Di Bello ArbitroPotremmo stare qui a scrivere fiumi di parole, e imprecazioni a non finire. Potremmo stare qui a scrivere dei numerosi torti arbitrali subiti dagli azzurri (gol annullato con l’Hellas Verona docet…), o dei trattamenti loro riservati dalla mediocre e scellerata classe arbitrale italiana, con cartellini gialli spesso volati sotto al naso dei nostri e carezze agli avversari. 

.

Scegliamo la via della signorilità, usando un solo termine per descrivere lo scempio dell’Olimpico: VERGOGNA! E lo scempio è andato in scena in diretta tv, su RaiDue, davanti all’Italia intera. Un calcio di rigore, talmente inesistente da inorridire perfino i più incalliti sostenitori di chi continua a pensare che non esiste in questo svergognato paese il servilismo ai grandi…

.

Facile non espellere il difensore della Roma per il fallo da ultimo uomo su Zielinski, troppo facile vedere un calcio di rigore INESISTENTE in favore della Roma a sei minuti dalla fine del secondo tempo supplementare. Così si toglie di impaccio un club che DEVE andare avanti in Coppa Italia, per forza… d’altronde va bene così… giusto che vadano le cosiddette grandi a far “figurette” a giro per l’Europa; eh sì perchè a giro per il vecchio continente il signor Di Bello, professione bancario da Brindisi, che ti fischia un rigore per un intervento netto sul pallone caro De Rossi non lo trovi di certo…

.

Gabriele Guastella

1 commento

    • Gli allenatori si vedono nel tempo. Vedremo se con la luventus metterai lo stesso impegno che con la Roma. Forse invece, come quasi tutti, compresi quella ridicola accozzaglia di puffi celesti, quando giocate con la Roma fate tutti la partita della vita e invece, quando giocate con la rubentus diventate agnellini indifesi. Forza dimostratelo sul campo se avete gli attributi.

      • Noi saremmo anche puffi ma non abbiamo MAI dovuto chiedere favoritismi! Tanto ormai le squadre che girano in italia sono le solite 4 e ormai si sa… Farsi mettere sotto dai puffi fa male vero? E’ lì che si chiede l’aiuto dell’arbitro per vincere la partita! Ladri e raccomandati!

  1. Concordo in pieno con l’articolo…una SCHIFOSA VERGOGNA!! Ma d’altronde si spiega il motivo del perché facciamo ridere in Europa…

  2. Arbitraggio scandaloso! Se vogliamo dirla giusta diciamo arbitraggio andato a pu****e! Se l’Empoli non fosse ostacolato da quei farabutti chiamati arbitri, non avrebbe perso nemmeno una partita e a quest’ora sarebbe 1′ davanti alla Juventus e alla Roma!
    Orgogliosi di essere empolesi♥ ora e sempre FORZA EMPOLI♥♥♥!!!!

  3. Bravo Guastè….ma non mi trovi daccordo,perchè come ho detto a caldo,non si puo’ dire VERGOGNA…….ma si deve dire VERGOGNA,VEROGNA,VERGOGNA!Espulsione sacrosanta non decretata da un arbitro non mediocre,ma da un arbitro IN MALAFEDE!Ultimo uomo con 2 azzurri addosso completamente soli per battere a rete…..se non è occasione da goal questa!

    • No, Daniele, non era un’occasione da gol la nostra: era una DOPPIA occasione da gol: ce n’erano due dei nostri che potevano tirare. Ma si può essere più sordidi e miserabili di così? Che arbitro!!!

  4. Il sig. di bello ha scelto la via più semplice per fare carriera complimenti a lui e alla lega calcio che lo manda.

  5. Io credo che non si tratta di Di Bello, Doveri e tanti altri che non voglio nemmeno ricordare, non ci vogliono tra i piedi e noi siamo troppo buoni e forse “piccoli” per alzare la voce, ma non siamo stupidi e sarebbe bello fare una sorta di pagnolada lunedì al Castellani perché non è possibile tollerare certi scempi.

  6. ONESTAMENTE L’IMPRESSIONE E’ CHE L’ARBITRO SI SIA
    LEVATO UN BEL PESO DALLO STOMACO QUANDO SI E’
    INVENTATO IL RIGORE, GIA’ NELL’EPISODIO DELLA
    NON ESPULSIONE SI ERA GIA’ CAPITO L’ANDAZZO…
    MI METTO NELLA MENTE DEL SIG.DI BELLO:
    1-0 PER LA ROMA, OVVIA MENOMALE HANNO FATTO
    GOL SUBITO COSI’ LA SERATA SCORRE LISCIA, NESSUN PROBLEMA
    PERO’ SE FACESSERO ANCHE IL SECONDO SAREBBE UNA FESTA…
    A DIECI MINUTI DALLA FINE PAREGGIA L’EMPOLI E DI BELLO PENSA:
    AZZ..PORCA MISERIA, QUI SI VA AI SUPPLEMENTARI MA VEDRAI CHE LA
    ROMA UN GOL LO RIFA’…E INTANTO I MINUTI PASSANO…
    ZELINSKY RUBA PALLA AL DIFENSORE DELLA ROMA,SAREBBE DA SOLO
    DAVANTI AL PORTIERE MA IL DIFENSORE LO BUTTA GIU’..DI BELLO
    PENSA: MA CHE FO’ MICA LO POSSO BUTTARE FUORI E LASCIARE
    LA ROMA IN 10 (SE POTESSE FAREBBE ANCHE FINTA DI NON AVER
    VISTO IL FALLO)VIA GLI DO’ IL GIALLO TANTO QUELLI DELL’EMPOLI
    SI CHETANO SUBITO…E I MINUTI PASSANO…I RIGORI SI AVVICINANO..
    POI IL FATTACCIO….E LA MENTE DELL’ARBITRO SI LIBERA
    DI COLPO DI UN PESO ENORME!!!
    CARO SIG, DI BELLO NON PENSO POSSA GUARDARE NEGLI
    OCCHI I SUOI EVENTUALI FIGLI E DIRE LORO DI ESSERE
    IMPARZIALE E TUTTO D’UN PEZZO!!!

    • Ti sbagli checho: uno come quello stronzo lì guarda i figli negli occhi tutto orgoglioso dicendo loro: a Roma sono stato bravo perché è chiaro che la Roma è più forte: ha vinto! E poi insegna ai figli a essere furbo estronzo come lui: Comunque, checho, hai fatto un bel testo letterario da monologo interiore.

  7. gabriele hai scritto proprio quello che volevo scrivere io…

    il calcio alla fine si parla di caxzate ma io che ho la fortuna di vivere all estero dico solo posso confermare che lo schifo che si vede in italia non si vede da nessuna altra parte..

    a me del calcio non me ne frega nulla,solo dell empoli,quando eravamo in serie B,la serie a, a malapena sapevo che aveva fatto il palermo,per quello che si sentiva e diceva,ma non per altro

    il motivo e´ semplice,IL CALCIO IN ITALIA NON HA SENSO SEGUIRLO

  8. Garcia a fine partita ha avuto il coraggio di dire che il rigore era netto e che bisogna fidarsi di un arbitro che e’ a 5 metri e’ ridicolo quell’uomo

  9. Scusate l’intrusione, non sono mai entrato sul sito di un’altra squadra mas tasera me sento il bisogno di dirlo:
    Onore a voi!!!
    Onore a voi che con mezzi economici inferiori avete insegnato calcio a più mezza Serie A, noi compresi un mesetto fa.
    Onore a voi, bistrattati dai media, non considerati in questo calcio commerciale perché espressione di provincia e senza magnati alla spalle, e che pure siete sempre li.
    Onore a Sarri, uomo di sport e non di show come i suoi 19 colleghi.

    Onore alla vostra squadra che oggi ha costretto il Sistema ad intervenire per schiacciare chi è scomodo. E voi siete sicuramente i più scomodi per questo calcio malato.
    Stasera avete onorato la Toscana sportiva in diretta nazionale.
    ONORE A VOI!!

  10. Sono anche curioso di vedere cosa scriveranno i giornali sportivi domani……Probabilmente ridurranno tutto ai minimi termini….parlandone marginalmente senza forzare troppo la “penna”!Giovedì sarà solo un flebile ricordo e tutti smetteranno di parlarne……NON VI DICO INVECE COSA SAREBBE SUCCESSO SE I DUE EPISODI INCRIMINATI FOSSERO SUCCESSI IN UN ROMA -JUVENTUS e magari ai danni del sig.Garcia……NE AVREBBERO PARLATO FINO A FINE CAMPIONATO E OLTRE….D’altra parte ancora oggi la gente si ricorda del goal annullato a Turone contro la Juve…..ma chi è in Italia che si ricorda e parla del goal non dato (da un altro arbitro in malafede come Rodomonti)a Bianconi contro la Juve,se non noi tartassati tifosi azzurri!

  11. …lo stesso “servilismo ai grandi” menzionato nell’articolo, e che condividerei al 100%, è purtroppo pari a quello sempre mostrato dalla società……sempre zitta quando lo ha preso nel posteriore. Ma un urlo, mai nulla. E allora, dico io, fanno bene a insistere.

  12. Per Corsi, Carli e tutti i dirigenti dell’Empoli F.C.. Quello che è successo a roma, e’ clamoroso!!!!!!!! Per rispetto verso i tifosi e sportivi empolesi, essi devono “agire” nei confronti dei “criminali” responsabili della serata dell’olimpico, e devono rendere conto agli empolesi se sara’ fatta giustizia o meno nei confronti di tali soggetti.

  13. E vorrei aggiungere che non dar risalto a queste ingiustizie,tra l’altro fa si che arbitri di questo genere continuino ad arbitrare sui campi di calcio…..Credevo che Nasca fosse il massimo della malafede….ma al peggio evidentemente non c’è mai fine!

  14. Da tifoso del Napoli voglio fare i complimenti alla vostra squadra che per quanto visto in più occasioni gioca il miglior calcio in Italia e mai uno st…zo di giornalista chr da il giusto risalto. Stasera hanno esagerato, se era un sospetto ora una certezza tutto è già stabito. Forza empoli

  15. È troppo evidente che gli arbitri sono corrotti e che i clan come i De Rossi truccano e imbrogliano e rubano. I nostri giocatori riserve compreso hanno dimostrato di non essere come gli altri, di credere nel lavoro di Sarri e tutti hanno dato tutte le forze che avevano, vedi Mario Rui…
    Vi ricordate i figli di Moggi di Lippi che manovravano un migliaio di cartellini? Be non c’è da stupirsi se hanno anche agenzie per le scommesse….

  16. Già nel campionato, nella partita d’andata De Rossi alla fine prese il pallone e lo scagliò con forza come un bambinetto viziato che la vuole vinta x forza, ma ora la prossima settimana speriamo che i nostri ragazzi li umiliano nella partita di ritorno con una rabbia agonistica da 4 a 0….

  17. Ieri ancora una volta si è visto in campo cosè il calcio è i giocatori tutti credono nel lavoro di Sarri e tutti hanno risposto con tutte le forze che avevano compreso Bassi con almeno 3 paratone…

  18. Premetto che sono un tifoso della Fiorentina e, come molti (a differenza di quelli che pensiate) quando non guardiamo la viola guardiamo con simpatia l’Empoli, squadra sempre ben organizzata e divertente da vedere.
    Purtroppo ieri vi siete imbattuti in qualcosa di scandaloso, come spesso accade anche a noi che non siamo certo considerati come le romane, milanesi o juve. In questa maniera il calcio perde credibilità. Anche il giallo sul difensore è da ufficio inchieste.
    In ogni caso avete dominato a Roma….complimenti.

    Gabriele, tifoso viola

  19. Salve, non ho visto la partita ieri sera e posso solo immaginare cosa sia successo. Mi dispiace enormemente che il risultato sia stato condizionato da alcuni errori arbitrali macroscopici. Al di là della partita di ieri che si porta con se i soliti strascichi di rabbia ed esternazioni che fanno gridare al complotto, volevo utilizzare questo breve messaggio per fare i complimenti alla vostra squadra e alla società tutta per come riuscite a far divertire gli spettatori e i tifosi in genere. Vedere le partite dell’Empoli significa vedere “giocare a calcio”. E, aggiungo, con una rosa di calciatori cresciuti in casa. Come dice Mr Sarri riuscite ad interpretare le partite e a giocare “alla pari” grazie al vostro senso di appartenenza al Club. Niente di più vero!
    Roberto Nencini http://www.calcioscouting.com

  20. Ieri è successo qualcosa che può essere soltanto definito come NEGAZIONE DEL CALCIO E DEI SUOI VALORI SPORTIVI!!!!
    Non vince chi merita, ma chi ha più potere politico/economico… a nulla servono il lavoro e i sacrifici di dirigenti, allenatore, staff tecnico e 14 splendidi atleti che hanno sudato e faticato per 120 minuti a Roma!!! Dispiace soprattutto per i ragazzi che di solito giocano meno e che ieri hanno fatto vedere tutto il loro valore e si sarebbero meritati la soddisfazione di tirare almeno i calci di rigore!
    Ieri è stato umiliato non solo il calcio come sport, ma anche tutti i tifosi che lo seguono con tanta passione…. VERGOGNA non basta… direi DISPREZZO, DISPREZZO, DISPREZZO, per un sistema corrotto che deturpa crudelmente la passione di tanti appassionati di calcio!!!!!!

  21. IL SIGNOR DI BELLO BANCARIO !!!!!! SONO CURIOSO DI SAPERE QUANTI SOLDI SONO FINITO SUL TUO CONTO IN BANCA…………………€€€€€€€€€€

  22. Ieri sera ho visto quella faccia del calcio schifosa, quella faccia del calcio che “non possiamo far vincere una squadrettina di provincia” e agli ultimi minuti dei tempi supplementari (e sottolineo supplementari con una squadra come la Roma… Che è arrivata alla fine annaspando senza sapere più dove battere la testa.. Messa in ginocchio da “quella squadretta toscana”..) regala alla Roma un rigore INESISTENTE facendo in modo che la partita sia vinta dai giallorossi… Una partita VERGOGNOSA dove non ha vinto la più brava o la più forte, ma la squadra dei FAVORITISMI!
    E si ritorna a vergognarsi per quell’italia fatta solo di raccomandati e soldi sotto banco! Vergona davvero…….

  23. RUGGI, guarda come le tue NANE stanno rubando in diretta rai2…siete uguale agli altri!!!! Sparisci dai c****oni per sempre!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here