Dal campo…15-1 al Signa

Dal campo…15-1 al Signa

   vs      15 – 1 Si è giocata questo pomeriggio un’amichevole contro la compagine del Signa. 15-1 il risultato finale per gli azzurri.   Amichevole come prova, anche se non generale, verso la sfida di campionato di sabato contro la Triestina ed inte

   vs      15 – 1

Si è giocata questo pomeriggio un’amichevole contro la compagine del Signa. 15-1 il risultato finale per gli azzurri.

 

Cesaretti mattatore con un poker ( foto empolifc)Amichevole come prova, anche se non generale, verso la sfida di campionato di sabato contro la Triestina ed interessanti novità sono emerse da quello che era l’undici iniziale, che dovrebbe essere appunto quello che scenderà dal primo minuto anche sabato prossimo. In porta Pelagotti ( sicuramente però giocherà Handanovic), difesa a quattro con Vinci, Mori, Stovini e Gorzegno. Musacci e Moro i due di centrocampo, e inedita la linea dei tre dietro la punta Coralli: Fanucchi, Foti, Lazzari con quest’ultimo in grande spolvero. Quindi si evince anche un repentino ritorno al 4-2-3-1, modulo che evidentemente da maggiori garanzie a mister Aglietti. A segno per gli azzurri Cesaretti (4), Coralli (3), Gotti (2), Saponara (2), Levan, Foti e Moro. Ovviamente il divario tra le due squadre era abissale, ma va sottolineata la buona prova dei cugini signesi.

 

Un test che soddisfa il tencnico azzurro: “ Non importava ovviamente vincere con 4, 5, o 15 gol, anche se segnare fa sempre bene, dalle amichevoli si vogliono vedere determinati movimenti e determinate coesistenze in campo. Quello che ho visto mi è piaciuto, e mi è piaciuta anche la determinazione che i ragazzi hanno messo in campo, l’impegno, anche in queste partite non deve mai venire meno.” Glissa invece Aglietti quando gli chiediamo se la formazione mandata in campo nel primo tempo sarà, cosi come a nostro avviso, quella titolare anche sabato: “ Ci sono diverse cose da fare e due giorni pieni a disposizione. Su tutto ci sarà da capire se coloro che sono tornati dalla nazionale saranno apposto, poi a cascata le altre valutazioni. Oggi abbiamo fatto alcuni esperimenti, non è detto che certe cose si possano ripetere anche in campionato.”

Per domani è prevista una seduta di lavoro nel pomeriggio.

A.C.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy