Sarà Valeri della sezione di Roma 2 l’arbitro’ che dirigerà il posticipo di lunedi, ovvero il derby con il Livorno. Seppur fiduciosi in un ottima prestazione del fischietto capitolino, non nascondiamo un po di delusione, ci aspettavamo per un match cosi importante un arbitro un po più affermato e con qualche esperienza in più in partite d’alta quota.

Da annotare che Valeri ha diretto in carriera una sola volta gli azzurri in un 2-2 con l’Udinese.

 

Queste le altre designazioni:

 

Ancona-Rimini: Candussio di Cervignano del Friuli (Bernardoni P-Barbirati; quarto uomo Borracci);

 

Avellino-Ascoli: Cavarretta di Trapani (Ponziani-Italiani; Zonino);

 

Bari-Mantova (domani, ore 20.45): Mazzoleni di Bergamo (Rubino C.-Conca; Guida)

 

Brescia-Frosinone: Scoditti di Bologna (Didato-Buonocore; Pizzi);

 

Cittadella-Vicenza: Tozzi di Ostia (Passeri-Dobosz; Meli);

 

Grosseto-Albinoleffe: Brighi di Cesena (Vicinanza-Bianchi R.; Pecorelli);

 

Parma-Modena: Saccani di Mantova (Lion-Taiano; Tasso);

 

Piacenza-Salernitana: Peruzzo di Schio (Masotti-Bernardoni M.; Vivenzi);

 

Pisa-Triestina: Tommasi di Bassano del Grappa (Fiore-Signorile: Stefanini);

 

Sassuolo-Treviso: Stefanini di Prato (Petrella-De Luca; Donati).

 

 

A.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here