Empoli ora è nel Guiness World Records: partita più lunga obiettivo centrato

Empoli ora è nel Guiness World Records: partita più lunga obiettivo centrato

Il cronometro si è fermato a 86 ore, 17 minuti, 53 secondi e 36 centesimi; i ragazzi in campo hanno voluto terminare anche il set che stavano giocando dopo aver centrato le 86 ore di partita. Il volley italiano porta in Italia il record mondiale. . Ricordato il giovane ed ex pallavolista Marco Tiri

Tutti in festa sotto al monitor che illustra il nuovo record mondiale raggiunto ad Empoli (Foto by Gonews.it)Il cronometro si è fermato a 86 ore, 17 minuti, 53 secondi e 36 centesimi; i ragazzi in campo hanno voluto terminare anche il set che stavano giocando dopo aver centrato le 86 ore di partita. Il volley italiano porta in Italia il record mondiale.

.

Ricordato il giovane ed ex pallavolista Marco Tiribilli che venerdi scorso ci ha lasciato.

.

L’obiettivo è stato raggiunto. Fare beneficenza e raccogliere fondi per il Centro Accoglienza di Empoli centrando il record delle 86 ore di partita di pallavolo, cioè la partita di volley più lunga del mondo. La sfida al precedente record, fissato in Olanda di 85 ore, è iniziata alle 7 di mattino di giovedi scorso 5 luglio quando i 24 giocatori delle due squadre che si sono sfidate hanno iniziato il primo degli oltre settanta set disputati nei quattro giorni di partita continua.

.

Il palazzetto dello sport “Albano Aramini” è stato visitato da migliaia di spettatori che si sono alternati durante le 86 ore di partita fino al pienone dalle 20 in poi di ieri domenica quando mancava meno di un’ora al record. Poi è scoppiata la festa,  sulla tribuna e sul parquet perchè Empoli e i 24 giocatori che si sono sfidati adesso sono davvero nella storia e nel Guiness World Records.Empoli Volley Marathon

.

La notizia del raggiungimento del record ha già fatto, in poche ore, il giro dell’intera penisola dalle Alpi a Ragusa, la provincia più a Sud della Sicilia; ed è stata accolta bene visto che, grazie ad Empoli, il record lascia l’Olanda e viene in Italia. Sicuramente una bella pubblicità per la nostra città e per tutto il comprensorio… tra l’altro unito ad un grande nobile gesto.

.

Gabriele Guastella

.

Foto da Gonews.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy