Ci arriva direttamente da Milano, con la conferma che arriva dai nostri dirigenti, che l’Empoli ha rinnovato la comproprietà di Emanuele Rovini con l’Udinese.

 

Come ricorderete, la scorsa estate fu ceduta alla società del patron Pozzo la metà del cartellino della giovane promessa del vivaio azzurro. Un affare da circa un milione di euro.

Adesso le due società, con la supervisione del procuratore del ragazzo, Torchia, hanno prolungato questa sinergia.

 

Ovviamente è tutto da scrivere adesso il futuro agonistico del cecinese che, immaginiamo, aspirerà a giocare tra i professionisti, magari aggregato alla squadra friulana nella massima categoria.

 

To. Che.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFinali Allievi Nazionali – Secondi ma un applauso!
Articolo successivoFinali Giovanissimi – Venerdì la 1a giornata
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

10 Commenti

  1. «aspirerà a giocare tra i professionisti, magari aggregato alla squadra friulana nella massima categoria»
    Perché, non potrebbe aggregarsi ad una squadra di B (noi)?
    Nella comproprietà, i diritti sportivi sono dell’Udinese???

  2. raga ha ragione gigi86 questo ragazzo non mi sembra affatto un fenomeno mi sembra che venga molto sponsorizzato ma poi alla fine i risultati sono mediocri…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here