Due considerazioni veloci a proposito della lista dei convocati per il raduno di oggi mercoledi 11 luglio 2012, che ovviamente consideriamo provvisoria in quanto  speriamo e crediamo che la società azzurra debba ancora operare, e molto, in sede di mercato e soprattutto ha da sciogliere alcuni nodi importanti tra cui la decisione su Buscè e Stovini. Entrambi hanno manifestato tutta la loro voglia di continuare a vestire l’azzurro e soprattutto di scendere in campo con la maglia dell’Empoli. Sia Stovini che Buscè hanno espresso inoltre la loro grande disponibilità a mettersi a disposizione della squadra sia in campo che dentro lo spogliatoio; Buscè tra l’altro in una recente intervista al quotidiano “Il Tirreno” ha addirittura esclamato che si vede solo la maglia dell’Empoli cucita addosso e nessuna altra maglia… insomma o ancora Empoli oppure scarpette al chiodo. Vedremo.

.

Detto di Buscè e Stovini ora le due considerazioni.

.

La prima riguarda Pecorini. Il talentuoso giocatore scuola Inter, che sarà ad Empoli solo da domani giovedi 12 luglio è comunque squalificato fino al 30 settembre e, considerando quindi il solito fitto calendario tra agosto e settembre, sarà costretto a saltare diverse partite tra Coppa Italia e campionato. Il giovane terzino è stato squalificato per una reazione (?) nei confronti del direttore di gara al termine di una partita della primavera nerazzurra. Quindi la società azzurra farà bene a considerare anche questa strana situazione. Abbiamo volutamente messo un punto interrogativo tra parentesi subito dopo la parola reazione perchè un video che postiamo sotto in realtà testimonia che la brutta reazione scritta sul referto dall’arbitro…(tanto da addebitare a Pecorini cinque mesi di squalifica) beh, l’ha vista solo lui.

.

Per visualizzare l’episodio scorrere il video fino a 6minuti e 10 secondi!

.

.

La seconda considerazione riguarda invece Brugman. Non averlo letto nella lista dei convocati per il raduno è stato come un pugno nello stomaco. La situazione è chiara ormai ai più, e noi ci aspettavamo anche di non vederlo al momento nella lista, Brugman ha il contratto scaduto al 30 giugno 2012, c’è un accordo tra tutte le parti che prevede che il talentuoso fantasista uruguaiano resti ancora nella società che lo ha fatto crescere. Ma l’ansia resterà viva fin quando non lo rivedremo con la casacca azzurra agli allenamenti e nella lista della rosa per la prossima stagione…

.

Gabriele Guastella

6 Commenti

  1. Se con reazione intendete mettere le mani addosso all’arbitro ok, avete ragione voi…. ma nel video si vede che corre verso l’arbitro, gli va nel viso e………………….. e poi solo lui sa cosa gli ha detto per beccarsi un rosso diretto in quella maniera!!!

    Concordo con Cannoli Azzurri, ci vuole educazione!!!

  2. Ok, poteva evitare di andare dall’albitro in quel modo, ma senza mettergli le mani addosso anche se e’ scappata qualche offesa 5 mesi di squalifica sono troppi….

    Per quanto riguarda i rinnovi, dovremo allungarlo a Stovini e Busce’ perché alla squadra danno esperienza sia in campo che fuori, Brugman dovrebbe essere riconfermato anche lui, quest’anno(come tutti i giovani) ha avuto delle dificolta’, ma e’ un ragazzo con un grande talento, perciò se fa un buon campionato porta soldi…!!!!!

  3. Per Gabriele G.
    Guarda io personalmente un pugno nello stomaco l’avverto sopratutto a non vedere STOVINI in quella misera lista di 4 difensori …………….

  4. daigabriele l,tu e alessio che conoscete bene raiola e lo staff,mettete una buona parola pure voi,affinche’ non si perda questo ragazzo talentuoso,che come ha fatto vedere anno scorso e’ l’unico che sa dare del tu alla palla,illumina il gioco e ha grinta e carattere da vendere.potrbbe farci fare il salto di qualita’, bisogna parlare con raiola e il suo entourage e mettersi d’accordo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here