simone verdiL’Empoli è spettatore e forse, al di la di tutto, i destini potrebbero anche non incrociarsi. La situazione di Simone Verdi non puà però certo esserci indifferente visto il grande contributo che la “Lanterna Verde” ha dato in queste ultime due stagioni.

La situazione è chiara a tutti, con il ragazzo a metà tra Torino e Milan. Le due società devono entro domani risolvere la comproprietà ma ad adesso i due club non sembra che si siano incontrati per trattare l’argomento.

Le buste dovrebbero essere quindi inevitabili per capire di che colore sarà il cartellino del giocatore.

 

Di tempo ce ne sarebbe e sicuramente è il Torino la squadra che eventualmente potrebbe muovere un passo verso l’eventuale riscatto del giocatore. Anche alle buste, dovesse andare cosi, la sensazione (che è poi anche quella dell’agente del giocatore) è che possano essere i granata ad avere gli argomenti migliori, con un Milan che apparentemente sembra non particolarmente interessato al trequartista cresciuto proprio nelle fila rossonere.

Di certo sarebbe forse, anche sponda Empoli, più facile andare a parlare con il Torino, anche se poi entreranno in gioco le volontà di Simone che crediamo voglia vivere una stagione con più continuità rispetto a quanto vissuto nella parte finale della passata annata. La permanenza in azzurro di Saponara (questo un pensiero in libertà) potrebbe essere quindi un deterrente per una prosecuzione del rapporto con la società azzurra.

 

Situazione che seguiremo alla stregua di un qualsiasi giocatore della rosa azzurra, perchè per noi, Simone, prestito o non prestito, è uno di questo fantastico gruppo.

 

Alessio Cocchi

13 Commenti

  1. spero tanto che l’ Empoli faccia un sacrificio , non appena risolta la comproprietà , verdi diventerà più forte di Saponara poi vedrete

  2. Sarebbe la terza stagione a Empoli: o la va o la spacca. Deve trovare continuità o un nuovo ruolo perchè con 1 goal ogni 10 partite (di media) è dura aiutare la squadra a salvarsi. Se resta Saponara partirebbe addirittura riserva. Fossi in lui valuterei altre opzioni con maggiori prospettive. Anche una B con ambizioni di promozione in cui poter emergere.

  3. secondo me ne torino ne milan sono stupidi abbastanza da lasciarcelo..hanno capito di che pasta e´ fatto…soprattutto il toro..

  4. Credo sia forte e ancora non abbia fatto vedere tutto …

    Dalla partita di Roma in coppa italia a gennaio mi è entrato sempre più un tarlo … Verdi bravo con la velocità e negli spazi ma da seconda punta … un Saponara Verdi Maccarone per intendersi …

    Chiedere il parere di Giampaolo….

    Poi è chiaro che il doppione di Saponara non credo sia di suo gradimento …

    Spero lo prenda il toro !!!
    Con Ventura lo vedo bene …

    E per intendersi non lo vedo bene al Milan ma bene con Sinisa …

  5. Quando si parla di Verdi,si parla di un ragazzo,con ottime qualita’ e che in serie A,fara’ un ottima carriera…..MA SMETTIAMOLA DI FARLO GIOCARE FUORI RUOLO…..NON È UN TREQUARTISTA!

    • A Empoli riusciva a saltare l’uomo facilmente,soprattutto quando da posizione centrale,si spostava sull’esterno sinistra….È ‘ un esterno d’attacco che in un 4-3-3 renderebbe al meglio,ma non lo vedrei male nemmeno a sinistra di un centrocampo a 4 (naturalmente con funzioni piu offensive….anche se direi che l’esperienza di Empoli con Sarri, lo ha arricchito anche in fase di ripiego.Ma dietro le punte non ha il passaggio illuminante e ne la percussione centrale per andare in porta…Tolto di li renderà parecchio di piu’ e riuscira’ a trovare più facilmente la via del goal.

  6. Io fossi in lui non tornerei ad empoli soltanto per il fatto che almeno non dovrei più sentire un soprannome quanto mai brutto quanto fuori luogo.

  7. Io rimango convinto che non sia un trequartista centrale, lo vedo attaccante esterno in un 4-3-3 o trequartista esterno in un 4-2-3-1. Al limite seconda punta in un attacco a 2 o esterno in un 4-4-2.

    Ho comunque l’impressione che, indipendentemente dal futuro di saponara, il prossimo anno Verdi cambierà maglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here