E’ arrivato alla fine il rapporto tra Jacopo Fanucchi e l’Empoli, difatti nel primo pomeriggio si è concretizzato il passaggio, seppur in prestito, al Pisa, squadra allenata da un suo ex allenatore, quel Semplici che ha molto caldeggiato l’arrivo dell’ex Figline.

 

Fanucchi arrivato in estate dopo il fallimento della sua precedente società non si è mai molto integrato nelle sinergie di gioco dell’Empoli targato Aglietti, e le sue poche apparizioni hanno sempre lasciato diversi dubbi sulle sue qualità e su quello che sarebbe potuto essere il suo aiuto per la causa.

Di comune accordo quindi, dato che anche il giocatore aveva espresso la volontà di poter giocare di più, le parti si sono accordate verso questa soluzione.

 

Fanucchi difatto resta un giocatore di proprietà azzurra e non è escluso che nel prossimo precampionato lo si possa rivedere almeno per quella che sarà la parte iniziale della preparazione.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa conferenza pregara del tecnico Maran
Articolo successivoL'avversaria – Parliamo del Vicenza
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here