Non potevamo far passare in secondo piano una notizia di mercato che riguarda un ragazzo che ha fatto la recente storia del club.

Davide Moro (classe ’82), capitano e bandiera azzurra, cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli, lascia la Salernitana dopo una stagione e mezza e dopo aver conquistato l’immediata promozione nella serie cadetta ed aver centrato la salvezza la scorsa stagione. Per Davide nuova esperienza con la Cremonese: con il club grigiorosso ha firmato un contratto biennale.

Con l’Empoli numeri importanti: 325 presenze e 10 reti tra Serie A, Serie B e Coppa Italia. Tre promozioni dalla Serie B alla Serie A (2001/02, 2004/05 e 2013/14, ndr) una qualificazione in Europa League (2006/07), un ottavo posto in Serie A (2005/06) e appunto il settimo posto nella massima divisione che è valsa la storica qualificazione alla competizione calcistica europea per club.

A Cremona ritrova un vecchio compagno di squadra ai tempi di Empoli: il difensore Stefano Lucchini.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here