Come noto le restrizioni sulle vendite dei biglietti per i non possessori della tessera del tifoso, faranno si che lo “zoccolo duro” del tifo azzurro non sarà presente sugli spalti del Franchi per sostenere i colori azzurri.

 

Allora i due maggiori gruppi ultras, Desperados e Rangers, hanno deciso di recapitare un messaggio alla squadra in partenza per la città del palio per fargli sapere che nonostante tutto, anche se gli ultimi risultati non sono stati certo felici, loro sono al 100% con la squadra e se domani dalla curva ospiti non potranno gridare il loro amore e dare il loro sostegno a Coralli & C. il loro cuore ci sarà e con un mega striscione appeso ai cancelli del centro sportivo di Monteboro lo fanno sapere a squadra e staff.

 

In un momento come questo un grande gesto, che ci trova uniti in pieno perchè noi siamo prima di tutto tifosi della squadra azzurra e domani ci sentiremo ancor di più investiti di una carica importante, noi che ci saremo e noi che soffriremo ed esulteremo anche per chi fisicamente e solo fisicamente non ci sarà, noi che domani a Siena  saremo ancor di più orgogliosi di essere empolesi.

 

Staff PianetaEmpoli.it

CONDIVIDI
Articolo precedenteIn diretta su RadioBruno
Articolo successivoProbabili formazioni del 11-12-13 marzo 2011
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

  1. Basterebbe che giocassero con la META’ dell’amore e della voglia che ci mettiamo noi nel sostenerli che sarebbero già in SERIE A!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here