VIAREGGIO

Viareggio-Calcio-2014

1

EMPOLI

logo empoli

4

40′ Sciapi, 48′ Mchedlidze, 57′ Picchi, 71′ Maccarone, 77′ Maccarone

 

 

VIAREGGIO: Biggeri (46′ Cipriani), Cornacchia (46′ Chimenti), Visibelli (83′ Karahoxha)Diana (46′ Reccolani), Lobosco, Minichino, Gorelli, Caciagli (59′ Alagia, 87′ Zaia),  Rosati (46′ Benedetti) Bruzzi, Sciapi (46′ Elefante).  All. Pierini

 

EMPOLI: (3-5-2): Skorupski (46′ Pelagotti),  Martinelli, Camporese (62′ Tonelli),  Borghini (62′ Laurini), Brillante (62′ Mario Rui),  Picchi (62′ Croce), Ronaldo (62′ Diousse), Signorelli (62′ Zielinski, Bittante,Mchedlidze (62′ Saponara),  Piu (56′ Maccarone)

 

ARBITRO: Melillo di Pontedera, Assistenti  Gini e Zingoni di Pontedera.

 

Arriva la quarta vittoria in altrettante gare in questo precampionato per gli azzurri, che sconfiggono per 4-1 il Viareggio allo “Stadio Dei Pini”. Stavolta il successo è arrivato in rimonta, visto che i nostri erano andati al riposo sotto di una rete, per effetto del gol messo a segno da Sciapi al 40′. Una gara che possiamo suddividere in due parti distinte: una primo tempo nel quale le nostre seconde linee hanno sofferto ha produrre gioco, andando in difficoltà sulle ripartenze e le verticalizzazioni dei nostri avversari. Una ripresa nella quale ha prevalso la classe dei vari Saponara, Maccarone e Croce che hanno permesso di spostare la bilancia a nostro favore. Da ricordare le assenze di Barba e Krunic per lievi infortuni e quella di Hysaj ormai vicinissimo al trasferimento al Napoli di Sarri. Da ricordare che Manuel Pucciarelli non è entrato in campo pur essendo stato per tutti 90′ in panchina. La prossima uscita ci sarà sabato 1 agosto a Larciano contro la Pistoiese con inizio alle ore 20.45.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′  – La gara inizierà alle ore 21, e non alle 20.45 come programmato in un primo momento.

via21′  –  Inizia la quarta amichevole per i nostri qui a Viareggio contro la squadra di casa. il primo pallone viene giocato dai nostri.

2′  – Botta da fuori di Picchi addomestica la sfera il portiere di casa Biggeri.

3′ – Prova il cross Bittante da sinistra, responge Lo Bosco il quale pulisce l’area.

4′  – Sciabolata di Cagliagli che va a pescare Bruzzi anticipato da Borghini che favorisce l’uscita di Skoruski.

6′  – Sciapi controlla palla al limite dell’area tenta il tiro che Skoruski per fortuna blocca.

7′ – Brutto errore in appoggio di Martinelli, il quale non pressato manda il pallone direttamente in fallo laterale.

8′  – Il Viareggio guadagna un calcio di punizione, fallo di Bittante ai danni di Minichino

9′  – Bella diagonale di Martinelli che va ad anticipare Sciapi.

10′  – Intanto registriamo l’ infortunio di Lobosco, per fortuna niente di di grave per lui.

11′ – Sciabolata di Gorelli che prova a pescare Lobosco con palla che si perde direttamente sul fondo.

12′  – Sventagliata di Ronaldo per Bittante il quale viene anticipato da Cornacchia. Sul  proseguo dell’azione viene fischiato fallo in attacco agli azzurri.

14′  – Ancora una sventagliata di Ronaldo per Bittante il quale però viene chiuso dalla difesa versiliese.

15′  – E’ vero che in campo ci sono le seconde linee ma fino ad adesso poco poco Empoli.

16′  – Caciagli pesca Sciapi il quale viene chiuso. Nell’azione brutto intervento di Camporese ai danni di Cagliagli che avrebbe meritato in tutta franchezza un cartellino giallo.

18′  – L’Empoli si affida molto spesso alle verticalizzazioni da parte di Ronaldo che va a cercare gli esterni Bittantee e Brillante.

19′  – Signorelli cerca il passaggio filtrante per Piu, ma il passaggio del venezuelano è troppo lungo e si perde direttamente sul fondo. Si riprende con un rinvio per i versiliesi.

21′ – Primo corner per i nostri causato da un retropassaggio errato di Cornacchia verso Biggeri. Dal tiro dalla bandierina colpo di testa di Mchedlidze che si perde sul fondo.

23′  – Levan carica il sinistro ma viene beffato da Gorelli che gli ruba palla e facilita l’uscita du Biggeri.

24′  –  Sciabolata di Martinelli per Piu che non riesce ad arpionare la sfera, libera con facilità Visibelli.

25′  – Pescato in posizione di fuorigioco Levan. Si riprenderà con un calcio di punizione per il Viareggio.

26′  – Sciabolata di Camporese troppo profanda per Levan, esce con facilità Biggeri che la fa sua.

27′ – Clamoroso errore di Bittante che favorisce l’incursione di Caciagli chiuso per fortuna all’ingresso della nostra area da Camporese.

28′ – Chiusura di Cmaporese sullo sgusciante Sciapi.

30′ – Empoli generoso, che ci prova, ma ci sono molte difficoltà nella costruzione della manovra.

31′  – Caciagli pesca Bruzzi, buon intervento di Borghini in chiusura.

32′ – Gorelli pesca Rosati che prova ad entrare in area, chiude con efficacia Borghini.

33′  – Signorelli prova l’incursione in area, chiuso da Visibelli. Niente da fare anche in questa circostanza.

34′ – Ennesimo lancio dalle retrovie per i nostri, stavolta è Martinelli a provarci, ma il suo lancio finisce comodo tra le mani di Biggeri che fa sua la sfera comodamente.

via336′ – Picchi cerca Piu il quale non controlla al meglio la sera, Visibelli libera con facilità facendo ripartire l’azione per i padroni di casa.

38′  – Lancio inguardabile di Ronaldo verso Picchi con palla controllata facilmente dalla retroguardia del Viareggio.

40′ – Incredibile, incredibile, incredibile!!! Viareggio in vantaggio grazie ad un gol da attaccante vero di Sciapi, che si beve Camporese, si gira e batte Skorupski.

42′ – Ancora Sciapi si libera Camporese, poi esagera nei preziosismi e facilita l’uscita di Skoruski.

44′ – Sta per finire questo primo tempo che ci vede incredibilemente sotto contro una formazione neopromossa in serie D. Intanto secondo corner per i nostri. Il tiro dalla bandierina di Signorelli trova la respinta di Diana.

45′  – Ci sarà 1′ di recupero.

46′ – Finisce il primo tempo con il Viareggio in vantaggio per 1-0. Questa prima frazione ha denotato le difficoltà dei nostri, seppur schierati con le seconde linee.

 

2° Tempo

via40′ – Ci attendiamo adesso i titolari in campo ma soprattutto ci attendiamo un impeto d’orgoglio andando a mettere il risultato su come dovrebbe stare.

1′  – E’ iniziata la ripresa. Negli azzurri Pelagotti ha preso il posto di Skruski. Il Viareggio ha operato quattro cambi.

3′  – GOL EMPOLI. Botta tremenda dai 25 metri di Levan, palla che per due volte rimbalza traversa-terra e poi si infila. Curiosità in quella stessa porta il georgiano aveva segnato due gol in una vecchia finale di un “Viareggio”.

5′ – Fallo commesso a centrocampo da Signorelli hai danni di Minichino. Sventagliata di Reccolani che non trova Elefanti, libera la nostra difesa.

6′ – Viene pescato in posizione di fuorigioco Bruzzi si riprenderà con un calcio di punizione per i nostri.

7′  – Bruzzi va via a Camporese, poi la nostra difesa si chiude sul sinistro di Elefante.

8′  – Lancio in profondità di Reccolani per Bruzzi, ma il suo assist è troppo profondo e Pelagotti la fa sua.

10′ – Rischia grosso il portiere locale Cipriani che per poco si fa soffiare la sfera da Picchi.

11′  – Intanto primo cambio per i nostri Maccarone per Piu.

12- Gol Empoli- Penetrazione di Maccarone, che pesca Picchi che con una rasoiata di destro batte il portiere di casa.

14′ – Cross di Brillante da destra non trova Levan Al centro dell’area.

15′  – Ronaldo rischia di perdere palla nella nostra metà campo, sull’attacco di Morbidelli.

16′ – Esce Pelagotti con i piedi ad anticipare Elefante

18′ – Botta di Croce dal limite dell’area con il portiere chiamato a deviare in angolo. Dalla bandierina, esce un batti e ribatti con conclusione finale di Zielinski ribattuta sulla linea da un difensore in maglia rossa.

19′  – Sinistro di Diousse da fuori palla a lato.

22′ – Il Viareggio guadagna il secondo corner, grazie alla chiusura di Bittante su Bruzzi. Dal tiro dalla bandierina i padroni di casa guadagnano un nuovo corner.

23′ – Dal tiro dalla bandierina lancio di Reccolani per Elefante, molto tempestivo Pelagotti ad uscire dai pali.

26′ – GOL EMPOLI Punizione calciata da Croce ai 35 metri, palla che cade a memoria sui piedi di Maccarone che da due passi segna il terzo gol azzurro. Schema che conosciamo molto bene, con un Croce che si traveste da Valdifiori .

28′  – Corce cerca l’imcursione sulla sinistra, libera Reccolani.

29′- Non riesce la combinazione tra Diousse e Croce, libera la difesa dei versiliesi.

31′ – Scambio tra Maccarone e Saponara, si chiude però la difesa del Viareggio che favorisce l’uscita di Cipriani. Sull’altro fronte chiusura di Tonelli su Bruzzi.

32′ – GOL EMPOLI- Lancio di Mario Rui a pescare Maccarone che si presenta davanti a Cipriani e lo batte con un preciso pallonetto.

33′ – Saponara cerca Croce, il suo destro si perde ampiamente alto sopra la traversa.

34′ – Tonelli esce palla al piede dalla propria area servendo Diousse.

35′ – Gol annullato a Zielinski per un fallo precedentemente commesso da Maccarone.

via138′  – Si gioca su ritmi bassi in questa parte finale della gara che sembra ormai aver raccontato tutto.

40′  – Gran lancio di Diousse che pesca con il contagiri Saponara che con l’esterno destro obbliga Cipriani alla deviazione in corner.

Dal tiro dalla bandierina niente di fatto per i nostri.

43′  – Zielinski innescato da Croce si fa ipnotizzare da Cipriani.

44′ – Saponara pesca in verticale Maccarone il quale si fa ipnotizzare dal portiere di casa. Intanto Zielinski guadagna un calcio di punizione all’altezza del vertice destro dell’area versiliese.

45′  – Saranno 3′ di recupero.

46′  – Diousse cerca Saponara il cui passaggio è troppo lungo per Maccarone.

47′  – Cross di Mario Rui che taglia l’area per Zielinski il cui tiro è altissimo.

48′  – Triplice fischio del signor Melillo di Pontedera, che sancisce la vittoria degli azzurri per 4-1 ai danni del Viareggio. Dopo un primo tempo opaco delle nostre seconde linee, ha fatto seguito una ripresa in cui i nostri hanno fatto valere il maggior tasso tecnico rispetto alle seconde linee bianconere.

 

Da Viareggio

Stefano Scarpetti

51 Commenti

    • quoto,sento lamentarsi i fiorentini perché una curva costa 14 euro contro il BARCELLONA, se fai un amichevole con le riserve col viareggio almeno concorda 5 euro ad ingresso,mi pare più equo,solidarietà a chi si trova allo stadio dei pini!

  1. Fatelo lavorare in pace Giampaolo, diamogli lo stesso credito dato a Sarri.
    Inizio a capire anche il passaggio di modulo, con il 4312 non avremmo passato la metà campo, non capite che ci avrebbero preso le misure.

  2. e’ un premio x qualche giovane che quasi sicuramente se non domani o tra qualche giorno ritornera in primavera e l’impegno di questi giovani nel ritiro va premiata

  3. Mi stupisco che ancora qualcuno da un senso a queste partite..ricordiamo le amichevoli dello scorso anno con chi giocavano…

  4. Bravo Ìcappe! Queste partite servono solo al mister per capire i giocatori…non conta lo spettacolo e non conto il risultato. Mi stupisco di questa telecronaca critica…l anno scorso nn l ho mai sentita.. Stiamo vicini al mister e alla società. ..

    • Parole sante, da quando PE critica così una partita di allenamento? Stiamo vicini alla squadra perché quest’anno è molto più diffide della passata stagione.

  5. Biggeri le para tutte … bene piccoli azzurri crescono bene.
    Nella ripresa gol di Ronaldo su punizione.
    Raddoppia Piotr da fuori.
    Tris di Croce dopo un angolo e un rimpallo in area piccola.
    Poker per Piu sempre meglio integrato in gruppo.

  6. A non sembra niente di strano la formazione.. Fa giocare da subito giocatori in dubbio.. Sappiamo tutti che Martinelli e i primavera non sono sicuri di rimanere.. Anche Signorelli, anche se se ne parla meno, potrebbe andare via in prestito. Questi giocatori quando li provi? O adesso o mai più! Poi magari nel secondo tempo fai qualche cambio e fai 2-3 gol

  7. Mandate via Giampaolo, vuole fare l’unico modulo per il quale i nostri non hanno le caratteristiche giuste.. Incompetente.

  8. Ma quanto saranno diverse le magliette da quelle di questa sera???
    Anche l’Italia perse dal Pontedera.
    Ragazzi piano con le critiche e volere tutto e subito.
    Io sto Giampaolo.
    Sarri….ormai chi lo nomina non capisce niente e soprattutto non fa il bene del Empoli.
    Viviamo il presente che Giampaolo farà ricredere molto…molte persone.

  9. Deunasega che palle certi commenti! E’ calcio di luglio,l’anno scorso si pareggio’ contro la corazzata Mobiliari Ponsacco.Sarri ha fatto benissimo ma prima si capisce che ormai è il passato e meglio è.Se no con la Freccia si fa anche alla scelta ad andare a Napoli.

  10. oh ragazzi ma gli si vol dare un po’ di tempo a quel cristo di giampaolo; ma vi ricordare Sarri 9 partite 4 punti ????

    • Il problema è che vorrebbero vincere tutte le partite 10-12 a zero,come se in queste partite contasse solo quello e non cercare gli schemi e magari di far giocare e trovare i giusti equilibri anche a chi forse le partite le vedrà piu’ dalla panchina che dal campo e che quindi un po’ di minutaggio dovrà pure averlo prima che inizi il campionato….

  11. io metterei una regola…che x scrivere su pianeta EMPOLI che l’indirizzo email venga pubblicato…rifiuto di credere che ci siano certe persone che dicono certe cazzate e certe offese che siano tifosi azzurri…mi rifiuto di credere….siamo in un mondo libero xche’ nascondersi …aver coraggio…di dire cazzate ma nell’anonimato che omini sono questi!!!!!!!!

  12. Possibile che un attaccante come Sciapi(di Fucecchio)con ottime qualità tecniche e fisiche non abbia mai attirato l’attenzione dellEmpoli

  13. Ragazzi é calcio che non conta questo 70 Min di giovanissimi picchi che ha fatto gol ha 17 anni il difensore 18 piu 19 mi sembra che ci sia un po di futuro come sempre nell empoli…. i titolari li vedremo magari contro la pistoiese e genoa calma e forza azzurri sempre.

  14. Ronaldo messo tra le riserve e Diousse tra i titolari, ho la sensazione che mister Giampaolo voglia puntare sull’ ex primavera azzurro quest’anno.
    Queste amichevoli lasciano il tempo che trovano ma fa piacere vedere i ragazzi riscattarsi nella seconda frazione come nel test con la Lucchese. Dobbiamo cercare di arrivare alla partita con il Chievo nella miglior forma possibile e mi aspetto altri progressi nei prossimi match soprattutto dal punto di vista della prestazione.

  15. Camporese bidone, lo si sapeva: non può essere considerato un buon acquisto!
    La coppia centale “Rug-Ton”, qualora venisse completamente cambiata, sarà impossibile da eguagliare in quanto a prestazioni.
    Due centali tra i 10 più forti della nazione, integrati perfettamente per qualità l’uno con l’altro!

  16. Parliamo delle difficolta’ dei centrali nell’ uno contro uno? Situazione che numericamente si verifica maggiormentr con qusto modulo.
    i due attanti sono spesso isolati dal resto della squadra con 25 metri di vuoto alle spalle.
    Perche’ insistere….persino i cispioso ha ridicolizzato il colpo in difesa piu’ volte.

  17. 24 gol fatti e 3 subiti, finora. Confrontandoli coi risultati delle nostre concorrenti, direi che siamo meglio noi, pè ora. Intanto stasera tutti in Piazza a applaudì i ragazzi!

  18. Infine un commento su Saponara, subentrato come attaccante nella ripresa: “E’ un ruolo dove si trova meglio, rispetto all’interno di centrocampo. Gioca comunque in una posizione molto simile a quella a cui è abituato. Ha la possibilità di svariare vicino alla porta, 5 metri più avanti o dietro sinceramente cambia poco”.

    Mister Giampaolo ieri sera.

      • 5 metri cambiano eccome, te ne accorgerai mister…. ma poi certe cose dette da un allenatore… non è possibile non capire come il trequartista parte con la porta più frontale e lontana e quindi ha più spazio per puntare i difensori, trovare gli spazi e sfornare assist mentre la seconda punta, soprattutto in fase di possesso, rischia di trovarsi spesso spalle alla porta e senza spazi… certe cose di questo allenatore si sapevano prima di prenderlo, bastava averlo seguito….

  19. Considerazioni varie:
    1) è vero che sono amichevoli e non contano nulla, ma alcune indicazioni dopo 4 amichevoli si possono trarre, soprattutto in ordine al fatto che giocheremo sicuramente on il 3-5-2
    2) come avevo anticipato, Ronaldo non viene considerato un titolare. Non credo che partiremo con Dioussè, per cui occorre un regista. In più, quando ci si renderà conto che anche Zelinski non può ancora giocare titolare, sopratutto da mezzala (fuori ruolo) la fritta asarà fatta. Urgono 2 centrocampisti titolari
    3) Saponara di punta perderà il 90% del suo potenziale
    4) molti dicono che è giusto cambiare e dobbiamo dare tempo al mister. Siamo sicuri che sia meglio rovesciare come un calzino una squadra che giocava a memoria? Ricordatevi che se quest’anno partiamo male (putacaso periamo le prime 5-6) la squadra si sfalda, faremo 10 punti in tutto….
    Io credo che Giampaolo non solo non mangerà il panettone, ma neppure la torta di Sant’Ermete….

    • Claudio non dicevo a te dell’incompetente o beone, ma all’allenatore, del quale riportavi il pensiero virgolettato, mi sembrava in maniera ironica…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here