È l’Empoli la squadra che ha subìto più falli in Serie A

È l’Empoli la squadra che ha subìto più falli in Serie A

Le statistiche aiutano spesso a capire l’andamento di un campionato e anche per l’Empoli rappresentano uno specchio fedele di come la squadra di Giampaolo stia interpretando la stagione nel migliore dei modi. Non è un caso, infatti, che la squadra azzurra sia nelle prime posizioni di quasi tutte le

Commenta per primo!

Le statistiche aiutano spesso a capire l’andamento di un campionato e anche per l’Empoli rappresentano uno specchio fedele di come la squadra di Giampaolo stia interpretando la stagione nel migliore dei modi. Non è un caso, infatti, che la squadra azzurra sia nelle prime posizioni di quasi tutte le statistiche più importanti. BOLEMP3 Ad esempio, è prima per quanto riguarda i falli subìti: ben 329 volte sono state usate le cattive nei confronti dei calciatori azzurri, quasi 20 di media a partita. Nessun’altra squadra, nemmeno le più blasonate, ha subìto così tante scorrettezze: il Sassuolo per intendersi, secondo in questa “speciale classifica”, ne ha subìti 286, quasi 50 in meno dell’Empoli. Per ciò che riguarda il minor numero di falli fatti, l’Empoli è terzo con 223, preceduto solo da Inter e Napoli, le prime due della classe. Anche questo è un segnale univoco di come la squadra scenda in campo più per creare che per distruggere il gioco avversario. Se poi da una parte gli azzurri sono ultimi nella graduatoria riguardante i cross, visto che non sviluppano molto il gioco sulla fasce ma prediligono quello centrale, dall’altra sono in quarta posizione per ciò che concerne i dribbling riusciti: i 170 totali fanno dell’Empoli la quarta forza del campionato dopo Juventus (192), Inter (174) e Napoli (173). Se poi analizziamo le conclusioni totali, l’Empoli si inserisce al sesto posto con 227 tiri: prima di lei solo Napoli, Juventus, Fiorentina, Milan e Roma.   Insomma, le statistiche confermano quanto di buono fatto dall’Empoli in questa prima parte di campionato. E i numeri non sbagliano mai.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy