Come vi avevamo anticipato il claim della campagna abbonamenti 2016-17 sarà lo slogan “Wearefamily” e la famiglia azzurra sarà in giro per la città attraverso gli autobus di linea. Infatti già qualche mezzo sta girando per Empoli con i volti che compongono la grafica che farà da sfondo alla campagna che, come già detto, prenderà il via il 4 Luglio. A differenza di quanto scritto ieri (confermato proprio dalle grafiche) la vendita libera partirà il 20 di Luglio.

 

Dobbiamo fare davvero i complimenti all’Ufficio Marketing per questa campagna abbonamenti, uno slogan che rappresenta quello che è l’ambiente Empoli ed una grafica accattivante con i volti dei protagonisti sul campo (Pucciarelli, Croce, Laurini, Pelagotti, Maccarone), alcuni tifosi, Giovanni Martusciello e lo storico magazziniere Giancarlo Fontanelli che si mischiano gli uni con gli altri a formare, appunto, la famiglia azzurra.

 

La settimana prossima sarà presentata la campagna abbonamenti ufficialmente con il listino prezzi.

 

Redazione PE

 

 

 

24 Commenti

  1. Antonio anche per me è bello ma ho un tarlo in testa…
    《《Son curioso di sapere che cosa succedendo e succederà a livello giovanile, ultimamente gli scricchiolii e panchine saltate, come se si fosse aperta una polveriera.
    L’ambiente è sempre stato il punto di forza. Continuiamo a fare a modino.
    Per il bene di tutti.
    Ecco il tarlo…
    Marcello consegna la squadra per il ritiro con gli acquisti che arriveranno tutti insieme o molto ravvicinati (ma questo sarebbe un bene) e poi con Accardi già ds, Carli se ne andrà》》

    Spero tanto che sia stato un brutto sogno.

  2. Non condivido assolutamente l’uso della lingua inglese per la campagna abbonamenti dell’EFC 1920..i nostri valori si sono sempre basati sulla semplicità,francamente queste espressioni inglesi stanno diventando purtroppo una delle tante derive di una triste tendenza a voler ridurre il calcio anche ad Empoli ad un’americanata

    • Non vedo dove sia il problema, tra l’altro voglio farti notare che il nome della nostra società è in inglese!!!! EMPOLI FOOTBALL CLUB

    • ormai non è piu una tendenza, ne una deriva.
      siamo proprio in balia di questi americanini nati con un account di facebook e cresciuti col linguaggio di twitter.

  3. Mutarelli forse non ha convinto del tutto , e gli allievi non hanno ripetuto la stagione dello scorso anno , Maurizio stiamo tranquilli non creiamo nessun allarmismo !!! Abbiamo una società sana , degli ottimi giovani di grande prospettiva e fra un po’ anche uno stadio all altezza della nostra storia !!! Cosa vogliamo di più ????

  4. The Corsi’s u akbar! La prima campagna decente dopo le atrocità delle ultime due stagioni…che lupi, questa è palesemente un’idea di rebecchina. Il settote giovanile naviga a vista, senza uno straccio di programma tecnico a lungo termine, lo dimostrano il valzer di panchine e le nomine fuori di logica che si susseguono da qualche anno. Dopo mutarelli e bigica, vediamo che fine farà pure buscè…poi se ne riparla. Primavera pronti per la prima squadra Z E R O, questa è l’amara realtà. Il resto sono frasi fatte e slogan.

  5. Bellissima campagna!! Bella l’idea di far sentire protagonisti tutti!
    W la famiglia azzurra!! …Come cantavano le Sister Sledge! Chi se la ricorda l’intramontabile canzone We are family?!?

  6. Antonio lungi da me creare allarmismi, spero tanto di sbagliarmi.
    Penso di poter dire che tengo all’Empoli quanto te.
    Non mi son piaciute certe prese di posizioni a livello giovanile, ma se porteranno il bene della nostra meravigliosa realtà ben vengano.
    Certo mi farà piacere ascoltare l’intervista che farà il sig. Fioravanti al sig. Bertelli.
    Tutto qua.

    Il fatto di farci conoscere di più, il ritiro fuori, ecc, ecc, non lo vedo certo male.
    Come ha detto il capitano non stiamo dietro alla scaramanzia.

    Forza Empoli!

  7. Come si fa a dire che Mutarelli non ha convinto quando è stato eliminato dalla Juventus e lo stesso vale per Bigica che l’anno prima ha sfiorato la vittoria del campionato vedrete che anche Busce’ molto probabilmente se ne andrà e che per gli allievi nazionali ci sarà una new entry (magari un ex giocatore di livello ma con poca o pochissima esperienza da allenatore)

  8. Bo..di gusti non si discute..a me non piace per niente, poi mi importa un po’, io il 4 luglio voglio provà a mettere il record del primo a rinnovare l’abbonamento

  9. Bravo Berto.Quello deve essere lo spirito.Qui è tutto uno spendi-spendi,tirali fuori,non si compra nulla.#Nanesidiventaintresecondi #Corsi-che-gluhaifatto?

      • Rispondo per cortesia,anche se so che è tempo perso.Non conosco il Corsi personalmente e non ho mai preteso che mi regalassero alcunché.Anzi sono io che nel mio piccolo ho contribuito al bilancio pagando l’abbonamento da più di vent’anni.Ma le soddisfazioni e le gioie sportive che mi sono tolto,da tifoso dell’Empoli,non hanno prezzo.Certo,bisogna essere veri tifosi azzurri e non provocatori costanti sul web oppure tifosi di altre squadre.

  10. E’ che-gli-hai fatto,ovviamente.Un’altra cosa:se dovessero aumentare di 30 € l’abbonamento in maratona superiore,mi raccomando,tutti quelli di Corsi-spendi subito a protestare per il costo inaudito.

  11. ..la società segue solo seguito un trend (disgustoso, e non la giustifica, solo per il fatto che “ormai è così ovunque”) che ormai ha ingoiato il calcio in toto. Pura porcheria….il calcio d’inizio di questi europei, ennesima trovata pagliaccio, 3 2 1 e calcio d’inizio reinventato…e fanculo alle regole di una volta….solo perchè bisogna adeguarsi agli zoo che hanno negli stati uniti, dove un evento sportivo è ormai tutto fuorchè competizione, agonismo e battaglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here