Vasco Regini


Vasco Regini

L’Italia Under21 ha vinto 1-0 contro l’Ucraina, gol di Immobile al 15′ della ripresa, nel test amichevole giocato a Bassano del Grappa. Contenti per questo, a noi però importava vedere all’opera Regini e Saponara, e soprattutto ci interessava particolarmente che uscissero indenni; e, aggiungiamo, il meno stanchi possibile perchè tra 72 ore si gioca un’altra partita di campionato: fondamentale, quella di Vercelli contro la Pro.

 

Regini ha giocato per gli interi 90 minuti, Saponara è invece uscito al 18′ della ripresa, ed entrambi hanno offerto una buonissima prestazione. Regini ha sorpreso per come ha disputato il match, sembrava un veterano della difesa, mentre Saponara specie nella fase centrale del primo tempo ha offerto spunti di pregevole fattura e si è mosso benissimo nel trio d’attacco composto anche da Immobile ed Insigne. Domani saranno ad Empoli, ci dicono, per sostenere l’allenamento pomeridiano probabilmente diversificato rispetto ai compagni, un lavoro presumibilmente di scarico visto il loro impegno di questa sera.

 

Gabriele Guastella

14 Commenti

  1. Obbiettivamente seppur dovrebbe essere un vanto sia per noi tifosi,sia per la societa’,sia per i giocatori convocati,non si capisce cosa vuol dire far giocare due amichevoli così ravvicinate e a cavallo di un calendario inconcepibile……si fosse trattato almeno di partite per l’europeo…..PRATICAMENTE CI TROVIAMO CON 2 GIOCATORI CHE HANNO GIOCATO PIU’ MINUTI DEI LORO COMPAGNI DI SQUADRA CHE SON RIMASTI AD EMPOLI……..

  2. io le nazionali giovanili non le concepisco proprio..cioe´ se uno e´ forte perche´ non puo´ giocare in quella A..:

  3. Solite storie. Non se ne viene mai a capo. Le regole son queste e vanno chiarite prima. Per onestà intellettuale,bisogna ricordare che se è vero che “togliere” due calciatori importanti ci ha chiaramente penalizzato, è altrettanto vero che le quotazioni di un azzurro “azzurro”, ovviamente, salgono. Quando Fabbrini andava in Nazionale, non importava una bellasega a nessuno, perché non è mai stato decisivo con la maglia dell’Empoli. In quel caso la Nazionale è stata utile per “venderlo” meglio. Su…dai…siamo seri…

  4. …ma poi, scusate, se la tua squadra fornisce ragazzi alle Nazionali è un buon segno ? O no ? Se son buoni vanno all’Udinese, Milan, Sampdoria. Altrimenti vanno al Vigor Lamezia (con tutto il rispetto). Io preferisco il primo caso. Perdi qualcosa in termini di punti. Ma ti ritrovi molte opportunità in seguito.

  5. Il problema non è se ci devono essere o no le nazionali…questo è chiaro…a società come l’Empoli portano tanto benefici…
    Il problema è quando metti le nazionali e il fatto che non si possa rinviare le partite come ai tempi di Juve-Napoli in serie B…
    In un periodo di 4 turni in 12 giorni metterci anche le Nazionali è da folli…
    O non metti 4 turni o non convochi i giocatori di serie B oppure dai la possibilità di rinviare le partite in caso di giocatori in Nazionale.
    Altrimenti si falsa i campionati!!

  6. Sono d’accordo con Angelo e Vasco.E’ assurdo stare fermi un mese a Gennaio,proponendo prima e dopo cicli di tre partite in una settimana,mettendoci poi l’Under 21.
    Secondo me,su tutto comunque prevale una riforma della serie B, improcrastinabile ormai:troppe 22 squadre,torniamo ad avere un torneo a 20.

  7. Vasco, su questo siamo d’accordo…il problema è a monte. Bisogna essere vigili a richiamare queste problematiche in tempo utile. E’ chiarissimo che chi organizza questi tour, non lavora in simbiosi, ma pensa solo al suo orticello. Questa faccenda somiglia molto alle tante storie che accadono anche fuori dal calcio. Classiche cosa fatte ” akkazzodicane”. Approssimazione. Dilettantismo. A questo giro abbiamo pagato noi. Purtroppo.

  8. Per favore, io mi meraviglio che nessuno abbia fatto caso a questa cosa!

    Come mai Jorginho, che a dispetto del nome è naturalizzato italiano ed è un U21 (tant’è che ci ha già giocato, documentatevi scrivendo jorginho under 21 su google), e il cui nome sta impazzando su tutti i giornali, siti, radio e televisioni sportive, con gente disposta a fare follie pur di comprarlo e dichiarazioni tipo “non vale meno di verratti” o “è il nuovo top young per il Milan”, NON E’ STATO CONVOCATO IN UNDER 21 da UN CERTO DEVIS MANGIA (mangia la mm****) ???

    Qualcuno sa dirmelo per favore?

  9. Per Ciop : 1) Jorginho non è adatto al 4-4-2 essendo lui un centrocampista centrale adatto al 4-3-3. 2) I centrali di centrocampo dovevano necessariamente Marrone e Bertolacci per imposizioni di palazzo. 3) Se il sig. Mangia avesse convocato Jorginho a Verona li avrebbero fatto un kulo come una sala da ballo. Fammi pensare un attimo. Ho scelto la 3 😉

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here