E’ ufficiale l’arrivo in azzurro di Marco Gallozzi.

 

Il giocatore sta raggiungendo in queste ore Empoli direttamente da Verona dove è andato a prelevarlo un dirigente azzurro. Il suo arrivo in città dovrebbe essere previsto intorno alle 15,30 e verrà subito reatificato il prestito del giocatore che resterà quindi fino al termine della stagione in azzurro.

 

Difficile che oggi possa allenarsi con la squadra e che venga quindi impiegato nel prossimo incontro.

 

Nella giornata di domani il calciatore verrà intervistato da PE per quelle che saranno le sue prime impressioni da neo-azzurro.

 

M.dL.

CONDIVIDI
Articolo precedenteL'arbitro di JuveStabia-Empoli
Articolo successivoDal campo…cambio di modulo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

12 Commenti

  1. Questo e’ un giocatore che ha 25 anni e ancora non ha fatto niente… Tranne qualche presenza al Padova e a Foligno in c per il resto niente…… se bisogna prendere un giocatore tanto per dire allora meglio non fare niente!!!!!

    Corsi, pino ho visto nell amichevole fatta un attaccante del signa forte!!!! Dai prendiamo anche lui!!!!ahahahahah…. Fate ridere!!!

    Ragazzi non ci resta che aspettare e soprattuto pregare!!!!!

  2. ardemagni al modena,mastronunzio al gubbio,attaccanti cosi’ avrebbero fatto comodo pure a noi,queste due squadre adesso sono dietro all’ empoli,ma cosi mi paiono rinforzate

  3. Caro Corsi,
    ma perchè non diciamo la verità? Non ci sono soldi o non si vogliono spendere?
    E non tiriamo fuori la manfrina tipo “la rosa è al completo” o “siamo apposto così” perchè sono s.t.r.o.n.z.a.t.e belle e buone, visto che abbiamo appena 22 punti ed abbiamo perso l’unico giocatore che ci faceva goal (a proposito, in bocca al lupo Ciccio!).
    Siamo al paradosso: le squadre di vertice acquistano per rafforzare il loro dominio, quelle sotto a noi comprano giocatori per migliorarsi e noi… nulla perchè siamo al completo???
    Ripeto la domanda iniziale: Corsi, non vuoi spendere o hai scialacquato quelli che hai guadagnato dalle ultime vendite (Eder, Fabbrini, 50% Mori…)???

  4. ormai il sig dg vitale ci consente di ridere ancora un po ma questo gallozzo ma chi e quanti giocatoori come lui ci sono in giro se pensa di fare cosi anche alla sampdoria si a genova SEMBRA CHE SIA VOCE COMUNE CHE A GIUGNO IL NOSTRO DG CI lasci per andare a mungere il petroliiiere ci campa una settimmana

  5. Sì mi piace il Gubbio che prende Mastronunzio per retrocedere e fallire miseramente…ed anche se rimanesse in B fallirebbe comunque.
    Ma veramente pensate che la società venda Eder e gli diano i soldi subito sull’unghia…il Valencia ci ha finito di dare le ultime rate di Tavano poco tempo fa ce ne rendiamo conto oppure no??!! I SOLDI NON CI SONO, e quei pochi che ci sono servono per sopravvivere.
    Per non parlare degli incassi da fame che facciamo con lo stadio, con quei 3 gatti, me compreso, che fanno il biglietto o l’abbonamento…ma venvia ragazzi ma di che si parla?! Siamo una delle peggiori tifoserie della serie B e vogliamo i campioni in campo??!! Pregate signori, pregate perchè a giugno comunque vada c’è la sorpresina!!

    • Giusto,il problema è che quei pochi soldi potrebbero essere utilizzati meglio,ci sono diversi giocatori,anche in prestito che costano poco e ci farebbero fare il salto di qualità.
      Poi,si mandasse via Dumitru che son sempre soldi risparmiati(dato che prende anche uno stipendio che potremmo dare ad un altro giocatore)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here