Era fissato per la mezzanotte di ieri il raduno dei calciatori convocati dal CT Conte per i prossimi impegni della nazionale italiana ed il nostro Mirko Valdifiori, alla sua prima storica chiamata, puntuale ha raggiunto la vicina Coverciano.

Mirko, come giá detto ai nostri microfoni, si è detto molto emozionato ma allo stesso tempo voglioso e determinato per ripagare al meglio questa grande soddisfazione (non di circostanza) che gli è stata concessa.

Seguiremo, come fatto per Rugani, la sua avventura, pronti a riprendere le sue prime parole quando chiamato in conferenza.

Questa la prima foto, scattata dall’onnipresente ufficio stampa azzurro, in quel del centro federale.

 

image

CONDIVIDI
Articolo precedenteI numeri del match (Empoli/Sassuolo)
Articolo successivoAdesso il distacco è pesante, ma mancano ancora punti
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Un esempio per tutti. Non importa giocare in Milan, Inter, Juve, Roma ecc… per essere tra i migliori. Grande Mirko, in bocca al lupo per questa nuova avventura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here