Moro e Coppola, in diffida e ammoniti entrambi a Marassi, salteranno per squalifica la partita in programma sabato al Franco Ossola di Varese. Due assenze pesanti per la mediana di Alfredo Aglietti. Ma la rosa, almeno in quel settore di campo, è piuttosto ampia e quindi non ci dovrebbero essere particolari problemi, forse l’unico neo è che perderemo un pizzico di esperienza. Se a Varese perdiamo due mediani ritroveremo il terzino sinistro Gorzegno, che ha scontato la squalifica dopo la pesante ammonizione rimediata con il Livorno, e probabilmente anche BigMac Maccarone. L’attaccante dieci giorni fa aveva risentito di un problema muscolare e sembrava destinato a saltare sia la sfida con il Livorno che quella con la Samp. Poi il recupero è stato piuttosto veloce e contro i labronici è andato in panchina per poi giocare l’intero secondo tempo.

.

Il tecnico Alfredo Aglietti, in accordo con società e staff sanitario, ha quindi deciso di non rischiarlo nella sfida con la Sampdoria, visti gli impegni ravvicinati e, appunto, la sfida esterna di Varese. Maccarone anche ieri, mentre i compagni erano impegnati nella trasferta di Genova contro la sua ex squadra, si è allenato con costanza per farsi trovare preparato sabato nella sfida importante sul campo dei lombardi.

.

Gabriele Guastella

8 Commenti

  1. AL DI LA’ DELLA PRESTAZIONE CHE NON E’ STATA BRUTTA TANTO CHE LA SAMPDORIA NON AVEVA AVUTO SINO A QUEL MOMENTO GROSSISSIME OCCASIONI VOLEVO FARE DUE CONSIDERAZIONI :
    1. VISTO CHE ORMAI TANTE PARTITE SI DECIDONO SU INVEZIONI INDIVIDUALI, PERCHE’ NON FARE ENTRARE BRUGMAN ANZICHE’ SAPONARA?
    2. AD UN QUARTO D’ORA DALLA FINE , PERDENDO UNO A ZERO NON ERA MEGLIO FAR USCIRE ZE EDUARDO E LASCIARE IN CAMPO TAVANO

  2. ragazzi io la vedo brutta, il varese gioca bene e non siamo incisivi..mahh!! speriamo bene quest’anno però abbiamo perso troppi punti…vedo vedo proprio grigia

  3. l’Ascoli giocherà in casa con la Juve stabia, quindi partita facile, L’albinoleffe va a livorno, anche loro hanno la partita più facile della nostra, Crotone e modena giocano contro, speriamo in un pareggio sennò cono cazzi, e il gubbio va a nocera, speriamo che non vinca. = O VINCIAMO O SIAMO NELLA CACCA!!!

  4. la situazione, non tanto per via del risultato del modena, si fa buia ragazzi.

    L’ascoli gioca in casa contro la juve stabia e in caso di vittoria (e non vittoria nostra) si finisce penultimi.
    Inoltre c’è lo scontro Gubbio – Nocerina e a questi punti forse sarebbe meglio una vittoria della Nocerina, anche se chiaramente il Gubbio è favorito.
    Poi c’è Crotone Modena altro scontro diretto.

    D’altro canto la prossima con noi che si gioca a empoli contro il bari, ci sono Albinoleffe – Sassuolo (sperando in una vittoria dei neroverdi) e altro scontro diretto Gubbio – Crotone così come Modena – Nocerina. L’ascoli dovrebbe averla più dura a Genova.

    Ergo, forse l’unico risultato buono per noi è la vittoria a Varese..
    E’ una cosa possibile? mah..

  5. l’unica cosa di bono che ha detto aglietti quando è tornato è che bisogna guardare solo per noi è non quell’altri…guardate i modena ha vinto tre partite a fila e se nè tirato fuori…non si può sempre stare a sperare in quell’altre partite bisogna vince noi! poi quell altre possano fare quello che gli pare!

  6. Ma quando hai a 4 punti di distanza l’ossigeno, e’ inevitabile guardare anche gli altri…

    Anche se a noi guardare i risultati degli altri non ci ha mai portato bene…ve lo ricordate quando s’era in serie A campionato 2007-2008 ultima di ritorno;
    EMPOLI-LIVORNO/CATANIA-ROMA ecco ho detto tutto…credo che ricordate tutti come fini purtroppo…..

  7. Ragazzi è inevitabile che si debba guardare anche agli altri.
    Chiaramente poi se non si vince non si va da nessuna parte.
    Il discorso è che visto che abbiamo partite impegnative da ora in poi (varese, bari, sassuolo, torino per citarne 4 nelle prossime 5 giornate), e visto che le probabilità di far punti sono ESIME, guardare anche un pò alle altre è più che normale.
    Lo sappiamo tutti che le partite da vincere non sono sassuolo o torino, ma nocerina e compagnia bella, però è vero anche che se fra 5 partite ci ritroviamo penultimi, in che condizioni andiamo ad affrontare le sfide decisive???

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here