla destra del nostro portiere.

18′ – Ancora Croce bravo a chiudere dietro su Di Natale.

19′ – Levan, palla tesa in mezzo da sinistra, deviazione ed angolo per noi.

19’ – Batte l’angolo Valdifiori, ci prova di testa Rugani che viene ostacolato, palla poi a Laurini ma l’azione si perde.

20’ – Palla tesa di Hysaj da sinistra ed arriva un altro angolo per noi. Batte Mirko, libera Widdmer. Ci siamo! C’era comunque una trattenuta netta su Levan in area friulana il rigore ci poteva stare.

21′ – Spinge l’Empoli sempre a sinistra, va alla botta Tavano con altra deviazione in corner. Batte Valdifiori direttamente sul fondo.

23′ – Ancora da sinistra, spinge Verdi, la mette dentro, deviazione ancora angolo azzurro. Batte Mirko e non ci arriva per un soffio Rugani. Empoli adesso nettamente meglio dei padroni di casa.

24′ – Arriva un altro angolo per gli azzurri, stavolta da destra Laurini.

25’ – Buono lo schema, Mirko dalla bandierina per Tavano che non colpisce la palla, che peccato, una grande schema.

26′ – Perfetto Hysaj su Widdmer chiudendolo e non concedendo l’angolo.

28′ – Guillherme cerca Badu, che taglia bene, Sepe legge bene l’azione ed uscendo fa sua la sfera.

29’ – Widdmer da destra per Di Natale, Laurini di testa la toglie.

30’ – Grande cosa di Tavano che fa fuori un avversario, facendogli scomparire la palla, poi il tiro purtroppo sull’esterno.

32′ – Allan prova a sfondare dentro la nostra area, bravi a chiudere Tonelli e Laurini.

34′ – Pasquale da sinistra la mette dentro e Rugani non puo’ che metterla in angolo. Dalla bandierina Di Natale, esce bene Sepe e la blocca.

36’ – Botta dai 25 di Allan con ancora un grande Sepe a dire di no.

37’ – Vecino fa tutto bene, al limite il tiro, alto di un niente. Non siamo assolutamente inferiori a questa Udinese.

udiemp238′ – Ammonito Pasquale per fallo su Levan.

40’ – Palla d’oro di Tavano pee Verdi che viene murato all’altezza del disco del rigore.

41’ – Laurini dai 30metri la mette nettamente alta.

42′ – Altra palla gol per noi. Un cross perfetto di Vecino da destra, incornata di Tavano e palla di un niente fuori.

44′ – Non si chiude un triangolo tra Levan e Vecino sulla trequarti avversaria.

45′ – Annulato un gol a Di Natale che ben servito da Badu era in offside. Sarebbe stata una beffa per quanto visto fin qui.

46′ – Finisce a reti bianche il primo tempo con un ottimo Empoli che ai punti avrebbe la meglio sull’Udinese.

 

2° Tempo

udiemp31′ – Pasquale al volo dal limite del’area: fuori sotto lo sguardo di Sepe.

3′ – Provano a combinare Di Natale e Badu, arriva Laurini e spazza senza pensarci due volte.

4’ – Allan fa fuori Valdifiori e va al tiro dal limite con palla alta sopra la traversa.

5’ – Da destra la mette dentro Muriel, testa di Badu con palla fuori ma che brivido.

7′ – Verdi sale da sinistra, si accentra, la mette dentro, testa di Levan e deviazione in angolo. Niente dalla bandierina.

8′ – Contatto dubbio in area friulana con Verdi che va giù ma con l’arbitro che ignora il tutto.

10′ – Ammonito Croce per un fallo a centrocampo su Muriel.

12′ – Udinese in vantaggio con il grande ex Di Natale. Passaggio filtrante di Muriel e Totò non sbaglia davanti a Sepe.

14′ – Tonelli chiude bene su Di Natale favorendo l’uscita di Sepe.

15’ – Valdifiori dai 20metri prova un tiro di controbalzo ma la palla esce innocuamente.

16’ – Raddoppio dei padroni di casa sempre con Di Natale che approfitta di un retropassaggio sbagliato di Laurini e solo insacca. 

18′ – Ammonito Badu per fallo su Vecino.

21′ – Primo cambio per gli azzurri: Mario Rui per Hysaj.

22′ – Primo cambio anche per l’Udinese: Fernandes per Badu.

22′ – Angolo per l’Empoli: batte Valdifiori sul primo palo e la toglie Domizzi.

23′ – Ancora angolo per noi trovato da Levan: Valdifiori dentro, testa di Rugani fuori.

24′ – Secondo cambio per i padroni di casa: Thereau per Muriel.

24’ – Secondo cambio anche per noi: Signorelli per Vecino.

27′ – Non si capiscono Verdi e Mario Rui lungo l’out di sinistra.

28′ – Giallo per Verdi che stende Allan.

29′ – Mario Rui non ci pensa due volte e calcia dai 30metri ma il tiro è da dimenticare.

30’ – Valdifiori innesca involontariamente Di Natale, rimedia Tonelli.

32′ – Pasquale tenta il cross da sinistra, lo rimpalla Laurini che evita pure l’angolo.

33′ – Signorelli serve molto bene Tavano che è spalle alla porta, tenta una girata ma è murato da Hertaux.

35′ – Va via centralmente Fernandes, bravo Tonelli a fermarlo.

37′ – Gran palla di Di Natale per Fernandes che per nostra fortuna alza la sfera sopra la traversa.

udiemp437′ – Ultimo cambio per Sarri: Pucciarelli per Levan.

38’ – Punizione per gli azzurri lungo l’out di destra e compare per la priva volta la bomboletta spray per segnare il punto di battuta. Calcia Valdifiori, la toglie un difensore di casa.

39’ – Ultimo cambio anche per Stramaccioni: Kone per Di Natale.

41′ – Destro insidioso di Pucciarelli da posizione defilata, il portiere la fa sua.

42′ – Dall’altra parte, rasoterra di Fernandes: blocca sicuro Sepe.

43′ – Mario Rui mura letteralmente uno scatenato Kone.

44′ – Ancora un corner azzurro dal quale però non nascono pericoli per la difesa friulana.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

46′ – Buona palla per Kone che dal limite spara altissimo.

48′ – Grande conclusione di Pucciarelli con Karnezis che deve intervenire in due tempi.

49′ – Finisce con la sconfitta per 2-0 ad Udine. Resta un ottimo primo tempo ed una squadra con grande voglia ed ampi margini di miglioramento. Perdiamo a testa alta e c’è da essere sereni.

 

Da Udine

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteUFFICIALE: Piotr Zielinski si tinge di azzurro
Articolo successivoSerie A: Udinese – Empoli | La Fotogallery
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

111 Commenti

  1. A parte brevi tratti stiamo giocando decisamente meglio di loro!! Ho visto un grande Laurini e finalmente un portiere sicuro, magari nel secondo tempo mi smentisce. Comunque il vantaggio sarebbe stato meritato.

  2. Il gioco c’era l’anno scorso e c’e’anche quest’anno.. Non preoccupatevi del salto di categoria, metà delle squadre di serie a farebbero fatica a fare 60 punti in serie b.

  3. Che spettacolo!!!!! Ma tocchiamo ferro…..iGRANDI tutti……ma Laurini e Rugani da che pianeta arrivano?!?!?! Forza Ragazzi

  4. peccato per vincent.

    errori della partita:
    – troppo spazio nella zona tra valdifiori e i difensori. troppo liberi di giocare in quella zona gli avversari
    – terzini troppo stretti
    – davanti ragazzi ci manca qualcosa.

  5. Notte fonda…Di Natale….ha ha ha…si si…manteniamo l’ ossatura della B vai….intanto. Cesena strepitoso contro il Parma…Bisoli grande allenatore…Sarri grande Bluff…Cesena buona squadra di A…Noi discreta di B.

  6. Prima di questa partita ho letto tanti commenti entusiastici. Adesso li leggo catastrofici. Mi sembra di sentire le nane. Il nostro campionato è questo, sofferenza e speranza.

  7. L’ Empoli non merita di perdere ..se il primo tempo fosse finito 2 a 0 x noi nessuno poteva dire niente….Levan ha fatto un gran partita …ho fiducia nel gruppo corrono e sudono come pazzi e lottano su ogni pallone manca un po’ di concretezza cmq a me e’ piaciuta troppo l ” Empoli….Di natale ??? No comment

  8. Ragazzi ma che cavolo dite….s’e’ tenuto palla molto bene e gli s’e’ regalato un gol….un rigore per noi….e tanto gioco e’ la prima si giocassere tutte cosi ci farei la firma…..52% di possesso palla fuori casa….e con maccarone nel primo tempo uno si faceva….sicuramente quello che s’e’ mangiato verdi…..sempre forza azzurro

  9. Via ragazzi il campionato finalmente è cominciato 2 labbrate si sono belle prese.
    Nel mio pronostico ci stavano perché io ho detto 3 punti nelle prime 4 partite e vanno fatti a Cesena!

  10. Ottimo primo tempo, unica pecca il non aver concretizzato.Nel secondo siamo calati ed abbiamo regalato un gol.Si sapeva che questa era la serie A, non bisogna abbattersi, solo correre e cercare di limitare certi errori.

  11. Abbiamo fatto una gran partita, ma abbiamo pagato due errori difensivi, in A non possiamo permetterci due amnesie come quelle di oggi, serviranno per il futuro!! Io comunque rimango positivo, non bene Verdi, manca Bigmac e Saponara!!!!

  12. Io da quando è iniziato il mercato che dico serve gente in attacco. Riguardo la partita ottimo primo tempo e buono fino al primo gol di loro poi dopo il secondo si è accusato troppo il doppio svantaggio e li è finita la partita. Per la cronaca i rigori non concessi a noi sono 2 e se proprio si deve dire dopo 30 scondi ci è andata bene perche ci poteva stare anche il rigore per loro. Comunque forza ragazzi che se si continua cosi ci divertiremo .

  13. A me di S’Ostina me ne frega il giusto c’è sempre stato ed è sempre stato così un Criticone..ma tu Empoli1920 sei solo un coxxne spero di non incontrarti mai in Maratona..

  14. Di Natale che uomo che sei, se ti trovo ad Empoli ti sputo, tanto sono cittadino tedesco, in galera un vo’.
    Ma te sei una persona talmente ignorante, ma non ti vergogni, basta rivedere la tua intervista di pochi anni fa , o torna ora ad Empoli lebendig Klo!
    A parte lo sfogo, buona la prima p
    er il gioco, il risultato è un Po bugiardo , saluti da saleetabacchi di berlino

  15. Comunque Orgogliosi,grande prestazione,2 rigori e 4 palle gol per noi sullo 0-0…. 8 esordienti….grandi giocate e personalità’ non abbattiamoci e dimostriamolo ai ragazzi!!!!! Abbiamo giocato un Signor calcio…..poi 1 perla e una ……..cavolaia….Bravi lo stesso!!!! Non mollate siete forti!!!

  16. Peccato, dopo un ottimo primo tenpo dove meritavamo il gol ci siamo fatti imbambolare da toto…..peccato, ci e’ mancata la reazione, continuiamo cosi

  17. Hanno fatto il possibile, l’Empoli dovrà soffrire fino alla fine, impegnarsi al 200% e forse potrebbe non bastare per salvarsi; però questi vragazzi si dovranno sempre incitare ed applaudire MAI contestare perchè finora mi sembra che abbiano sempre dato il massimo.
    SEMPRE FORZA EMPOLI.

  18. Buona partita! Abbiamo dimostrato di poterci stare e magari con un rigorino la partita poteva andare in altro modo…
    Del resto si spera che errori individuali come quelli di Laurini si facciamo una volta per girone e di Di Natale e Muriel nelle squadre con cui bisogna giocarci la salvezza ce ne sia pochi!

    Fiducia e coraggio!
    E lasciamo perdere S’Ostina e Empoli 1920…portano bene

  19. si in serie A un serve giocare bene…bisogna sapere difendersi..ed essere concreti come il Cesena…se ne abbiamo presi 2 dall’udinese…non voglio pensare con la Roma..

  20. Non usciamo assolutamente ridimensionati da questa partita,purtroppo abbiamo subito due gol da un grande campione.Peccato perchè nel primo tempo abbiamo fatto davvero un grande gioco e meritavamo decisamente di più,nel secondo tempo forse abbiamo pagato un pò l’esperienza.Comunque nulla da rimproverare ai ragazzi,adesso prepariamoci ad affrontare la squadra più forte del campionato consapevoli che stasera abbiamo avuto la risposta che attendavamo:siamo da serie A
    p.s.ho letto dei commenti su Di Natale che non mi sono piaciuti sinceramente,è un professionista e ha fatto il suo dovere,poteva non esultare ma sinceramente apprezzo i complimenti che ci ha fatto nell’intervista dopo partita e gli elogi fatti a Sarri(a cui ha dato pure la maglia).Poi sul fatto che è napoletano lasciamo perdere,anche Montella,Buscè,Tavano e tanti altri nostri idoli lo sono,la gente che fa certi commenti è di un’ignoranza incredibile…

  21. Ragazzi ma che partita avete visto? Ho visto per l’ennesima volta una difesa colabrodo, rugani e tonelli non convincono troppo lenti e impacciati, dubito che possano fare una gran campionato quando ti trovi gente ogni settimana come tevez, di natale, higuain, ecc….per non parlare dei terzini, hysaj e laurini al quanto disastrosi mai una discesa o sovrapposizione passaggi errati nemmeno in terza categoria il centrocampo molto confusionario e privo di idee, l’attacco evanescente con l’unica nota positiva la prestazione di sepe e levan, se si ripete con la roma la stessa prestazione di oggi so dolori ma dolori forti perche’ quella è una corazzata di campioni e i ragazzi potrebbero essere suggestionati

    • Sul secondo tempo si puo’ essere parzialmente d’accordo,anche perché subito il goal ci siamo demoralizzati “agonisticamente” senza riuscire piu’ a pungere…..Ma nel primo tempo mi sa che te la partita la guardavi con gli occhiali da sole,perchè gli azzurri hanno giocato molto bene e se il risultato di 0-0 era stretto,lo era proprio per l’Empoli…….

    • oggi la difesa non ha sbagliato (tranne laurini). l’errore è stato fatto con i centrocampisti che davano poca copertura sulla 3quarti nostra…e l udinese era libera di fare troppo gioco.

      ps: difesa da registrare con i tersini troppo stretti…sempre che non sia stato fatto apposta

  22. Troppi discorsi senza senso…..Si è perso è questo ci sta,ma senza l’infortunio di un “grande” Laurinì,non so se questa partita la perdevamo lo stesso.La squadra ha giocato bene,l’unico appunto da fare e quello che quando capitano certe occasioni,i palloni vanno sbattuti in rete,il calo finale anche psicologico è capibile,ma cosa che non deve ripetersi,a volte basta un goal per rimettere tutto in gioco e di tempo ce ne era ancora abbastanza…..Levan ha lottato è retto bene il colpo e non mi è dispiaciuto e fino al loro goal,siamo stati noi a far vedere come si gioca al calcio……Tonelli?Sicuramente ha giocato meglio di Rugani….

  23. Finalmente uno che la pensa come me grande brufolo-bill da anni sostengo che anche nelle giovanili la musica è la stessa cambia l’orchestra ma la zolfa è la stessa, forza empoli

  24. Non ho visto la partita … ma seguita su PE …

    Bene l intensità …

    Il 200 % non basta daremo il 300 %…. e poi si vedrà …

    Condivido quello che ha detto Francesco da Napoli non possiamo avercela con Totò ….

  25. Ci manca la condizione dei novanta minuti, un attaccante di valore (maccarone) l opportunismo che viene dall esperienza. Tutte cose che abbiamo a portata di mano. Siamo in corsa ce la possiamo fare.

  26. siamo in serie A non ci si puo’ demoralizzare dopo un goal…pero’ gia’ lo scorso xampionato di serie B ci ha detto tanto sulle amnesie difensive.

  27. Io ho visto un buon Empoli almeno nel primo tempo. Voglia e corsa. Certo i limiti ci sono e li conosciamo tutti. Siamo discretamente inferiori a 18 squade di serie A per via dei budget, della piazza ecc ecc.
    Capisco la riconoscenza per questo gruppo, ma se ci pensiamo bene alcuni nostri giocatori farebbero comunque fatica ad essere titolari in squadre della serie cadetta, mi riferisco a pucciarelli, signorelli, Mario rui, moro e via dicendo.
    Siamo questi, la società non ha voluto investire (0 mln spesi, forse perché non c era il budget per colmare il gap con le altre squadre) e dobbiamo lottare lottare lottare. Certo se arrivasse un trequartista bono e una punta di 25/26 anni sarebbe meglio..

  28. Grande empoli specialemente il primo tempo…magari dovevamo facci “sentire “un po di piu’con…non solo con Muriel cm
    q. Forza empoli!!!

  29. Mi rivolgo alla squadra: Non v fate condizionare da alcuni di qst commenti!!! Sono d persone che nn tifano e nn hanno mai tifato x l Empoli!!! I veri tifosi sn qll della maratona, qll che nn sanno stare senza te…giochiamo partita dopo partita cn la consapevolezza che noi saremo sempre cn voi!!! FORZA EMPOLI!!!

  30. Ragazzi non diventiamo come le nane….criticoni e tutti allenatori. .gustiamoci anche con dolore questa serie a che per la ns piazza è un gran lusso. ..forza azzurri

  31. Orgoglioso del mio Empoli!! Bene il primo tempo..un pò meno il secondo..poi loro davanti hanno un fuoriclasse come Di Natale e tutti diventa più difficile…
    Ci può stare assolutamente questo risultato!! L’importante è non abbattersi e pensare subito alla partita al Castellani con la Roma!!

  32. Sono completamente d’accordo sui commenti di Francesco da Napoli, compreso le parole su alcuni stupidi commenti. Abbiamo giocato bene, molto meglio di loro, fino al gol. La partita l’ha cambiata une grande giocata, oltre ad un grave errore. E se fossimo andati in vantaggio nel primo tempo, nelle tante occasioni che abbiamo avuto ? E se il rigore su Levan (nettissimo) fosse stato fischiato ? Credo che il risultato sarebbe stato diverso, e tutti saremmo qui ad esaltare i nostri giocatori. Sul 2 a 0, poi, ha vinto la stanchezza : l’Udinese ha giocato meglio soltanto da quando è andata in vantaggio. Comunque coraggio, in serie A ci possiamo stare benissimo, credo che siamo alla pari con 7-8 squadre e la partita di oggi lo ha confermato.

  33. Vissuta dal vivo … peccato perche questi mi son sembrati veramente mediocri in un ambiente decisamente freddo e tolti quei due o tre mamma mia!!!.. s’è avuto angoli e cross a iosa purtroppo non ci sá e si sapeva uno di testa che te la butta dentro….cmq mi sembra ci sia un pò troppa gente che nn vede l’ora di cantare “sconfitta”…..mah….

  34. Forza Laurini, errori così possono capitare, l’importante è non lasciarsi condizionare. Oggi hai comunque dimostrato di essere un giocatore di grande valore,anche in questa categoria. Errore a parte, continua così!!! 😉

  35. Ragazzi grande primo tempo con un bell’attaccante si poteva segnare,laurini fino a quel momento il migliore insieme a verdi peccato pero dopo il gol siamo scomparsi

    p.s. s’ostina, empoli 1920 e di natale 3 merde

  36. La squadra mi ha sorpreso molto nel primo tempo, lasciate che passi un po’ di tempo e vedrete che faremo una buonissima stagione

  37. Ma stai zitto coglione nel primo tempo si e’ dominato, x noi dopo la roma con qui si perdera iniziera un bel campionato, non so se ce la faremo ma sicuramente ce la giocheremo e te e s’ostini farete meno i deficenti

  38. Buonissimo primo tempo,dovevamo essere in vantaggio,nel secondo tempo siamo calati e se anche il gol è bello i nostri 2 centrali si fanno infilare,uno dalla palla uno da Totò…………..gravissimo l’errore di Laurini un assist anzi un “no look”a testa bassa senza guardare dove era l’avversario….perdonato,ma occhio la prossima volta. Se riusciamo a gestire meglio i 90 minuti e non sparare tutto nei primi 45 (oggi oltre le più rosee aspettative) ci divertiremo!!

  39. Primo tempo ottimo, Verdi non è un giocatore maturo per la serie A, Vecino è lento, peccato per l’errore di Laurini. Secondo tempo gli stessi errori dell’anno scorso: Sarri fa gli stessi errori nei cambi che avrebbe comunque dovuto fare negli spogliatoi visto il 0 – 2, fa entrare Signorelli (un altro che non è da serie A) e non Moro, toglie Verdi quando ormai è troppo tardi. Pucciarelli ha fatto 2 tiri in porta ed è più forte di Verdi se trova la continuitá.
    Il 2 novembre ci sará la Juve fino allora stiamo a vedere (soffrire) ma dopo bisognerà domandarsi se Sarri mangerá il panettone.
    Giuro che tifo e non gufo, giuro.

      • Sono 2 anni che critico Sarri e non me ne vergogno per alcune amnesie in difesa, per i cambi inutili (questo lo fanno in molti), tardivi e sbagliati, ieri avrei preferito Moro e Pucciarelli alla ripresa del 2 tempo, è la mia opinione.
        Ma tu si vede che sei dell’ultimo momento altrimenti mi avresti letto da qualche tempo, e poi ti contraddici che i cambi non ti sono piaciuti? Non ti sembra che stai anche tu criticando Sarri alla prima?

  40. Ingenerose le critiche a Totò’ . E’ dieci anni che gioca a Udine. La scelta di esultare o non esultare quando si segna contro le ex squadre e ‘ libera e va rispettata. Io sono per chi esulta , sempre.
    Cmq s’è’ retto bene. Se entra il gol di Vecino ora forse si facevano altri discorsi.
    Forza Vincent, eroe delle ultime due stagioni. Ti fa una sega a te il retro passaggio sbagliato.
    Vergognosi chi lo accusa.

  41. Risultato bugiardo. Abbiamo approcciato bene la partita e costruito tanto nel primo tempo, ma almeno un gol lo meritavamo. Ha ragione il mister nel dire che in A, quando hai le occasioni, la devi buttare dentro altrimenti rischi di essere fregato come è successo a noi stasera. Sul primo gol muriel e di natale hanno fatto una gran cosa ma la difesa è stata troppo statica, , mentre il secondo gol è dovuto a un infortunio difensivo che non capita tutti i giorni, e ci ha tagliato definitivamente le gambe. Peccato davvero perché sull’1-0 la partita era ancora aperta e il tempo di recuperare c’era.
    È dalla prestazione del primo tempo che bisogna ripartire, io sono fiducioso per questo campionato…i gifi è bene che stiano a casa! Forza Empoli sempre!

  42. Grande primo tempo, però una cosa va detta cambi non giusti secondo me, perchè mettere signorelli e perchè togliete levan, inoltre impossibile fare un campionato di serie A con tavano e maccarone serviva una punta che il corsi poteva prendere anche un prestito o un giovane.
    Aguirre sappiamo fra quanto potrá riniziare?

  43. Sarri e’ comunque un grande anche se avrei inserito laxalt invece di signorelli e la cosa che mi piace di piu e’ il fatto che anche i siti nazionali si sono accorti che l’empoli se la giochera e non che e’ la cenerentola del campionato

  44. Siete tutti allenatori, complimenti. Andrebbe solo registrato il fatto che il 90% o più non capisce assolutamente niente di tattica (quindi implicitamente di calcio), mentre i restanti o sono buoni intenditori o personaggi negativi, bravi solo a mettere zizzania.
    TUTTI dovremmo solo ringraziare il Dio di avere uno tra gli allenatori più competenti, che farà di tutto per salvarci, senza farsi condizionare da niente.
    Sostenetebla squadra come tifosi, il mister c’è già…

  45. Torno da Udine contento perché ho visto una squadra viva. Il problema è un Levan che non ha fatto un tiro in porta, grave per un attaccante. Peccato per Laurini, ma con la Roma giocherà da 9

  46. Sono soddisfatto per l’impegno ma ci manca una punta forte, un limite che per salvarci non possiamo permetterci. Signorelli avrebbe rotto ora!

    • Signorelli poteva correre e lottare come gli altri invece di passeggiare per il campo. Non ho capito a cosa è servito il suo ingresso in campo sul 2-0 e aspettare 82° per fare entrare Pucciarelli. Sarri grande allenatore per quanto riguarda la preparazione alla partita e per la tattica da usare in campo, però a volte i suoi cambi mi lasciano perplesso.

      • Di Natale ha dimostrato di essere un professionista facendoci 2 gol ma non un signore, quell’esultanza se la poteva risparmiare. Prima dice che per lui Empoli è una famiglia e poi esulta baciando anche la maglia ; mi ha fatto proprio incazzare. Il nostro Macca è molto più signore di lui. Spero proprio che resti a Udine anche dopo aver smesso di giocare. Comunque a giocare come nel primo tempo ci si salva di sicuro. SEMPRE FORZA EMPOLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here