Ci siamo, mancano le firme, ma ci siamo: Valdifiori prolungherà con gli azzurri.

 

La notizia ci arriva direttamente da Milano e trova la conferma dell’entourage azzurro partito per la trasferta milanese, dove al primo punto c’era proprio da interagire con il procuratore del calciatore, mostrare la proposta di rinnovo, e portare a casa il si di Giuffredi, visto che quello di Mirko già c’era da tempo.

 

Non sono stati resi noti ancora i dettagli, che sicuramente verranno sciorinati alla ratifica del contratto, quello che di sicuro già possiamo dire è che sarà un triennale con un aumento dello stipendio del calciatore su base esponenziale a crescere.

Ovviamente le parti sono già d’accordo che qualora arrivasse la chiamata di un club che metta sul piatto una situazione economica migliore per il giocatore, e da questo venga accettata, non ci sarà nessuna ostruzione da parte dell’Empoli, che però adesso potrà dirsi sicuro di monetizzare il valore del romagnolo che ormai da cinque stagione si veste di azzurro.

 

La settimana prossima, mandato in archivio il match con il Sassuolo, Valdifiori si metterà alla scrivania di Marcello Carli e porrà la sua firma a conclusione di questa telenovela che trova il suo lieto fine.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedente" Il Punto ", con Alessandro Marinai
Articolo successivoDal campo…tutti a lavoro per il Sassuolo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

25 Commenti

  1. Scusate ma dove avete trovato che è UFFICIALE?!? Io ho fonti certe e so che se ne sta parlando del rinnovo ma di Ufficiale proprio non c’è niente !!!! Prima di scrivere cose non veritiere verificate la cosa !!

  2. Scusa ma che problema hai? Che mancano le firme lo abbiamo scritto. A noi, le nostre fonti, hanno dato per portato a casa il rinnovo. Se poi sei parte in causa nella trattativa, e vuoi dire la tua mandaci una mail ad info@pianetaempoli.it o chiama uno dei nostri redattori, dei quali, se sei parte in causa, avrai i numeri (anche se così alimenti soltanto dubbi). Se poi il giocatore non rinnova, saremo noi a fare una brutta figura giornalistica, e per questo ci prenderemo le nostre responsabilità.

  3. A questo punto mi sbilancio.
    Cosa voglio dire?
    All’inizio dell’anno spesso ho criticato le scelte della società azzurra: lasciarsi scappare Stovini per poi prendere Accardi con un ginocchio da operare, la vendita di Lazzari per un giocatore rotto (questa ancora non riesco a buttarla giù, ma lasciamo perdere), i mancati “immediati” rinnovi a Tavano e Valdifiori…
    Oggi debbo ricredermi.
    Con il rinnovo di Valdifiori, che si aggiunge ai recenti di Tavano e Levan, ritengo che la società abbia davvero compiuto un bel lavoro.
    Certo i soldi di Saponara hanno fatto la differenza fra l’inzio dell’anno e la situazione attuale, ma certo “avere denaro” non significa per forza anche “saperlo spendere”.
    I rinnovi di cui sopra valgono gli acquisti del mercato che non sono arrivati.
    Certo, forse, un mediano al posto di Camillucci era forse necessario, ma molto probabilmente non si è presentata l’occasione di chiudere questa lacuna della rosa.
    Ed ora?
    Ed ora la squadra deve mantenere le premesse del giorno d’andata e portarci “prima possibile” alla salvezza con ciò risultando all’altezza delle belle scelte fatta dalla società.
    Il resto non conta.

  4. Da tifoso spero che Valdifiori rinnovi ma ho solo detto che so che la cosa non è ufficiale !!! Non ho detto niente di male,l’avete accusata un po’ troppo….

  5. tenere i 3 portieri fino a giugno non è poi così male, se non abbiamo ancora le idee chiare e un’ interessamento ed offerta seria davvero da qualche società con i vaini

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here