barbaGli Azzurrini restano al comando della classifica del ‘Quattro Nazioni’, in condominio con i pari età elvetici, ma recriminano per non essere riusciti a chiudere vittoriosamente una partita dominata dall’inizio alla fine. Il match si è chiuso sull’ 1-1.

 

 

L’Italia passa in vantaggio al 2’ con un gran destro dalla distanza di Schiavone e va vicinissima al raddoppio in almeno almeno cinque volte (due i legni colpiti da Camigliano e Pecorini). Poi, con le due squadre in inferiorità numerica per le espulsioni del nostro difensore Barba (rosso per doppio giallo al minuto 77) e Regazzi, la Svizzera approfitta di una dormita della difesa azzurra e trova il pareggio con Karlen al 93’.

 

To. Che.

5 Commenti

  1. Bè probabilmente sara’ contento chi non vuole che i nostri giocatori vadano in nazionale…..Doppio cartellino….squalifica assicurata…..

  2. il fatto che sia sta espolso non è molto vantaggioso per il giocatore…..neanxche per l’empoli…..che sia un grosso giocatore stiamo calmi…..pensiamo a vincere domani che sarà dura….Sarri fai giocare CASTIGLIA okkkkk

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here