Di Gabriele Guastella

.

almiron
Sergio Bernardo Almiròn in maglia azzurra

L’ex azzurro Sergio Bernando Almiròn (classe ’80) dice basta con il calcio giocato a 35 anni. Dopo un anno e mezzo passato più in infermeria che in campo, il centrocampista ha deciso di ritirarsi risolvendo il contratto con l’Akragas, club guidato in panchina da Nicola Legrottaglie e che staziona poco sopra la zona retrocessione nel girone C di Serie C-LegaPro. Almiron, che nella sua lunga carriera oltre alla maglia dell’Empoli con cui ha vinto un campionato di Serie B e centrando due anni dopo la storica qualificazione in Europa League (95 presenze e 18 reti in maglia azzurra in tre stagioni di cui una in B e due in A, ndr) ha indossato anche le maglie di Udinese, Verona, Juventus, Monaco, Fiorentina, Bari e Catania, lascia il calcio giocato ma non il mondo del pallone. Resterà, infatti, ad Agrigento per ricoprire il ruolo di coordinatore dell’area tecnica.

.

2006-leone-argento-almiron
Nel 2006 Almiròn vinse anche il Premio Leone d’Argento: qui lo vediamo ritirare il premio tra Gabriele Guastella e Paolo Lunghi

LA NOTA DELL’AKRAGAS – “La società comunica che consensualmente è stato risolto il contratto con il giocatore Sergio Almiron. La società, d’intesa con il calciatore, ha comunque deciso di usufruire delle competenze tecniche e professionali dello stesso affidandogli un importante incarico all’interno della struttura tecnica come coordinatore dell’area tecnica; Sergio Almiron, nel ringraziare la società biancoazzurra per il nuovo ruolo, ha manifestato il compiacimento ed interesse al “progetto Akragas”. La professionalità, la serietà e le doti umane di Almiron sono alcune caratteristiche che lo contraddistinguono e la società biancoazzurra, sicuramente ne trarrà beneficio al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati”.

.

Vi proponiamo un video del 2005/2006 realizzato in collaborazione con Antenna5 proprio per il Premio Leone d’Argento dell’edizione vinta dall’argentino: la voce è del nostro Alessandro Marinai.

3 Commenti

  1. Sergio Almiròn tira la bomba Sergio Almiròn tira la bomba gooooolllllllll!!!!
    Ma che gol fece al Delle Alpi contro la Juve dopo 2 minuti??!!!poi si perse 3-1 se non ricordo male ma quella bomba su punizione me la ricordo perfettamente….bellissima!!

  2. Si perse 2-1 con doppietta di Cannavaro e chi se la scorda.
    Comunque per me Almiron è stato uno dei centrocampisti più forti e più completi che hanno giocato nell’Empoli, peccato che non c’è stato il salto di qualità alla Juve ma le sue bombe sono leggenda!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here