Coppa Italia, ecco perchè non è scontato il Piacenza

Coppa Italia, ecco perchè non è scontato il Piacenza

di Gabriele Guastella   Il sorteggio per la Coppa Italia 2011-2012 di questa mattina ha finalmente rotto il ghiaccio con la prossima stagione. Da oggi infatti si conoscono i due nomi delle possibili avversarie nel secondo turno della Coppa Italia. La partita si giocherà sicuramente al Castellani,

di Gabriele Guastella

 

Il sorteggio per la Coppa Italia 2011-2012 di questa mattina ha finalmente rotto il ghiaccio con la prossima stagione. Da oggi infatti si conoscono i due nomi delle possibili avversarie nel secondo turno della Coppa Italia. La partita si giocherà sicuramente al Castellani, la data dovrebbe essere quella del 14 agosto (domenica) e con ogni probabilità il fischio d’inizio potrebbe verificarsi alle 20.45. Per questa partita potrebbe anche esserci la radiocronaca diretta di Radio Bruno a seguire l’evento, ma di tutti questi aspetti probabilmente ne avremo l’ufficialità solo nei prossimi giorni.

 

Da oggi insomma sappiamo che l’Empoli nella sua prima uscita stagionale potrebbe affrontare il Pontedera (serie D) o il Piacenza (Prima Divisione LegaPro), la gara si giocherà al “Garilli” di Piacenza domenica 7 agosto, quindi tra dieci giorni appena. Sulla carta non ci sono, anzi preferisco scrivere “sarebbero”, dubbi: diciamo Piacenza per tutto; c’è la tradizione, la forza societaria, l’esperienza e la squadra, dal momento che ci sono due categorie di differenza.

 

Ma è proprio così scontato? Secondo me no. Vi spiego perchè. Il Pontedera, tra l’altro già affrontato in amichevole sabato scorso, ha iniziato il ritiro dalla scorsa settimana: il raduno è stato proprio il test amichevole con l’Empoli. Inoltre la squadra granata al momento è più “squadra”, con un progetto ben definito ed un gruppo che si conosce in già parte con delle buone qualità tecnico-tattiche. Non dimentichiamo che il Pontedera la scorsa stagione è arrivato ad accarezzare il sogno della LegaPro rimasto tale solo al gironcino finale. Qualcuno dirà che sono pazzo a scrivere questo… eppure.

 

Ebbene il Piacenza inizierà il proprio ritiro soltanto domani pomeriggio e, secondo alcune testate giornalistiche, con soli dieci tesserati, senza un allenatore e senza un direttore sportivo, notizia riportata anche dai colleghi di tuttomercatoweb. La società emiliana probabilmente potrebbe decidere di giocare il Primo Turno di Coppa Italia aggregando al minigruppo della prima squadra gli elementi della Primavera… ecco perchè la differenza dei valori in campo potrebbe ulteriormente assottigliarsi e con essi potrebbe uscire fuori la sorpresa imprevista sulla carta.

 

Chissà che davvero al Castellani per il Secondo Turno di Coppa Italia non possa verificarsi il primo derby ufficiale di stagione proprio contro chi abbiamo affrontato in amichevole qualche giorno fa. Tra l’altro il tabellone ci inserisce in un contesto in cui diventerebbe possibile, continuando il viaggio di coppa, affrontare prima il Pisa (se batte il Cittadella e vince anche al terzo turno, ndr), poi la Fiorentina se superiamo anche la Sampdoria che troveremmo al terzo turno in caso di vittoria contro Pontedera o Piacenza.

 

Infine sempre da Piacenza ci viene comunicata, attraverso il sito ufficiale del Piacenza, la lista dei giocatori che comunque si raduneranno al Garilli per il ritiro precampionato, la lista è più lunga rispetto ai dieci giocatori sbandierata da molti mass media e comprende l’ex azzurro Mario Cassano e il difensore ed empolese Bini.

 

Questo l’elenco dei convocati per il primo allenamento in programma giovedi 28 luglio alle ore 17.00 presso lo Stadio L. Garilli.

Portieri: Cassano, Stocchi, Maggio

Difensori: Anaclerio, Avogadri, Baraldo, Bini, Calderoni, Giorgi, Visconti

Centrocampisti: Lisi, Bianchi, Dragoni, Marchi, Foglia, Silva

Attaccanti: Angarano, Guerra, Guzman, Lussardi, Piccolo

Aggregati Beretti: Tinelli (portiere), Cambielli (attaccante) , Ferrante (attaccante)

Staff Tecnico incaricato:

Andrea Di Cintio (collaboratore tecnico), Sergio Volpi (collaboratore tecnico)

Ferrari Massimo (preparatore dei portieri), Bertoglio Giorgio (preparatore atletico)

 

Ovviamente PianetaEmpoli nei prossimi giorni seguirà con un po’ più di attenzione le vicende in casa di Piacenza e Pontedera e seguirà il match di coppa che si giocherà tra queste due squadre il prossimo 7 agosto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy