Assolutamente niente di nuovo al fronte, però va registrata l’ufficialità della notizia, che vede Eder riscattato dalla Sampdoria e che diventa appunto un giocatore blucerchiato al 100%.

 

Sei mesi preziosi quelli offerti dal brasiliano dopo l’approdo a Genova, tanto da convincere tutti, dal Ds Sensibile alla proprietà della famiglia Garrone.

E per l’Empoli, questa sicuramente la cosa che più ci interessa, arrivano quei 3,5 milioni di euro (da aggiungere il milione già pagato dal Cesena) importanti e preziosi per ripartire e programmare questa stagione difficile  e da non sbagliare.

 

Ovviamente siamo felici anche per il calciatore, un grande professioniosita che dopo l’addio all’Empoli nn aveva trovato molta fortuna, da prima a Brescia e poi, appunto, in quell’inizio di stagione a Cesena.

 

Ni. Raf.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe vespe pungono per Regini
Articolo successivoMercato Azzurro: il nome nuovo è quello di Sciaudone
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

  1. Bè se come dice Carli la societa’ era praticamente in pari dopo l’iscrizione…qualche soldarello in piu’ incassa adesso c’è…magari utilizziamone un po’ per prendere qualche buon giocatore! :g

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here