L’Empoli deve registrare un’altra sicura assenza al match di questa sera, e si tratta dell’attaccante georgiano Shekiladze.

 

Niente di grave, lo potremmo definire più un affaticamento che un vero e proprio problema fisico, ma la sostanza non cambia, il giocatore non è in grado di poter scendere in campo contro il Vicenza dando un apporto sufficiente alla causa. E come già ben descritto ieri, questa situazione va ad “aggravare” quella che in questo momento sta attanagliando la squadra di Sarri che dovrà, alla prima uscita ufficiale stagionale, fare a meno di ben 7 elementi.

Tavano, fermo praticamente dall’inizio del ritito, Croce, Pratali, Laurini, Mchedlidze, Saponara ed appunto Shekiladze.

 

Una situazione che per primo va a preoccupare proprio il tecnico azzurro Sarri che abbiamo contattato per un breve parere (non essendo stati presenti ieri mattina alla conferenza pregara) sulla situazione alla vigilia della gara:

 

Molti assenti, troppi assenti, inutile girarci intorno, siamo in totale emergenza. Non sono per natura un’allarmista, ma non posso esimermi dal prendere atto di una situazione che anche io non avrei certo pensato. Soprattutto sugli esterni c’è la situazione più critica, li dove si fa il lavoro maggiore. Non escludiamo con la società di fare determinate valutazioni se la situazione non dovesse migliore. Mancano due settimane all’inizio del campionato, e li che guardiamo ed li che dovremmo aver recuperato il massimo numero di elementi.

 

Una battuta poi arriva sul match in programma questa sera al Castellani.

 

Proprio per il concetto che non sono un’allarmista dico che stasera l’Empoli potrà comunque far bene, cosi come ha fatto in questo precampionato. Sarà l’occasione per alcuni giovani di mettersi in mostra e poi, voglio ribadire un concetto già espresso, essere al top oggi sarebbe un problema, quindi, infortuni a parte, per me è normale se la squadra non è al 100%. Vogliamo vincere, la soddisfazione di andare a Siena ce la vogliamo togliere.”

 

Tra l’altro l’Empoli potrebbe effettuare alcune variazioni alla formazione, rispetto a quella ipotizzata ieri, con Lazzari dietro alla punta Coralli e gli esterni che potrebbero essere contemporanemente Spinazzola e Pucciarelli. Va da se il dirottamento in panchina di Cori.

 

Questa sera PE seguirà come sempre l’evento in diretta LIVE play by play.

 

Al. Coc.

16 Commenti

  1. E’ 20 giorni che e’ cominciata la stagione e abbiamo già 7 giocatori indisponibili…
    L’unica cosa che mi fa’ sperare, e’ che l’anno scorso abbiamo fatto tutta la preparazione senza infortuni e poi durante le partite che contavano avevamo l’infermeria piena…speriamo che quest’anno accada il contrario!!

  2. Non voglio fare il difensore di Aglietti/Sorbello, ma meno male si diceva che le cose erano cambiate…sia allora per davvero qualcun’altro il responsabile. La situazione di Ciccio è grottesca, io non sono un medico ma tutti gli organi di stampa parlavano di giorni, invece è un mese. Comunque stasera sarà importante partire bene, dal mare seguiro’ il live. La sintesi domani la troviamo?

  3. Le assenze, troppe, sono preoccupanti, ma mi preoccupa ancor di più pensare che stasera c’è quello schettinino di un Coralli la davanti, meno male sono in Corsica e non lo vedo e spero che per il 25 sia già stato venduto. Spero che domani mettiate le immagini, sono curioso di vedere come si è giocato. Forza mister, siamo con te !!!!

  4. Tavano è già 3 sere che lo trovo a ballare a Firenze fino alle 4… così come Tonelli…. accompagnati tra l’altro dal massaggiatore…. quindi va bene così che dite?!?!?!?!?! mi sembra osceno che un giocatore che deve recuperare da un infortunio vada a ballare la sera fino alle 4…. quindi forse tutte le colpe non sono dello staff….

  5. Scusate,dico una cosa che non centra nulla col calcio e con l’Empoli; anche a me non piace Coralli e non ho digerito per niente l’atteggiamento dell’anno passato, capisco anche che nel gergo comune ormai Schettino è sinonimo di vigliaccheria e di colui che abbandona la barca quando affonda,però fondamentalmente Schettino è un bastardo responsabile della morte di tante persone tra cui bambini e che poi si fa intervistare da Sottile per 50.000 euro,credo che paragonare una persona a questo str..zo vada oltre le righe, chiamiamo pure Coralli Vigliacco, ma smettiamolo di paragonarlo a quell’assassino

  6. berto ma è chiaro che il paragone è solo x il discorso relativo all’abbandoni della nave…..cmq il dato su cui riflettere è che il giocatore è suo mercato ma nessuno lo vuole ….coralli se stasera non la butti dentro x me sarai un fallito a vita !!!!!

    Ma si può sapere se radio bruno da la gara? Io sono fisicamente ad Ortisei la seguirei in streaming, altrimenti live testuale di PE .

  7. Mano male era tutta colpa di sorbetto sorbello……forse la colpa è dello stecco ducale…. Aggiungo una cosa CORALLI = SCHETTINO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here