Dal campo | Subito al lavoro pensando al Verona

Dal campo | Subito al lavoro pensando al Verona

[caption id="attachment_321652" align="alignleft" width="253"] ph efc[/caption] Nemmeno il tempo di prender fiato che gli azzurri questa mattina sono scesi in campo per iniziare il lavoro specifico in vista del turno infrasettimanale che ci vedrà ospitare l’ultima della classe.   Come da pr

Commenta per primo!

ph efc
ph efc
Nemmeno il tempo di prender fiato che gli azzurri questa mattina sono scesi in campo per iniziare il lavoro specifico in vista del turno infrasettimanale che ci vedrà ospitare l’ultima della classe.   Come da prassi in questi casi sul terreno di gioco del “Sussidiario” sono scesi soltanto coloro che non hanno giocato tutta la gara di ieri, con questi ultimi a fare un lavoro di scarico specifico. Partiamo subito con le notizie dall’infermeria e con la certa assenza di Laurini che non riuscirà a recuperare dopo il problema che lo ha costretto ad uscire dopo pochi minuti all’Olimpico: per il “Concorde” si tratta di di un risentimento all’adduttore sinistro. Notizie non positivissime nemmeno per Tonelli, in tribuna a Roma, per il quale però si cercherà di fare il possibile per fargli smaltire l’affaticamento muscolare ed averlo tra i convocabili. Di certo c’è che mister Giampaolo riavrà però a disposizione Zielinski che andrà certamente in campo da titolare. In campo contro l’Hellas dal primo minuto dovremmo rivedere anche Maccarone ma per avere qualche informazione in più sulle scelte che Giampaolo vorrà fare ci sarà da attendere la seduta di domani. Ovviamente indisponibile il portiere Skorupski ed anche Livaja ormai assente da diverso tempo.   La squadra tornerà in campo domani pomeriggio per un allenamento a porte chiuse, allenamento che sarà poi seguito dalla conferenza stampa di Giampaolo. La squadra sosterrà comunque la vera rifinitura nella mattina di mercoledi.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy