Non è certo una novità, il discorso era ampiamente chiarito, e fummo proprio noi di PE, nel corso della conferenza stampa tenuta dal Presidente Corsi agli inizi di giugno, a sondare la situazione che oggi va definita ufficiale: il rientro in azzurro di Daniele Rugani.

 

Il giovane difensore, dopo aver militato la scorsa stagione nelle file dalla Primavera della Juve, è stato riscatto dall’Empoli, o meglio, la società azzurra ha riscattato la sua metà. Il giocatore, per essere precisi è di fatto in comproprietà tra i due club.

L’accordo che però la società azzurra e quella bianconera hanno raggiunto, in termini prettamente sportivi,  è quello che il giocatore disputi la prossima stagione in serie B agli ordini di mister Sarri. Un’annata importante per crescere ulteriormente e farlo nelle migliori condizioni, all’interno di una “famiglia” che Daniele ben conosce e nella quale non avrà grandi problemi a riambientarsi.

Un occasione anche per lo stesso Empoli che si troverà a disposizione uno dei difensori più promettenti della sua generazione. Rugani è un classe ’94

 

Per chi fosse poco avvezzo al mondo del settore giovanile, anche se crediamo che il ragazzo non necessiti di grandi presentazioni, spieghiamo che Rugani è un difensore centrale, abituato a giocare sia a quattro (modulo che farà Sarri) che a tre. E’ un ragazzo di 1 metro ed 88cm, bravo anche nel gioco aereo.

Questo, dunque, va definito come  il primo arrivo per la stagione 2013/14.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Italia-Giappone 4-3: partita ricca di emozioni
Articolo successivoNews mercato serie B
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

10 Commenti

  1. Lo avevamo premiato noi di PE come miglior giocatore della squadra Primavera 2011/2012….evidentemente non eravamo stati così ciechi..Bentornato a casa Daniele….anche se per poco! Fai vedere di che psata sei!

    • Credo proprio di si!!!!
      Daniele oltre che essere un bravo calciatore è una pasta di ragazzo,un po’ “taccagno”, ma si sa: è lucchese!!!!

  2. Ma Rugani da quel che sapevo era in prestito alla Juve (oneroso) e la Juve aveva il diritto di riscatto della metà del giocatore. Diritto che ha esercitato e quindi ora il giocatore è a metà fra empoli e Juve. No?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here