valdifiori napoliMirko Valdifiori è un giocatore del Napoli. Oggi sarebbe stato il giorno del si o del no, aveva detto il suo procuratore, ed infatti oggi si sono aggiustate quelle quisquilie che stavano rallentando il tutto, ed è stato il giorno del si.

La firma arriverà domani (magari faremo due righe proforma) ma già per il pomeriggio di oggi sono in programma le visite mediche, a sancire quello che di fatto possiamo già confermare come passo ufficiale.

 

Le famose clausole che non piacevano a Mirko ed al suo agente sono state tolte e tutto a quel punto si è risolto in un battibaleno.

Valdifiori dall’11 luglio sarà a disposizione di mister Sarri per il ritiro di Dimaro ed inizierà cosi, dopo sette anni, una nuova avventura per il centrocampista romagnolo che nella scorsa stagione ha vestito anche di azzurro Italia.

Il contratto dovrebbe essere un quadriennale da poco meno di un milione all’anno per Mirko ma su questo, ammesso che possa interessare, saremo più precisi nel momento della firma.

 

La prima valigia si è chiusa e come preventivabile è stata quella di Valdifiori al quale auguriamo davvero un futuro ricco di successi con magari, non ce ne voglia, due dispiaceri durante la stagione.

 

Alessio Cocchi

19 Commenti

  1. in boca al lupo mirko …grande uomo e grande professionista …uno dei calciatori più forti che l’empoli ha avuto ….p.s. ma il prestito di zapata no eh ?????

  2. Campione in campo, campione fuori. Meriti il meglio possibile, tanti auguri e grazie per tutto quello che ci hai dato e per l’attaccamento ai nostri colori che non é mai venuto meno

  3. che affaroneeee!!!! 5,5 milioni per il vecchio trentenne gambesecche!!! mitico maestro carli!!! vaivaiiiii delaurentissss!!! vai a fare cinema!!!!! apparte che fai schifo anche li.. te e i tuoi cinepanettoni..

  4. Sono molto contento per Mirko che in questi 7 anni ha sempre mostrato grande umiltà e professionalità onorando la maglia che ha indossato e diventando un simbolo della nostra squadra. Ora finalmente può realizzare il suo sogno di indossare la maglia di un grande club e sarò felice di vederlo al San Paolo insieme all’allenatore che più ci ha fatto divertire in questi anni. In bocca al lupo Mirko faremo sempre il tifo per te!

  5. Dato che ci siamo un grande in bocca al lupo anche al portierone BASSI che se ne va gratis all’Atalanta con un biennale + opzione sul terzo anno ( secondo qualche stupido era da terza categoria, ma pare invece che resti in serie A, ma guarda un po’ te i casi della vita 😀 ), visto che non lo nomina nessuno lo faccio io…

  6. Ricordatevi questo post. Il nostro Mirkofarà una stagione così e così, e a fine anno ci sarà l’amaro in bocca sia per il Napoli che per il procuratore di Mirko… un pò come ha fatto Giovinco negli ultimi anni giocati in Italia: forte forte ma poi dopo un annetto o due nessuno se lo fila più

  7. Ma voi la sapete quale era la clausola? Ve lo dico io, poter cedere il giocatore senza il suo consenso. Tratti un giocatore e gli metti una clausola del genere nel contratto… proprio a dire “ti prendo ma in te non ci credo nemmeno un po. Questo ragazzo è stato letteralmente umiliato con questa clausola ed è stata dimostrata una chiara mancanza di fiducia nei suoi confronti.
    Mirko hai sbagliato dovevi restare o andare a Torino, vedrai che fine farai….

    • Non ti dimenticare che in panca c’è Sarri e intanto il posto è sicuramente suo,ma non per volere divino,ma perché oltre a conoscere gli schemi di Sarri e a sapere cosa vuole da un playmaker basso,Mirko è un ottimo e serio ragazzo,un ottimo giocatore e uno dei 2-3 giocatori piu’ bravi che hanno calcato i campi della A quest’anno.Puo’ darsi che ci sia scarsa considerazione….sia per lui che per Sarri o perlomeno dei dubbi,perchè di solito i grandi club e i presidenti dei grandi club,acquistano giocatori dal nome altisonante(che alla fine spesso costano tanto e rendono poco)per accontentare le tifoserie in modo da fare poi i record di abbonamenti……..Vediamo i nostri 2 ex azzurri cosa saranno in grado di fare…..Intanto Sarri….anche se non facesse nulla,non avrebbe fatto certo peggio di un Benitez da 3,5 milioni l’anno e che adesso per i suoi “fallimenti” Napoletani è stato premiato con una panchina di prestigio Spagnola!Io sono fiducioso e comunque faro’ sempre il tifo per qualsiasi giocatore che indossando la maglia dell’Empoli,l’ha fatto dando tutto se stesso!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here