L’operazione sfoltimento è iniziata ed i primo dei 33 aggregati alla rosa empolese a lasciare al base è, come nelle previsioni,  Jacopo Fanucchi.

 

Il centrocampista lucchese, come anticipato da PE, è passato all’Alessandria, concretizzando quello che avevamo pronosticato. La formula è quella del passaggio a titolo definitivo (non sono state rese note ancora le cifre anche se dovremmo essere sui 500 mila euro da pagare in due anni.) soluzione ovviamente gradita alla società azzurra che voleva monetizzare la cessione di un giocatore che ad un certo punto era rientrato nelle attenzioni di Aglietti & C.

 

Fanucchi è già da un paio di giorni nella città piemontese in compagnia del suo agente, e poche ore fa, le parti hanno messo nero su bianco tutti i dettagli.

Ricordiamo che Fanucchi, arrivato ad Empoli dal Figline nel corso dello scorso calciomercato estivo, era stato poi a gennaio girato in prestito al Pisa, che con la medesima formulo lo avrebbe fortemente rivoluto anche in questa stagione.

 

Il Ds dell’Empoli Carli commenta cosi, a caldo l’operazione:

Sapevamo che la volontà del giocatore era quella di poter giocare in un club che oltre a dargli determinate garanzie di giocare avesse magari anche plasmato la squadra su di lui, elementi che non potevamo dare in garanzia al giocatore. Abbiamo aspettato il Pisa che era la prima scelta anche del ragazzo ma poi abbiamo dovuto ragionare in altri termini e con l’Alessandria ci siamo subito trovato con il benestare del giocatore al quale vanno i nostri migliori auguri di un buon proseguimento di carriera.”

 

Ad Alessandria la notizia dell’acquisto del classe ’81 è stata presa con grande entusiasmo e si prepara una sorta di festa per la presentazione ufficiale.

 

Adesso la truppa azzurra è “rimasta” con 32 elementi, ancora diverse valige dovranno lasciare Empoli.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews da Piacenza…
Articolo successivoDal campo…da oggi verso le gare ufficiali
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here