Che l’avventura di Filippo Bellini ad Empoli si fosse chiusa era chiaro dal mancato rinnovo del contratto e il mancato inserimento nella lista dei giocatori attualmente a lavoro con mister Vivarini. Il combattente centrocampista di Fucecchio passa cosi a titolo definitivo al Pesaro in serie D.

“Pippo” Bellini è stato sicuramente uno dei ragazzi più propositivi della Primavera di Dal Canto, uscendo sempre dal campo dopo aver dato tutto e risultato sempre uno dei migliori. La società azzurra non ha pero’ evidentemente creduto nelle sue possibilità, liberandolo e lasciandolo padrone del suo destino dopo la trafila nel settore giovanile.

5 Commenti

  1. Bè CE NE FAREMO….UNA RAGIONE!Anche se non sempre alcune cessioni “giovanili” sono state opportune…..Luca Toni…davanti a tutti!

  2. Lo ricordo alle finali per lo scudetto allievi professionisti a Montepulciano contro la Roma, allenatore Bigica, fu il migliore in campo. Buona carriera Pippo te la meriti

  3. Non capisco come possa, una squadra professionistica a portare un ragazzo così, fino alla fine e non dargli una chance in serie B! Misteri del calcio!
    Sono sicuro, conoscendolo personalmente, che saprà mettere a frutto tutte le sue capacità! In bocca al lupo, Pippo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here