Dopo le rifiniture di questa mattina, ci avviciamo all’ultimo atto del campionato 2010/11. Per l’ultima volta in stagione andiamo a vedere le ultime dal ritiro azzurro ed in quella della prossima avversaria: il Vicenza.

 

Mister Aglietti dovrà fare a meno di diversi giocatori, difatti tra chi è impegnato con le nazionali e chi non sarà disponibile per problemi fisici, si contanto almeno nove assenze. Dovrebbe essere un 4-3-3 quello che alla fine il mister schiererà nell’ultima gara, modulo con cui la squadra azzurra ha giocato un gran numero di partite dimostrando di averlo nelle corde. Gli uomini che lo comporranno sono gli stessi citati ieri, Forestieri alla fine ha dato forfait cosi come Nardini. Già scontati gli out di Coralli e Moro si aggregheranno alla prima squadra tre della Primavera: Bianchi, Castellani e Pucciarelli.

Mister Aglietti vuole almeno il punto che gli darebbe il sorpasso sulla stagione passata, anche se ammette che non sarà facile trovare le giuste motivazioni.

 

Maran, che con la gara di domani dovrebbe salutare definitivamte la piazza vicentina ha fatto svolgere questa mattina seduta di rifinitura a porte chiuse presso il Centro Tecnico di Isola Vicentina.
Contro la formazione del tecnico Aglietti, mister Maran convoca diciannove giocatori. Convocati con la Prima Squadra anche il giocatore Vittorio Fabris, classe 1993, difensore della Primavera che vestirà la maglia n° 93 e Alessio Codromaz, classe 1994, difensore degli Allievi Nazionali con la maglia n° 94.
Non disponibile Acerbis per un trauma contusivo al ginocchio destro, oltre Bastrini e Giani, in costante recupero dai rispettivi infortuni. Non saranno della partita Tulli e Schiavi, squalificati. Il difensore ha subito una contusione al ginocchio. Impegnati con la nazionale Misuraca e Rossi. Il modulo sarà un 3-5-2.

 

Andiamo a vedere quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:

 

   
 RUSSO  PELAGOTTI
 TONUCCI  MARZORATTI
 ZANCHI  TONELLI
 MARTINELLI  STOVINI
 SOLIGO  GOTTI
 MOROSINI  SIGNORELLI
 RIGONI  MUSACCI
 BOTTA  VALDIFIORI
 GAVAZZI  LAZZARI
 ABBRUSCATO  LAURITO
 ARMA  BRUGMAN

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteChe futuro per Eder?
Articolo successivo42a giornata serie B: le probabili formazioni
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

5 Commenti

  1. A quel testa di minchia Di Aglietti il punto in piu per sorpassare Campilongo mettitelo dove sai. Se questo era il tuo obiettivo non puo essre certamente il mio perche si poteva prendere punti in piu per I play off. Obiettivo sicuramente alla portata ma, con un altro tecnico. Sei scarsoooooo.

  2. Meno male questo campionato è finito. Grande serata venerdì scorso, ma nel complesso mi sono divertito davvero poco: voto 5

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here