Mancava la nota implementativa da parte della Laga di serie B che puntualmente è arrivata a precisare che anche i posticipi di lunedi (visto che la federcalcio aveva parlato di week-end) non verranno disputati.

 

Cosi, assieme a Torino-Sassuolo, la gara che avrebbe visto gli azzurri giocare a Bergamo contro l’Albinoleffe non verrà disputata. Non si sa al momento la data postuma ma in questo momento poco importa e onestamente, poi ognuno la penserà come meglio crede, noi di PE siamo concordi sul fatto di stoppare al momento il calcio giocato.

 

Cambia a questo punto anche il programma di lavoro dell’Empoli che domani non effettuerà la rifinitura e si ritroverà lunedi pomeriggio per una normale seduta di lavoro.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFlash dal campo…
Articolo successivoPrimavera: lotta, agonismo, cuore – Vince il gruppo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

6 Commenti

  1. E’ giusto fermare, ma serve a qualcosa? Qualcuno disse che il calcio doveva uscire dalle farmacie, ma da allora e’ successo qualcosa? Il vero dramma e’ che e’ morto un ragazzo di 25 anni, ma come e’ possibile che un atleta iper controllato possa subire un arresto cardiaco? A voi le conclusioni ma a me puzza eccome!!

  2. È morto. Adesso non c’è più. Non fate i soliti moralisti o investigatori che vogliono sempre cercare il puzzo ovunque. Era imprevedibile e irreparabile. Il silenzio in questo momento.
    Rip morosini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here